10°

17°

Provincia-Emilia

Borgotaro - "All'ospedale Santa Maria non saranno tagliati posti letto"

Ricevi gratis le news
0

 Franco Brugnoli

 «Nessun posto-letto verrà tagliato, all’ospedale Santa Maria di Borgotaro». Con queste rassicuranti parole, il direttore generale dell’Ausl di Parma, dottor Massimo Fabi, ha concluso il suo intervento, nel corso dell’ultimo consiglio comunale monotematico di Borgotaro, tenutosi sere fa, a palazzo Manara.
 Una affermazione sicuramente importante, unita a molte altre riflessioni e prospettive sulla sanità in generale, e sulla sanità in montagna in particolare, che hanno caratterizzato il contributo dei rappresentanti della dirigenza Ausl e di altri ospiti. Oltre al dottor Fabi, erano presenti anche la dottoressa Giuseppina Frattini (direttore del distretto sanitario Taro-Ceno) ed il dottor Ettore Brianti (direttore sanitario dell’Azienda Ausl di Parma) con alcuni primari e capi-servizio. Per la Provincia, erano presenti il presidente Vincenzo Bernazzoli, in veste però, questa volta, di presidente della «Conferenza territoriale socio sanitaria» ed il vicepresidente Pier Luigi Ferrari. 
Il massimo vertice Ausl ha presentato, in sintesi, una fotografia dei servizi di rete e dei servizi ospedalieri, forniti dall’ospedale di Borgotaro ed ha anche relazionato in merito alla fase di riorganizzazione, che tutta la sanità nazionale, a seguito della «spending review», sta attraversando. 
Nonostante questo, è stata confermata la dotazione di posti-letto sul nosocomio valligiano e la volontà di garantire quantità e qualità delle prestazioni, fornite nell’ospedale e sul territorio. 
«Negli ultimi anni - ha detto Bernazzoli - è stato fatto un investimento importante: quello di dotare la montagna, questa montagna, di quei servizi sanitari necessari per mantenere una alta qualità della vita ed anche l’occupazione. Tutto questo fa parte di un disegno, che noi perseguiamo da anni, quello del riequilibrio territoriale, che noi non vogliamo vada disperso, proprio per garantire ai cittadini della montagna la parità di diritti».
 Ma veniamo il motivo della convocazione di questa seduta: «Abbiamo voluto convocare questo consiglio monotematico sulla sanità e sull'ospedale - ha spiegato il primo cittadino Diego Rossi - perchè tutti noi borgotaresi e valtaresi, sappiamo bene qual è il valore dei servizi sanitari ed ospedalieri, soprattutto in montagna. In particolare, per Borgotaro, l’ospedale rappresenta un presidio fondamentale ed un saldo punto di riferimento, per la sicurezza dei nostri cittadini. Credo che oggi si siano ricevuti degli importanti impegni, da parte dei vertici dell’Ausl di Parma: attenzione ai servizi, alla loro qualità ed al loro miglioramento, seppur nella necessità di riorganizzare al meglio le risorse, per contenere i costi. Tutto il consiglio comunale - ha detto Rossi - è giustamente molto attento su questi temi: siamo a fianco dei professionisti che operano nella nostra struttura ospedaliera (medici, infermieri, tecnici, amministrativi), che, grazie al proprio impegno e professionalità, garantiscono il miglior servizio possibile ai pazienti». Questo livello raggiunto dall’ospedale di Borgotaro è anche merito delle scelte condivise, che, con tutto il territorio, con l’azienda, la Regione e la conferenza territoriale socio sanitaria sono state prese anche nel passato. 
«Senza contare - ha detto il sindaco - il fondamentale apporto delle associazioni di volontariato locali, delle associazioni dei nostri emigrati a Londra e New York, i quali, con le loro continue donazioni, hanno aiutato a rendere possibile l’acquisto di importanti strumentazioni». In conclusione, si è trattato di un consiglio importante e significativo, che ha lasciato un po’ tutti soddisfatti. «Ora il nostro compito - ha concluso Rossi - è quello di collaborare con l’Ausl, con la Conferenza provinciale e con tutto il territorio, affinchè gli impegni presi oggi, vengano confermati nei mesi a venire». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro