21°

32°

Provincia-Emilia

Bardi, la vetrina più bella: un premio da dividere in tre

Bardi, la vetrina più bella: un premio da dividere in tre
0

 Erika Martorana

Sono appena stati eletti a Bardi i vincitori del tradizionale concorso natalizio denominato la «Vetrina più Bella». Per quest’anno l’uso del plurale è d’obbligo perché i vincitori, per la prima volta nella storia di questo concorso, sono addirittura tre: il panificio «Todesco Sergio e C.»; il negozio di acconciature di Nunzia Cavalli e lo studio del geometra Marc Borella. 
L’evento, giunto alla sua settima edizione, ha visto come protagoniste indiscusse, ancora una volta, tutte le vetrine in tema natalizio presenti nel capoluogo ed illuminate, anche durante le ore serali, fino allo scorso 6 gennaio. Nella difficile valutazione della migliore «vetrina», effettuata da una attenta commissione composta dal sindaco Giuseppe Conti, dall’assessore Pascal Marenghi e dalla dipendente comunale Cinzia Ferrari, sono stati presi in considerazione molteplici aspetti delle varie vetrine, tra cui l’illuminazione, la disposizione degli oggetti o dei prodotti, l’ambientazione e la coreografia. Per i tre fortunati vincitori il premio dell’amministrazione comunale consiste in un buono acquisto di ben 300 euro - quindi, in questo caso, 100 euro a testa - da spendere negli esercenti e commercianti di Bardi a discrezione dei vincitori del concorso. 
Il sindaco  «Siamo contenti dell’esito di questo concorso - ha dichiarato il primo cittadino -, il quale ci offre, ogni anno, la possibilità di premiare in particolare la volontà e l’impegno dei nostri concittadini nell’abbellire le vetrine dei propri negozi. Nel contempo  questa iniziativa ci permette di rendere più festoso e gioioso l’intero paese, colmo di luci, di calore e di idee originali». La scelta della «migliore vetrina» ha impegnato a lungo i componenti della commissione che ammettono di aver faticato non poco nel prendere la decisione definitiva: «In questa settima edizione vi erano davvero numerosissime vetrine addobbate ed incantevoli - ha sostenuto Conti - e per questo ci sentiamo di dover ringraziare tutti gli esercizi pubblici che hanno partecipato, contribuendo al successo di questo evento. La scelta è stata molto ardua - ha spiegato -, in primis perché vi erano tante vetrine ed in più perché erano tutte di grande qualità. Anche all’interno della nostra piccola giuria abbiamo avuto dubbi e siamo stati più volte indecisi, ed è per questo che alla fine siamo giunti alla conclusione di premiare più vetrine, addirittura tre! È una cosa inusuale, mai accaduta fino ad ora, ma era la decisione più corretta a nostro parere. Complimenti ai tre fortunati!». 
I vincitori  Piena soddisfazione, infine, per i tre vincitori che si sono detti sorpresi per la vittoria e per questo ancor più felici: «Non ce lo aspettavamo - hanno commentato in piena sintonia-, è stata una graditissima sorpresa. In questo tempo di crisi 100 euro fanno sempre comodo! Un grande ringraziamento va da parte nostra a tutti i membri della commissione. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio e ci fa molto piacere avere ottenuto questo riconoscimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

2commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse