15°

Provincia-Emilia

Sorbolo all'attacco della Fer: risolvere il problema delle sbarre

Sorbolo all'attacco della Fer: risolvere il problema delle sbarre
2

Pierpaolo Cavatorti

Il paese rimane ostaggio dei disservizi Fer. Non si placano le polemiche dovute ai tempi di chiusura delle barriere del passaggio a livello:  soprattutto nelle ore di punta si crea il caos nella viabilità cittadina. Dopo l’ennesimo ritardo nel sollevamento delle sbarre risalente a  martedì,  l’Amministrazione comunale non vuole cercare mediazioni. Con una lettera inviata ai vertici delle Ferrovie Emilia Romagna, il Comune di Sorbolo chiede un intervento risolutivo e veloce che possa finalmente porre fine ad una situazione che talvolta ha assunto sfaccettature grottesche.
La lettera inviata dall’Amministrazione parla di una chiusura delle barriere  di via Venezia e di via Marmolada per «oltre un’interminabile mezz'ora» nella settimana precedente. Ma anche due giorni fa, le sbarre sono state abbassate per dieci minuti, con le solite conseguenze disastrose per il traffico delle 18, orario da «bollino nero».
E' una situazione molto pesante per i sorbolesi, non solo per chi risiede nel quartiere Venezia, zona di fatto completamente estromessa dal paese a causa della linea ferroviaria, ma anche per gli sfortunati automobilisti che si trovano a dover passare sulla statale 62 della Cisa proprio a quell'ora. Il semaforo della statale che passa ormai in pieno centro abitato è   attiguo al passaggio a livello  e  con le sbarre giù la via si paralizza in entrambi i sensi di marcia.  
La lettera inviata dal Comune alla Fer è solo l’ultima delle quattro richieste d’intervento che il sindaco Angela Zanichelli ha fatto: praticamente dal ripristino della linea   Parma Suzzara, gli abitanti che abitano nel quartiere Venezia non hanno mai avuto pace. Molte sono le proteste giunte da chi dopo una giornata di lavoro si è trovato spesso e volentieri a dover affrontare una coda interminabile per colpa delle barriere, a volte addirittura abbassate e rialzate inutilmente senza che il treno fosse passato.
«Si richiede inoltre – recita la raccomandata dell’Amministrazione – un incontro urgente, al fine di renderci edotti dei motivi tecnici che danno origine a tali  problematiche   e per informarci su modalità e tempi d’intevento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manuela

    30 Gennaio @ 15.36

    Consentitemi di dissentire. L'incrocio dei treni avviene a Sorbolo ed è epr questo che le sbarre si abbassano e si alzano due volte nel giro di pochi minuti: il primo per far passare il treno proveniente da Suzzara, il secondo per far passare il treno proveniente da Parma. Ma tra un treno e l'altro le sbarre si aprono per qualche minuto e questo lo vedo come passeggera che sale a Sorbolo. Il fatto è che tante volte i sorbolesi non hanno pazienza ed è capitato che buttassero giù le sbarre per passare provocando disagi ai passeggeri dei treni.

    Rispondi

  • Sandra

    20 Gennaio @ 11.17

    Era ora che l'Amministrazione comunale si muovesse!!!! Da quando è stata ripristinata la linea ferroviaria, abbiamo sempre il terrore che le sbarre non si riaprano....e non bisogna pensare solo al disagio provocato agli automobilisti di passaggio sulla SS 62, pensiamo anche alla necessità/urgenza di superare i binari...Se qualcuno sta male al di là dei binari, come passa un'ambulanza? Oppure il veicolo dei pompieri?? Personalmente ho già scritto, più volte, alle Ferrovie esponendo i fatti e chiedendo interventi mirati; ho ricevuto mail di scuse ma non ho mai visto miglioramenti.....ma anche questa è l'Italia...fin che non ci scapperà la tragedia, nessuno si muoverà :(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia