20°

30°

Provincia-Emilia

Procurava clienti per massaggi osé: fidentino in cella

Procurava clienti per massaggi osé: fidentino in cella
9

Il noto commerciante fidentino Aldo Galli, 57 anni, titolare di un colorificio in città, è finito in manette e sottoposto a misura di custodia cautelare in carcere, a La Spezia, nell’ambito di un’indagine condotta dalla squadra mobile e dalla polizia di frontiera.  Galli è accusato dei reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
Insieme al fidentino è finita in manette anche una donna cinese, Zhou Xiaoping, 35 anni, residente a La Spezia, titolare del «Centro massaggi romantici», per il quale Aldo Galli, lavorava come pierre, preoccupandosi di procacciare clienti e anche di organizzare l’apertura di analoghi centri anche in altre città, in provincia di Massa, Viareggio, Rapallo. (...)
L’operazione denominata «Romantico Oriente» è stata portata a termine delle Forze di Polizia di La Spezia, dopo una lunga indagine e attività di osservazione. (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    21 Gennaio @ 17.01

    @Old sailor - per una volta non ero di turno io quando è arrivato il tuo commento, ma conoscendoti non lo escluderei.... Dai, però devi ammettere che in generale questo spazio commenti è una buona agorà virtuale di confronto fra opinioni diverse: diverse fra loro e spesso diverse anche dalle nostre. Alla prossima ! (se non esageri...) (G.B.)

    Rispondi

  • roberto

    19 Gennaio @ 22.59

    Prostitute? Che c'è di male, un mestiere come un altro, dall'uomo delle caverne! Cosa manca in Italia? Una seria regolamentazione di uno stato di fatto: si schedano, pagano le tasse, ricevono i clienti in case o in appartamenti, mai più in strada. I Vaticani comandino a casa loro, ovvero nei confini dello Stato Vaticano! Così facendo avremmo riisolto molti problemi: fare cassa e di euri in Italia ce n'è di bisogno, salute controllata per loro, sicurezza personale, taglio netto alla malavita che le sfrutta, toglierle dalle strade. Ci si schifa degli evasori ma le prostitute quanto mai hanno pagato 1 euro di tasse sui loro incassi che in una vita di lavoro sono molto lauti? Perchè il pensioanto, il lavoratore dipendente el'artigiano devono pagare le tasse e le prostitute devono godersi il guadagnato senza nessuna trattenuta, sul loro lavoro? Chi mi spiega questa differenza di trattamento fiscale in un paese che si professa democratico e per l'uguaglianza fiscale?

    Rispondi

  • Tiziano

    19 Gennaio @ 18.23

    Solo in un paesonzolo bacchettaro come l'Italia, la prostituzione è ancora illegale. E poi vogliamo fare gli evoluti. La Merlin è morta e sepolta, i tempi sono cambiati, la prostituzione non a caso è il più antico mestiere del mondo e ancora fanno notizia queste stupidaggini. Dovrebbe fare notizia, invece che in Italia alle prostitute non viene controllato lo stato di salute; sono sottoposte ai rigori della malavita più becera e svolgono un'attività remunerata senza che alcuno paghi un solo Euro di tasse, inscenando una situazione biasimevole agli occhi del mondo! Ma legalizzare e regolamentare il tutto no, eh? Aspettiamo,... forse prima o poi lo fa il Vaticano...

    Rispondi

  • marco

    19 Gennaio @ 16.38

    <<...residente a La Spezia>> è sbagliato. Si scrive:"residente ALLA Spezia". Non è grave, ma un cronista lo dovrebbe sapere.

    Rispondi

  • stefano

    19 Gennaio @ 10.53

    Non mi sembra corretto chiamarli finti centri benessere. Sempre di benessere si parla. Che poi non sia legale è un altro discorso. In austria germania e svizzera c'e' pieno di questi centri e nessuno si è mai lamentato di nessun malessere all'uscita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat