13°

24°

Provincia-Emilia

Palanzano, la piscina cambia gestione: finisce l'era della Sperema Ben

Palanzano, la piscina cambia gestione: finisce l'era della Sperema Ben
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

E’finita un’era per la piscina comunale di Palanzano. Con la fine della stagione estiva 2012, infatti, è scaduto il contratto di gestione che legava il Comune alla Cooperativa Sperema Ben, che per ben 10 anni (e quindi dal 2002, anno in cui la piscina aprì i battenti) è stata al timone della struttura. Ora il Comune, ente proprietario della piscina, cerca un nuovo gestore e per questo ha emesso un bando di gara che scadrà a giorni. 
Chi fosse interessato a gestire la struttura, che comprende due vasche (una per adulti e una per bambini) con una vista mozzafiato sulla Val Cedra, un’area verde adibita a solarium e un bar, dovrà infatti presentare la domanda di partecipazione entro mezzogiorno di sabato. L’amministrazione comunale saluta così i ragazzi della Sperema Ben, ringraziandoli per il lavoro svolto e augurandosi di trovare qualcuno che possa gestire la struttura con altrettanta passione e serietà.
«Eravamo studenti universitari, avevamo tempo da dedicare a questa avventura – spiega Sonia Irali, della Cooperativa Sperema Ben - Ora ognuno di noi ha il suo lavoro, la sua famiglia e purtroppo non possiamo più assumerci questo impegno». 
Servono tempo e impegno per gestire al meglio una struttura che è punto di riferimento per i palanzanesi, giovani e meno giovani. 
«Avevamo quattro dipendenti regolarmente stipendiati – continua la Irali - mentre il nostro lavoro è rimasto sempre a titolo volontario. Lo abbiamo fatto volentieri, però, e la nostra ricompensa è stata il riconoscimento da parte dei palanzanesi della qualità della nostra gestione».
Ora i giovani componenti della cooperativa sperano che il bando abbia un esito positivo, e che si trovi subito qualcuno disposto a gestire un luogo fondamentale nella vita della piccola comunità palanzanese. 
Il bando, i cui dettagli sono on line sul sito www.comune.palanzano.pr.it, prevede l’affidamento della struttura tramite «procedura aperta ad unico incanto» ed è rivolta alle società sportive affiliate ad una Federazione italiana riconosciuta dal Coni, alle associazioni sportive, agli Enti di promozione sportiva, alle imprese, alle società commerciali o alle cooperative. 
A vincere la gara d’appalto, e ad aggiudicarsi la gestione della piscina per i prossimi 5 anni (fino al 31 dicembre 2017) sarà il soggetto che avrà presentato l’offerta economica più vantaggiosa, ma grande attenzione sarà data anche al progetto gestionale e di riqualificazione della struttura così come alle precedenti esperienze in questo settore della ditta candidata. 
Una prima fumata – bianca o nera che sia – si leverà quindi sabato, quando si saprà se sul tavolo dell’Ufficio Protocollo del Comune di Palanzano sarà arrivata qualche offerta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery