-2°

Provincia-Emilia

Bardi, tutti assolti gli imputati per gli appalti del gas

Bardi, tutti assolti gli imputati per gli appalti del gas
0

Erika Martorana

BARDI - Si è conclusa la lunga inchiesta, avviata nel 2008 dalla Procura di Milano, sui presunti appalti per la fornitura di gas «truccati», che vedeva implicati, tra gli altri, l’ex sindaco di Bardi Pietro Tambini, 4 assessori della sua Giunta (Maurizio Avanzini, Gian Franco Nardini, Pietro Ruggeri ed Ermanno Sozzi) e due dipendenti comunali, che facevano allora parte della commissione aggiudicatrice (l’ex responsabile dell’ufficio tecnico, Giampaolo Savi e la responsabile dell’aerea Affari Generali, Giovanna Losa).
Tutti sono stati assolti dal Tribunale di Parma poiché, come ha motivato il giudice nella sentenza, «il fatto non sussiste».
L’indagine delle Fiamme Gialle milanesi, che vedeva imputate 34 persone, tra le quali anche il presidente dell’azienda di distribuzione del gas «Arcalgas», Agostino Covati, ipotizzava numerosi capi d’accusa per i reati di abuso d’ufficio, turbativa d’asta, falso, frode nella pubblica fornitura ed omissione dolosa delle cautele contro gli infortuni sul lavoro. A finire sotto la lente di ingrandimento furono, in particolare, tre gare pubbliche del 2006 e del 2007 per aggiudicarsi la distribuzione del gas, nei comuni milanesi di Robecco sul Naviglio e Bresso, ed in quello parmense di Bardi, con appalti per decine di milioni di euro ed, in un caso, fino al 2019.
Fra le ipotesi di reato formulate dai pm c'era  anche il fatto che alla fornitura di metano per il comune di Bardi, non fosse stato aggiunto un additivo che premette di riconoscere l’odore di gas in caso di fuga.
Il filone di indagine, nato sulla base di alcune intercettazioni telefoniche e parte di un’inchiesta più ampia relativa a presunte irregolarità nei sistemi di misurazione del gas che vedeva coinvolte, tra le altre società, Eni, Snam Rete Gas e Italgas, nei primi mesi del 2012 venne spostata da Milano a Parma per competenze di carattere territoriale.
Dopo la dimostrazione dell’assoluta regolarità della gara bardigiana, vinta in quegli anni da Arcalgas per merito di requisiti, punteggi e valutazione economica, l’avvocato difensore dell’ex primo cittadino Tambini e di tutti gli altri bardigiani implicati nell’indagine, Mario Bonati, ha espresso grande soddisfazione: «Siamo molto felici - ha dichiarato l’avvocato - per l’esito del processo, in quanto il Tribunale di Parma ha definito l’assoluta insussistenza dei fatti oggetto di contestazione. Conseguentemente- ha precisato- è stato dimostrato che tutti i miei assistiti hanno operato in modo assolutamente legittimo e che le accuse mosse sono false ed infondate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video