-1°

14°

Provincia-Emilia

Fornovo ricorda i fratelli Fano e onora il "giusto" Riccardi

Fornovo ricorda i fratelli Fano e onora il "giusto" Riccardi
0

Donatella Canali

Scuole coinvolte in prima persona, per le celebrazioni delle Giornata della Memoria. Gli studenti fornovesi saranno ancora una volta protagonisti delle iniziative organizzate per la ricorrenza. 
Venerdì alle 11, nella scuola primaria di Riccò, verranno commemorati i fratelli Fano, i tre bambini ebrei ai quali il plesso è intitolato. Dopo un lavoro in aula per approfondire il tema della Shoah, incentrato soprattutto sul campo di sterminio di Terezin, e la raccolta di testimonianze dirette di alcune nonne che frequentarono la scuola con i fratelli Fano, gli alunni proporranno alcune poesie di loro produzione e canti ebraici, con l’accompagnamento musicale del maestro Francesco Zarba. La cerimonia è aperta alle famiglie e a tutta la popolazione. 
Sabato,  dalle 10 in poi, sarà l’aula Magna del Gadda ad ospitare il Giorno della Memoria, organizzato dallo stesso istituto superiore, dall’Istituto Comprensivo e dal Comune in collaborazione con la Pro loco e il complesso bandistico. 
Durante la cerimonia canteranno sia il Colliculum Coro di Collecchio sia gli studenti del corso musicale della media fornovese.
Dopo i saluti delle autorità è previsto un ricordo di Pellegrino Riccardi, «Giusto fra le nazioni»,   a cura del professor Vittorio Delsante, che illustrerà la sua vita con la proiezione di un documentario. 
Allo stesso Riccardi sarà poi intitolato l'ex Piazzale delle corriere. 
Le celebrazioni fornovesi della Giornata della Memoria non saranno solo ‘istituzionali’, per non dimenticare la tragedia della shoah ma saranno ancora una volta incentrate su due vicende storiche e umane strettamente legate al paese, ancora vive nei ricordi dei testimoni. Storie vicine, non semplicemente relegate nelle liste dei campi di concentramento ma inserite nel paesaggio conosciuto di nomi, strade, uffici, scuola. 
E’ il caso dei fratelli Luciano, Liliana e Roberto Fano, ai quali è dedicata la scuola di Riccò, che essi stessi frequentarono prima di essere deportati con i loro famigliari a Fossoli e in seguito ad Auschwitz, il 5 aprile 1944, nei vagoni bestiame, insieme a 650 altre persone. 
Nessuno dei componenti della famiglia Fano è sopravvissuto allo sterminio: per riportare alla luce la loro storia, esemplare e comune a migliaia di ebrei, la scuola di Riccò ha ricercato,  negli archivi e tra i privati, documenti, e testimonianze che hanno reso concreto per gli alunni il concetto di memoria storica. 
Lo stesso lavoro è stato realizzato dagli studenti per il Giusto d’Israele Pellegrino Riccardi: la sua figura è stata oggetto di approfondimenti, ricerche ed elaborati da parte delle classi dell’Istituto Gadda, che negli anni passati gli ha intitolato la biblioteca. 
Magistrato, Riccardi, dopo l’8 settembre 1943, mentre era pretore a Fornovo, riuscì a salvare l’avvocato ebreo Rolando Vigevani e la sua famiglia, fornendo loro documenti falsi che consentirono loro di poter espatriare in Svizzera.
Dopo la famiglia Vigevani, Riccardi aiutò molte altre famiglie ebree ad ad espatriare: per questa sua attività umanitaria, nel 1988 Israele gli riconobbe il titolo di «Giusto tra le nazioni», conferito a tutti coloro che durante la Seconda guerra mondiale aiutarono in qualsiasi modo i cittadini di religione ebraica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia