23°

Provincia-Emilia

Medesano si rafforza con Fornovo e Solignano

Medesano si rafforza con Fornovo e Solignano
0

 Giuseppe Labellarte

Dopo l’avvio delle gestioni associate stipulate dai Comuni di Medesano, Fornovo e Solignano, i tre sindaci Roberto Bianchi, Emanuela Grenti e Gaetano Carpena hanno confermato la solidità delle loro scelte e la volontà di proseguire verso l’unione dei tre Comuni da loro amministrati. Fiduciosi in un riscontro positivo da parte della Regione (che nei prossimi giorni dovrà dare o meno la propria approvazione all’unione), i sindaci hanno ribadito come, con gli atti approvati nei singoli consigli comunali e con le convenzioni avviate, sia forte da parte loro la volontà di intraprendere un percorso diverso e alternativo a quello di Comunità Montana, da cui Medesano è fuori da anni e Solignano e Fornovo hanno deliberato, di recente, di uscire. 
«Le quattro convenzioni avviate interessano funzioni importanti - ha puntualizzato il sindaco di Medesano, Roberto Bianchi -: per il servizio di polizia municipale, con Fornovo abbiamo già iniziato da un anno la gestione associata, ottenendo risultati positivi. L’obbiettivo primario deve essere quello di tenere insieme i tre Comuni e fare in modo che i cittadini apprezzino il servizio. La polizia municipale deve svolgere un ruolo di supporto alle amministrazioni, non solo facendosi carico del compito di sorveglianza, ma anche ascoltando le esigenze dei cittadini, in modo da diventare per loro un punto di riferimento su cui contare». 
Il responsabile della polizia municipale Mauro Dodi ha dato la propria disponibilità a indirizzare in questo modo l’attività degli agenti, sottolineando l’importanza del supporto degli amministratori in questa delicata fase di avvio. Per contro il sindaco di Fornovo, Emanuela Grenti, ha sottolineato: «Le amministrazioni si sono poste importanti traguardi e ai responsabili delle diverse funzioni spetterà il compito di aiutare a raggiungere tali obbiettivi. Mi pare che finora il clima creatosi durante le precedenti collaborazioni tra Medesano e Fornovo sia ottimo. Sarà ora necessario proseguire con lo stesso spirito per ottenere risultati vantaggiosi anche con Solignano». 
La segretaria comunale di Medesano e Fornovo Emanuela Petrilli ha rimarcato: «Le convenzioni rappresentano solo una parte di quello che è l’obbiettivo finale, cioè l’unione. Di basilare importanza - ha spiegato - sarà far capire ai dipendenti come una gestione associata e un’organizzazione diversa del lavoro non possa che portare a condizioni vantaggiose per tutti». 
Gaetano Carpena, sindaco di Solignano, ha poi aggiunto: «Siamo consapevoli del cambiamento in atto. Da parte degli amministratori ci sarà un continuo dialogo coi responsabili e l’incoraggiamento a lavorare con spirito di collaborazione per estendere e alimentare le attività insieme». Riflessione raccolta e condivisa dal vicesindaco di Solignano Giancarla Colla che ha confermato positivamente la scelta di uscire da Comunità Montana. Le convenzioni avviate dai tre Comuni riguardano le funzioni di polizia municipale, la protezione civile, il servizio Suap e il catasto e sono attive dal primo gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon