23°

Provincia-Emilia

Vigili? In Pedemontana ne servirebbero di più

0

Gian Carlo Zanacca

 Il problema legato alla presenza degli agenti di polizia municipale del corpo unico dell’Unione pedemontana è approdato più volte in consiglio comunale, da quando nel 2009 gli agenti di Collecchio sono stati assorbiti nel corpo unico che ha sede a Felino. 
Luigi Tanzi, Giovanni Montani e Walter Civetta del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» non hanno mancato di sottolineare in diversi interventi che la presenza dei vigili sul territorio è diminuita. 
Ma i collecchiesi cosa ne pensano? Se nel capoluogo, pur con qualche distinguo, gli agenti si vedono, non è così nelle frazioni: soprattutto a Madregolo e Gaiano. 
Maddalena Marchetti, casalinga, è proprio di fronte al panificio della rotatoria nel centro di Collecchio: «Sì, gli agenti sono presenti molto sulle strade, ma poco in paese, come un tempo. Manca un punto di riferimento costante. La presenza di una divisa in paese serviva anche da deterrente. Era un monito anche per i giovani. Insomma era la rappresentazione della legge. La presenza dei vigili non rimandava all’idea di sanzione, ma di un soggetto a servizio della collettività». 
Massimiliano Orlandi, 23 anni, magazziniere: «vedo gli agenti molto impegnati nel controllo delle zone a disco orario del centro, attorno al municipio e nella zona di piazza della Repubblica. Dovrebbero diversificare le proprie azioni. Un tempo, quando c’era il vecchio comandante, di notte facevano sempre un posto di blocco a Stradella che serviva anche come deterrente contro le alte velocità. Oggi non succede più». 
Enrico Ghirarduzzi, contitolare del negozio Parmamiele di via Galaverna è soddisfatto per quanto riguarda l’attività del nuovo comando di Felino. Suggerisce: «penso che gli agenti svolgano un controllo soddisfacente del territorio. Anche se manca una maggiore presenza nel centro di Collecchio per scongiurare vandalismi, e come deterrente a comportamenti scorretti». 
A Madregolo, invece, i vigili mancano, come dice il titolare del bar Roma in centro, Silvano Pelagatti: «l’attraversamento di via Roma rappresenta un problema serio». La strada collega la via Emilia da Pontetaro a Collecchio. «E’ molto trafficata e, nonostante sia stato installato un semaforo a tempo, gli automobilisti che transitano ormai ne conoscono il funzionamento e passano con il rosso, addirittura superano con il rosso. Ci vorrebbero più vigili». 
Anche Anna Benassi, pensionata, sempre di Madregolo,  è d’accordo: «la situazione della viabilità qui è fuori controllo. Le auto sfrecciano su via Roma a velocità folli e nessuno fa niente». 
Negativi i commenti anche a Gaiano. La frazione è tagliata in due dalla via Spezia. In centro si trova anche un semaforo a chiamata. Negli ultimi mesi è stata oggetto di numerosi furti in appartamenti. 
Gli uomini seduti al bar del centro sono scettici. Parla Sergio Armani, pensionato. «Sentiamo – dice – la mancanza della polizia municipale per un maggior controllo della viabilità: qui  sembra di essere al  gran premio automobilistico di Monza. La statale è pericolosa, le auto sono parcheggiate in sosta sui marciapiedi:  non sarebbe male se l’amministrazione pensasse all’installazione di un autovelox». 
Situazione migliore a Ozzano Taro dove alcuni signori che aspettano dal barbiere dicono «non possiamo lamentarci». 
Roberto Mossini sottolinea: «siamo contenti, i vigili qui vengono con una certa assiduità per il controllo della viabilità e della sosta e rappresentano un presidio importante». 
A San Martino Sinzano, nel bar del centro, dicono che i vigili si vedono anche se un po’ frettolosi. 
Il sindaco Bianchi fa notare che «per il rispetto dei parametri del patto di stabilità i Comuni non possono assumere anche se per il 2013 sono previsti tre nuovi agenti di polizia municipale nel corpo dell’unione pedemontana. Il corpo dovrebbe avere una dotazione di 38 agenti, oggi sono 26. Il nostro obiettivo è quello di migliorare considerato che i vigili si occupano anche di commercio, abusivismo edilizio, cantieri e viabilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon