Provincia-Emilia

San Secondo - Bernardini: "Salveremo la Rocca 2002"

San Secondo - Bernardini: "Salveremo la Rocca 2002"
Ricevi gratis le news
2

SAN SECONDO - In occasione della riunione di dicembre, i soci dell’Arci «La Rocca 2002» hanno comunicato pubblicamente che il circolo rischia la chiusura a causa della cessazione di contributi economici da parte del Comune.
I fondi sarebbero serviti, a detta del direttivo, per lo svolgimento delle attività. Riguardo questo tema sono intervenuti sia i consiglieri di minoranza del gruppo «Il futuro di San Secondo» sia il presidente del Comitato Unico di Garanzia, Jean Claude Didiba.
Si unisce al coro, in difesa dell’associazione, anche Roberto Bernardini, ex sindaco di San Secondo e consigliere provinciale, e lo fa a nome del gruppo consiliare San Secondo Bene Comune. «La Rocca 2002 ha una forte valenza sociale, soprattutto per i cittadini che hanno un età più adulta, per dare un’opportunità a questa fascia di popolazione, nel 2002, l’amministrazione comunale sostenne la riapertura del circolo – ha spiegato Bernardini -. Oggi, per le attività e la capacità di aggregazione prestate dai soci, se l’attuale amministrazione non garantisce il proseguire di questa esperienza equivale ad eliminare un servizio importante sul territorio; anche durante la precedente amministrazione si sono rilevate criticità nel funzionamento della struttura, che tuttavia abbiamo tentato di risolvere in maniera costruttiva con il preciso intento di mantenere la positiva funzione del circolo».
Il gruppo consiliare San Secondo Bene Comune conferma, quindi, il suo sostegno all’associazione. Dopo aver presentato una richiesta in municipio i componenti del gruppo hanno verificato che non esistono, ad oggi, atti dell’attuale amministrazione che sanciscano la mancanza di rispetto della convenzione tra circolo e Comune e che, al contrario di quanto emerso finora, i pagamenti corrisposti sono avvenuti nel rispetto degli accordi.
«Sono prive di fondamento le dichiarazioni del sindaco Dodi, riportate sulla Gazzetta del 2 gennaio, riguardanti presunte mancanze di rispetto della convenzione, bilanci non presentati e soci non assicurati», Bernardini si dice, quindi, «stupito di queste affermazioni e tuttavia assolutamente sicuro che presto lo stesso primo cittadino provvederà a ritornare sui suoi passi e a supportare in maniera sensibile e concreta l’attività del circolo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    25 Gennaio @ 21.43

    si salviamo gli altri con i nostri soldi... spendere i soldi che non sono i suoi è comodo...

    Rispondi

  • giuliano

    24 Gennaio @ 16.30

    i circoli arci anno gli iscritti e fanno pagare come nei bar normali il caffè e le bevande compresi i panini quindi si mantengano da soli. perchè ci deve essere una attività in passivo e deve essere il comune a pagare. pure anche per i gior.........dovrebbero mantenersi da soli altrimenti si chiude :perchè tutti noi siamo socialmente utili però dobbiamo mantenerci da soli e pagare le tasse.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

2commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

6commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

1commento

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

2commenti

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

2commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS