Provincia-Emilia

Bardi, la vetrina più bella: un premio da dividere in tre

Bardi, la vetrina più bella: un premio da dividere in tre
Ricevi gratis le news
0

 Erika Martorana

Sono appena stati eletti a Bardi i vincitori del tradizionale concorso natalizio denominato la «Vetrina più Bella». Per quest’anno l’uso del plurale è d’obbligo perché i vincitori, per la prima volta nella storia di questo concorso, sono addirittura tre: il panificio «Todesco Sergio e C.»; il negozio di acconciature di Nunzia Cavalli e lo studio del geometra Marc Borella. 
L’evento, giunto alla sua settima edizione, ha visto come protagoniste indiscusse, ancora una volta, tutte le vetrine in tema natalizio presenti nel capoluogo ed illuminate, anche durante le ore serali, fino allo scorso 6 gennaio. Nella difficile valutazione della migliore «vetrina», effettuata da una attenta commissione composta dal sindaco Giuseppe Conti, dall’assessore Pascal Marenghi e dalla dipendente comunale Cinzia Ferrari, sono stati presi in considerazione molteplici aspetti delle varie vetrine, tra cui l’illuminazione, la disposizione degli oggetti o dei prodotti, l’ambientazione e la coreografia. Per i tre fortunati vincitori il premio dell’amministrazione comunale consiste in un buono acquisto di ben 300 euro - quindi, in questo caso, 100 euro a testa - da spendere negli esercenti e commercianti di Bardi a discrezione dei vincitori del concorso. 
Il sindaco  «Siamo contenti dell’esito di questo concorso - ha dichiarato il primo cittadino -, il quale ci offre, ogni anno, la possibilità di premiare in particolare la volontà e l’impegno dei nostri concittadini nell’abbellire le vetrine dei propri negozi. Nel contempo  questa iniziativa ci permette di rendere più festoso e gioioso l’intero paese, colmo di luci, di calore e di idee originali». La scelta della «migliore vetrina» ha impegnato a lungo i componenti della commissione che ammettono di aver faticato non poco nel prendere la decisione definitiva: «In questa settima edizione vi erano davvero numerosissime vetrine addobbate ed incantevoli - ha sostenuto Conti - e per questo ci sentiamo di dover ringraziare tutti gli esercizi pubblici che hanno partecipato, contribuendo al successo di questo evento. La scelta è stata molto ardua - ha spiegato -, in primis perché vi erano tante vetrine ed in più perché erano tutte di grande qualità. Anche all’interno della nostra piccola giuria abbiamo avuto dubbi e siamo stati più volte indecisi, ed è per questo che alla fine siamo giunti alla conclusione di premiare più vetrine, addirittura tre! È una cosa inusuale, mai accaduta fino ad ora, ma era la decisione più corretta a nostro parere. Complimenti ai tre fortunati!». 
I vincitori  Piena soddisfazione, infine, per i tre vincitori che si sono detti sorpresi per la vittoria e per questo ancor più felici: «Non ce lo aspettavamo - hanno commentato in piena sintonia-, è stata una graditissima sorpresa. In questo tempo di crisi 100 euro fanno sempre comodo! Un grande ringraziamento va da parte nostra a tutti i membri della commissione. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio e ci fa molto piacere avere ottenuto questo riconoscimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande