19°

29°

Provincia-Emilia

Sissa al bivio: ritorno all'Unione o nuova fusione?

Sissa al bivio: ritorno all'Unione o nuova fusione?
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Sissa è ad un bivio. Chiamata, dalla legge nazionale e regionale, a scegliere il proprio futuro amministrativo, in quanto comune con meno di 5 mila abitanti, tra il ritorno nell’Unione delle Terre Verdiane o l’alternativa di dare vita ad una fusione con uno dei comuni limitrofi con il pensiero che corre subito a Trecasali. Non è un gioco di fantapolitica quello a cui sono chiamati gli amministratori sissesi.
Ma una scelta di notevole importanza che segnerà inevitabilmente la storia del Comune. «La legge nazionale, supportata da quella regionale – spiega il sindaco Grazia Cavanna – stabilisce che i comuni con meno di 5mila abitanti come Sissa siano chiamati entro il 1° gennaio del 2014 a scegliere tra le ipotesi della nascita di una fusione con l’obbligo di conferire in Unione almeno tre funzioni tra Protezione civile, pianificazione territoriale, sociale e polizia municipale oppure conferire direttamente in Unione le nove funzioni fondamentali esercitate dal Comune che finirebbe per snaturarsi». In più in quest’ultimo caso per Sissa si materializzerebbe lo spauracchio di un ritorno forzato nelle Terre verdiane, salutate con gioia – e un risparmio quantificato in 150 mila euro all’anno – dagli amministratori sissesi con una decisione presa nel giugno del 2010. «Nel caso di conferimento delle funzioni in Unione – spiega ancora la Cavanna – la Regione ha previsto l’obbligo di rimanere nell’ambito territoriale ottimale che corrisponde al distretto sanitario che, per Sissa, è quello di Fidenza. Inoltre sempre la Regione ha stabilito che in ogni ambito ottimale debba esservi una sola unione». 
La diretta conseguenza di tutto questo è che Sissa si troverebbe costretta a tornare nell’Unione delle Terre verdiane. Questa volta conferendo non solo la Polizia municipale, ma anche tante altre funzioni di peso come urbanistica, lavori pubblici o ragioneria. 
«A breve andrò in Regione – aggiunge la Cavanna – per chiedere chiarimenti. L’uscita di Sissa dalle Terre Verdiane non era stata dettata da ragioni politiche, bensì economiche perché stare nell’Unione a Sissa costava troppo. Se il nostro Comune dovesse essere costretto a tornare nelle Terre verdiane allora la Regione deve darci i soldi per poterlo fare. Non mi piacciono le imposizioni dall’alto anche perché Sissa ha già dimostrato di saper risparmiare condividendo con altri Comuni le attività di ragioneria, polizia municipale, servizi educativi e sociali, biblioteca e segretario comunale». Strada alternativa sarebbe quella che porterebbe verso la fusione e che richiederebbe anche un referendum consultivo. 
«E’ lo scenario che vedo maggiormente favorevole per il nostro comune – spiega ancora il sindaco -. Con la fusione Sissa supererebbe i 5 mila abitanti e non vi sarebbe più l’obbligo del conferimento di 9 funzioni in Unione bensì solo di 3, ma soprattutto si manterrebbe una certa autonomia. E’ ovvio che in un discorso di questo genere il Comune che vedo più vicino a Sissa è quello di Trecasali con cui già condividiamo servizi educativi e sociali, scuola e biblioteca. Ma non escluderei che la fusione si possa estendere anche a qualche altro comune limitrofo. Anche questa scelta comporterebbe sacrifici, ma potrebbero arrivare fondi regionali previsti in caso di fusione e poi le decisioni verrebbero prese in un contesto che è quello di Sissa e Trecasali e non da una giunta così grande come quella di Terre Verdiane».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti