21°

36°

Provincia-Emilia

Borgotaro - "All'ospedale Santa Maria non saranno tagliati posti letto"

Ricevi gratis le news
0

 Franco Brugnoli

 «Nessun posto-letto verrà tagliato, all’ospedale Santa Maria di Borgotaro». Con queste rassicuranti parole, il direttore generale dell’Ausl di Parma, dottor Massimo Fabi, ha concluso il suo intervento, nel corso dell’ultimo consiglio comunale monotematico di Borgotaro, tenutosi sere fa, a palazzo Manara.
 Una affermazione sicuramente importante, unita a molte altre riflessioni e prospettive sulla sanità in generale, e sulla sanità in montagna in particolare, che hanno caratterizzato il contributo dei rappresentanti della dirigenza Ausl e di altri ospiti. Oltre al dottor Fabi, erano presenti anche la dottoressa Giuseppina Frattini (direttore del distretto sanitario Taro-Ceno) ed il dottor Ettore Brianti (direttore sanitario dell’Azienda Ausl di Parma) con alcuni primari e capi-servizio. Per la Provincia, erano presenti il presidente Vincenzo Bernazzoli, in veste però, questa volta, di presidente della «Conferenza territoriale socio sanitaria» ed il vicepresidente Pier Luigi Ferrari. 
Il massimo vertice Ausl ha presentato, in sintesi, una fotografia dei servizi di rete e dei servizi ospedalieri, forniti dall’ospedale di Borgotaro ed ha anche relazionato in merito alla fase di riorganizzazione, che tutta la sanità nazionale, a seguito della «spending review», sta attraversando. 
Nonostante questo, è stata confermata la dotazione di posti-letto sul nosocomio valligiano e la volontà di garantire quantità e qualità delle prestazioni, fornite nell’ospedale e sul territorio. 
«Negli ultimi anni - ha detto Bernazzoli - è stato fatto un investimento importante: quello di dotare la montagna, questa montagna, di quei servizi sanitari necessari per mantenere una alta qualità della vita ed anche l’occupazione. Tutto questo fa parte di un disegno, che noi perseguiamo da anni, quello del riequilibrio territoriale, che noi non vogliamo vada disperso, proprio per garantire ai cittadini della montagna la parità di diritti».
 Ma veniamo il motivo della convocazione di questa seduta: «Abbiamo voluto convocare questo consiglio monotematico sulla sanità e sull'ospedale - ha spiegato il primo cittadino Diego Rossi - perchè tutti noi borgotaresi e valtaresi, sappiamo bene qual è il valore dei servizi sanitari ed ospedalieri, soprattutto in montagna. In particolare, per Borgotaro, l’ospedale rappresenta un presidio fondamentale ed un saldo punto di riferimento, per la sicurezza dei nostri cittadini. Credo che oggi si siano ricevuti degli importanti impegni, da parte dei vertici dell’Ausl di Parma: attenzione ai servizi, alla loro qualità ed al loro miglioramento, seppur nella necessità di riorganizzare al meglio le risorse, per contenere i costi. Tutto il consiglio comunale - ha detto Rossi - è giustamente molto attento su questi temi: siamo a fianco dei professionisti che operano nella nostra struttura ospedaliera (medici, infermieri, tecnici, amministrativi), che, grazie al proprio impegno e professionalità, garantiscono il miglior servizio possibile ai pazienti». Questo livello raggiunto dall’ospedale di Borgotaro è anche merito delle scelte condivise, che, con tutto il territorio, con l’azienda, la Regione e la conferenza territoriale socio sanitaria sono state prese anche nel passato. 
«Senza contare - ha detto il sindaco - il fondamentale apporto delle associazioni di volontariato locali, delle associazioni dei nostri emigrati a Londra e New York, i quali, con le loro continue donazioni, hanno aiutato a rendere possibile l’acquisto di importanti strumentazioni». In conclusione, si è trattato di un consiglio importante e significativo, che ha lasciato un po’ tutti soddisfatti. «Ora il nostro compito - ha concluso Rossi - è quello di collaborare con l’Ausl, con la Conferenza provinciale e con tutto il territorio, affinchè gli impegni presi oggi, vengano confermati nei mesi a venire». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti