Provincia-Emilia

Per l'addio a Gallinari si ritrovano dopo anni una cinquantina di ex Br

Per l'addio a Gallinari si ritrovano dopo anni una cinquantina di ex Br
14

Si sono svolti sabato pomeriggio al cimitero di Coviolo a Reggio Emilia i funerali di Prospero Gallinari, l'ex brigatista rosso morto di infarto lunedì mattina. Ad accompagnare la bara, avvolta da un drappo rosso con falce e martello, i pugni chiusi di diverse centinaia di persone. Tra queste almeno 50 ex compagni di Gallinari nelle Brigate Rosse. Da Renato Curcio (in foto, in lacrime) a Barbara Balzerani a Raffaele Fiore, da Giovanni Senzani a Rocco Micaletto, Tonino Paroli, Francesco Piccioni e tanti altri. Gente che ha combattuto una guerra persa tra il 1972 e il 1988, uccidendo, ferendo e rapinando per poi scontare ergastoli a grappoli. Ora sono quasi tutti in libertà, e  molti di loro si sono rivisti e riconosciuti a stento dopo tanti anni. Senza più armi, ma probabilmente con tante storie da raccontare ai giovani autonomi e ai No Tav che assieme a loro hanno seguito il feretro di Gallinari verso la cremazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bila

    20 Gennaio @ 14.09

    Ho visto lo scandaloso servizio alla TV sul suo funerale. Devo solo ringraziare Dio che non gli abbia concesso più di 61 anni!

    Rispondi

  • beta46

    20 Gennaio @ 12.44

    @ ANARCA ..La poesia di Totò è molto bella , specialmente detta in napoletano, ma è una storia tra gente morta. Noi che siamo vivi giudichiamo chi muore per quello che hanno fatto in vita. E devo dire che in vita , questo tipo ha combibato grandi nefandezze, mascherate da un'ideologia bastarda.

    Rispondi

  • Oswaldo

    20 Gennaio @ 12.15

    Bella gente! Davvero!

    Rispondi

  • rudolf

    20 Gennaio @ 10.31

    Una delle vergogne criminali del nostro Paese: le Brigate Rosse al proprio funerale !

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    20 Gennaio @ 10.11

    Sembra che alla compagnia dei vecchi brigatisti si siano uniti giovani dei centri sociali. Questo lo trovo agghiacciante.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)