14°

28°

Provincia-Emilia

Esponenti di Rifondazione Comunista al funerale di Gallinari, polemica dell'Idv

Ricevi gratis le news
7

Liana Barbati, coordinatrice provinciale reggiana dell'Italia dei Valori e presidente del gruppo in Regione, critica alcuni esponenti di Rifondazione Comunista per aver partecipato alle esequie del brigatista Prospero Gallinari. La Barbati esprime "perplessità e disappunto" anche perché Idv e Prc sono unite nel sostegno elettorale alla lista di Ingroia.

Dice la Barbati: «Come coordinatrice provinciale e presidente del gruppo assembleare Idv Emilia-Romagna, partito parte dell’alleanza elettorale "Rivoluzione civile-Lista Ingroia" sostenuto da movimenti e partiti fra i quali Rifondazione Comunista, leggo con estrema perplessità e disappunto che il coordinatore provinciale di Reggio Emilia Alberto Ferrigno, e Claudio Grassi, membro della direzione nazionale, nonchè ex deputato di Rifondazione Comunista, hanno partecipato ai funerali del brigatista Prospero Gallinari».

«Chi ricopre cariche politiche o è candidato alle elezioni per rappresentare i cittadini, non dovrebbe neanche a titolo personale, partecipare al funerale di chi ha rappresentato un periodo così buio e triste per la nostra Repubblica - continua Liana Barbati -. Soprattutto in questo caso, in cui la compagine di elettori sarà composita e dichiaratamente non schierata a destra o a sinistra, ma semplicemente unita per ripristinare il rispetto delle istituzioni il nome del bene comune. Cosa che il periodo brigatista certo non rappresenta».

«Per questo motivo - ha proseguito la coordinatrice dell'Idv - se poi Grassi sarà eletto in Emilia-Romagna, dico subito a "titolo personale" che non mi rappresenta di certo. Mi auguro a breve che ci sia una smentita o una parvenza di giustificazione. In caso contrario o fa un passo indietro, o Idv uscirà dal comitato provinciale a sostegno della Lista Ingroia, che si richiama a una rivoluzione civile, per l’appunto».

«Per quanto riguarda le giustificazioni postume, ritengo che la storia non sia fatta per perdonare ma per comprendere e mettere in luce le responsabilità, ed è questa la prima forma di tutela del cittadino», è la sua conclusione.

La consigliera nazionale di parità del ministero del Lavoro, Alessandra Servidori, stigmatizza come le forze dell’ordine siano «costrette a scortare gli assassini vergognosamente riuniti a conclave al funerale del brigatista Gallinari» e non riescano «ad occuparsi delle donne che denunciano i loro aguzzini e vengono massacrate, perché lasciate sole».

Giuliano Cazzola, deputato ex Pdl ora candidato con Monti, parla di «squallida messa in scena di apologeti degli assassini di persone inermi». «Mi ha fatto male – scrive su Facebook il parlamentare Fli Enzo Raisi – il raduno dei vecchi colleghi assassini e i giovani dei centri sociali no Tav che dopo aver coperto la bara con una bandiera delle Br e una kefiah con i colori della Palestina (le Br erano i migliori alleati dei terroristi palestinesi in Europa) lo "santificano" senza mai spendere una parola alle tante vittime cadute per mano di Gallinari». Per il senatore Pdl Luigi D’Ambrosio Lettieri, «una cosa è avere pietà dei morti, un’altra è celebrare quasi come degli eroi, anche se deceduti, ex terroristi assassini».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    21 Gennaio @ 08.54

    vorrei vedere una contro manifestazione per commemorare le vittime innocenti di questi criminali.Giorgio Napolitano e compagnia bella state sempre da una parte sola? VERGOGNATEVI!

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    21 Gennaio @ 08.29

    E poi dicono che stanno ritornando i fascisti.......mica vero...!!! In altri tempi questo corteo non avrebbe fatto il suo percorso con tanta "tranquillità". Complimenti alle istituzioni comunque, bella esibizione è stata concessa......

    Rispondi

  • Artur

    20 Gennaio @ 21.50

    Ciao compagno Prospero, che la terra ti sia lieve.

    Rispondi

  • oberto

    20 Gennaio @ 18.28

    ogni occasione è buona per farsi compatire.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    20 Gennaio @ 18.21

    Con tutti i politici di basso rango che già vi erano, furono tanto astuti ed iintelligenti da assassinare gratuitamente un'emerita ed onesta persona. Non vi sono parole, inoltre, vedere scarcerati assassini dopo solo 10 anni di reclusione. Provate a pensare come sarebbe l'Italia oggi se avessero avuto successo questi terroristi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti