Provincia-Emilia

Neonata gettata in un cassonetto a Bologna: è grave

Neonata gettata in un cassonetto a Bologna: è grave
Ricevi gratis le news
2

Tommaso Romanin
BOLOGNA – Michele ha sentito vagire. Alberto l'ha aiutato a tirare fuori quel fagotto dal bidone. Il primo fa il barista e aveva appena parcheggiato in un garage in via Carbonara, vicoletto nel cuore di Bologna. Il secondo del garage è custode. Insieme, hanno aperto la cerniera che chiudeva la sacca di iuta, hanno visto il sangue sugli stracci che avvolgevano il minuscolo corpo. E hanno capito: quello che pensavano fosse un animale, era un piccolo essere umano, vivo. Hanno chiamato i soccorsi, l’hanno tenuta al caldo. Era mezzogiorno e solo più tardi hanno realizzato che l’avevano salvata: la neonata, partorita da poche ore e gettata in un cassonetto, a due passi da via Indipendenza, dietro alla Curia e di fianco alla Caritas, è stata portata all’ospedale Sant'Orsola. È in una culla termica, pesa 2,8 kg e i medici dicono che è fuori pericolo, le condizioni sono «di non immediata gravita».
Ora si cerca la madre, e chiunque abbia lasciato la piccola nell’immondizia. La squadra Mobile della polizia, coordinata dal pm Stefano Orsi, ha subito perlustrato le strade attorno e ha acquisito le immagini delle telecamere. «Procediamo per tentato omicidio», ha spiegato il procuratore aggiunto e portavoce della Procura Valter Giovannini, che ha invitato la donna a «presentarsi al pronto soccorso per essere assistita, potendo ella stessa soffrire di postumi seri post-parto». Quanto avvenuto, ha aggiunto, «è un atto di grande crudeltà».
La bambina aveva il cordone ombelicale strappato, non annodato. Elemento che dice che non è stata fatta neppure la più elementare operazione per evitare che perdesse sangue. Era poi chiusa ermeticamente nella sacca: chi l’ha abbandonata non voleva che fosse recuperata.
Anche perchè via Carbonara è una stradina al massimo di trenta metri, in mezzo ad un intrico di viuzze per lo più pedonali, poco distanti dall’ex Ghetto. Qualche ufficio, ma di sabato mattina non ci sono particolari motivi per percorrerla. C'è però un grande garage, 'San Pietrò, come la vicina cattedrale. Michele Campaniello ha un bar in zona e aveva parcheggiato lì, come fa spesso. «Uscendo, ho sentito come dei guaiti, ho pensato che fosse un piccione o un cucciolo».
Così ha chiesto aiuto ad Alberto Grossi, che nel garage lavora. Dopo che avevano aperto la sacca e capito che di fronte non avevano un piccolo di cane o di gatto, ma un bambino vivo, che piangeva, hanno dato l’allarme e l’hanno messo al riparo. «Una sensazione bruttissima, ma anche bellissima, allo stesso tempo», l’ha descritta Michele. L’ambulanza è arrivata in pochi minuti. Poco dopo hanno saputo che era una femminuccia, nel pomeriggio che stava bene.
«Siamo esterrefatti, quello che è avvenuto è triste. Anche perchè in città le tutele per queste situazioni ci sono, c'è sensibilità da parte di tutti», ha commentato il direttore della Caritas diocesana Paolo Mengoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    20 Gennaio @ 00.49

    Concordo come sempre con il sig. Mario dei Monti: potrei scriverci tomi interi di esperienze mie personali su quanto gli uomini avrebbero solo da imparare dagli animali! Altro che rinchiuderli in gabbie o laboratori! La gattina del sig. Mario che ha adottato i coniglietti può chiamarsi madre con tutti gli onori, quella che ha buttato la figlia nella spazzatura no.

    Rispondi

  • pedrelli mario

    19 Gennaio @ 16.00

    vi racconto un fatto, anni fa una coniglia ha partorito, diverse coniglietti, per cause sconoscuite, è morta assiene allcuni coniglietti, nello stesso periodo, aveva partorito anche, una gattina,, ho messo sotto alla gattina i due coniglietti soppravissuti bene, la gattina allatava anche questi, , queste persono dovrebbero imparara dagli animali.........................................................................................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat