21°

Provincia-Emilia

Bardi, tutti assolti gli imputati per gli appalti del gas

Bardi, tutti assolti gli imputati per gli appalti del gas
0

Erika Martorana

BARDI - Si è conclusa la lunga inchiesta, avviata nel 2008 dalla Procura di Milano, sui presunti appalti per la fornitura di gas «truccati», che vedeva implicati, tra gli altri, l’ex sindaco di Bardi Pietro Tambini, 4 assessori della sua Giunta (Maurizio Avanzini, Gian Franco Nardini, Pietro Ruggeri ed Ermanno Sozzi) e due dipendenti comunali, che facevano allora parte della commissione aggiudicatrice (l’ex responsabile dell’ufficio tecnico, Giampaolo Savi e la responsabile dell’aerea Affari Generali, Giovanna Losa).
Tutti sono stati assolti dal Tribunale di Parma poiché, come ha motivato il giudice nella sentenza, «il fatto non sussiste».
L’indagine delle Fiamme Gialle milanesi, che vedeva imputate 34 persone, tra le quali anche il presidente dell’azienda di distribuzione del gas «Arcalgas», Agostino Covati, ipotizzava numerosi capi d’accusa per i reati di abuso d’ufficio, turbativa d’asta, falso, frode nella pubblica fornitura ed omissione dolosa delle cautele contro gli infortuni sul lavoro. A finire sotto la lente di ingrandimento furono, in particolare, tre gare pubbliche del 2006 e del 2007 per aggiudicarsi la distribuzione del gas, nei comuni milanesi di Robecco sul Naviglio e Bresso, ed in quello parmense di Bardi, con appalti per decine di milioni di euro ed, in un caso, fino al 2019.
Fra le ipotesi di reato formulate dai pm c'era  anche il fatto che alla fornitura di metano per il comune di Bardi, non fosse stato aggiunto un additivo che premette di riconoscere l’odore di gas in caso di fuga.
Il filone di indagine, nato sulla base di alcune intercettazioni telefoniche e parte di un’inchiesta più ampia relativa a presunte irregolarità nei sistemi di misurazione del gas che vedeva coinvolte, tra le altre società, Eni, Snam Rete Gas e Italgas, nei primi mesi del 2012 venne spostata da Milano a Parma per competenze di carattere territoriale.
Dopo la dimostrazione dell’assoluta regolarità della gara bardigiana, vinta in quegli anni da Arcalgas per merito di requisiti, punteggi e valutazione economica, l’avvocato difensore dell’ex primo cittadino Tambini e di tutti gli altri bardigiani implicati nell’indagine, Mario Bonati, ha espresso grande soddisfazione: «Siamo molto felici - ha dichiarato l’avvocato - per l’esito del processo, in quanto il Tribunale di Parma ha definito l’assoluta insussistenza dei fatti oggetto di contestazione. Conseguentemente- ha precisato- è stato dimostrato che tutti i miei assistiti hanno operato in modo assolutamente legittimo e che le accuse mosse sono false ed infondate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Razziava gli armadietti di una piscina, 33enne arrestato

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

12commenti

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa