18°

Provincia-Emilia

Moretti: proviamo a fondere Monchio con Palanzano

3

 Beatrice Minozzi

C’è chi, per protesta, si presenterà davanti al palazzo della Regione in compagnia di un  gregge di pecore. C’è chi, invece, promette di indire al più presto un referendum per carpire la volontà del popolo «sovrano». C’è poi chi, alla legge regionale di riordino territoriale che obbliga le amministrazioni a unirsi in Unione dei Comuni, risponde con una proposta.  Questo «qualcuno» è Claudio Moretti, sindaco di Monchio, che scende in campo con un’idea studiata per ridurre i costi, ma anche per continuare a garantire i servizi ai cittadini. 
«La mia idea è quella di studiare una fusione tra i comuni di Monchio e Palanzano, vicini sia sulla cartina che nello spirito – spiega Moretti -. Con questa idea andiamo oltre al discorso delle Unioni e saltiamo al passo successivo: quello delle fusioni». Di questo progetto, che è ancora in fase embrionale, si parlerà anche a «Prossima Valtaro», l’incontro che si terrà sabato  a Borgotaro al quale prenderanno parte, tra gli altri, il consigliere regionale Gabriele Ferrari, Claudio Moretti e il vicesindaco di Palanzano, Emilio Pigoni.
Moretti presenterà la sua idea, secondo la quale «se con le Unioni si “unificano” solamente i servizi, lasciando di fatto inalterati i costi della politica, con la fusione di due comuni si dimezzano i costi dell’apparato». Un solo sindaco, quindi, una sola giunta, un solo consiglio, programmazione comune «ma doppio peso specifico quando busseremo alle porte degli enti superiori» sottolinea Moretti, che poi precisa: «Io non sono contro le Unioni di per sé, purché non siano un altro strumento per costringere la gente a spostarsi a valle». 
La paura di Moretti è che con l’Unione il baricentro si sposti ulteriormente verso il basso, verso quella valle che – soprattutto grazie a Langhirano - ha un grande potere di richiamo per la forza lavoro. 
«Il nostro obiettivo, ora, è tenere alto il baricentro – aggiunge Moretti – perché non vada perso il lavoro fatto negli ultimi tre anni per tenere le famiglie sul territorio, per creare posti di lavoro, per invogliare la gente a non abbandonare le sue origini». 
Un lavoro che, invece, andrebbe velocemente in fumo spostando le opportunità di lavoro a valle. 
«Bisogna tagliare i costi degli apparati, e su questo siamo tutti d’accordo – ribadisce Moretti – ma se questo vuol dire togliere dipendenti ai comuni della montagna e trasferirli a valle allora   non ci stiamo, perché   non vogliamo perdere neppure uno dei nostri abitanti». 
La proposta di Moretti è arrivata sul tavolo del sindaco di Palanzano, Giorgio Maggiali, e del vicesindaco Emilio Pigoni. «Dobbiamo ancora portare la questione in giunta e in consiglio comunale – precisa Pigoni -. Quel che è certo è che potrebbe essere una delle alternative da tenere in considerazione e, perché no, da allargare anche ad altri comuni limitrofi». 
Da qui alla realizzazione di questo disegno la strada è lunga, e Moretti la riassume così: «Ho esposto la mia idea al consigliere regionale Gabriele Ferrari, che ci ha garantito il suo appoggio. Il prossimo passo è andare in Regione e chiedere che ci finanzino uno studio di fattibilità che, se darà esito positivo, aprirà le porte alla realizzazione di questo progetto». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pippo 61

    18 Gennaio @ 20.00

    troppo impegnato allora si delega il vice sindaco,ma con un sindaco come Moretti ok alla fusione

    Rispondi

  • Gianfranco

    18 Gennaio @ 18.24

    ... il sindaco ancora una volta intende delegare... al vice sindaco...ma possibile che non trovi mai il tempo per dedicarsi alla gestione del Comune...

    Rispondi

  • scappodallacittà

    18 Gennaio @ 13.53

    E' un'ottima idea. Si potrebbero quasi dimezzare le spese di gestione, avere maggior " forza contrattuale " nei confronti degli enti superiori come Provincia e Regione e lavorare per interessi comuni tra i due paesi che hanno indubbiamente radici comuni. Ancora una volta Claudio Moretti ha dimostrato di essere una persona lungimirante e che ha a cuore il futuro di coloro che rappresenta con serietà, esperienza, dignità e sentimento di appartenenza. Facciamo in modo che i vecchi campanilismi da paesi retrogradi non blocchino le buone idee.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017