Provincia-Emilia

La grande "Famiglia Soragnese"

La grande "Famiglia Soragnese"
Ricevi gratis le news
1

Bruno Colombi

SORAGNA - La «Famiglia soragnese» festeggia cinquant'anni. Mezzo secolo di iniziative, manifestazioni, concorsi, gite sempre al servizio del paese e dei suoi cittadini che hanno fatto diventare il sodalizio un tesoro inestimabile di cultura e di arte.
La sua storia inizia nel 1963, quando  nasce per iniziativa di un gruppo di volonterosi abitanti del luogo, allo scopo di creare  manifestazioni nuove ed aggreganti. Il primo presidente è il ragionier Franco Rossi. Resta in carica per tre anni poi, per motivi professionali, lascia l'in carico al cavaliere Luigi Scaramuzza che resta in carica quasi due decenni (1966-1985).

Quello di Scaramuzza è il periodo più fecondo di iniziative e di consensi. E'  ancora vivo oggi in lui che ricorda «quell’esperienza entusiasmante che mi ha aiutato a crescere, ad amare maggiormente il mio paese, a condividere con la nostra gente tanti momenti culturali e ricreativi».
Merito anche «di un gruppo di validi collaboratori che credevano nel proprio ruolo: sono stati per me un prezioso stimolo verso iniziative nuove e mai provate prima.  Insieme abbiamo potuto preparare grandi iniziative. Insieme abbiamo fatto conoscere Soragna e le sue più nobili tradizioni, facendo emergere ed esaltare anche l’aspetto qualitativo più elevato di tante iniziative. Insieme a loro ma insieme anche al Comune, agli sponsor che hanno creduto nel nostro operato, agli enti e alle associazioni che sono stati l’anima più preziosa della nostra poliedrica attività».

A Scaramuzza succede il cavaliere Afro Parizzi, figura emblematica di presidente che già si era distinto in tante altre attività locali. Resta in carica fino al 1993, poi lascia la presidenza a Licinio Boarini, noto esperto d’arte e critico letterario che tiene il timone fino al 1997.
Quindi alla presidenza viene eletta la professoressa Annelena Michelazzi Roffi che continua ancora oggi a tenere alto il nome del sodalizio, «pur in questo periodo all’insegna delle ristrettezze economiche. Ma anche se abbiamo dovuto  ridurre la nostra attività all’ambito culturale ed a quello turistico i consensi dei soci non mancano e la loro partecipazione ai nostri periodici incontri dimostra che la vitalità del sodalizio non si è mai spenta»

Un'associazione aperta al futuro, dunque. Sulla scia delle molteplici tappe creative che hanno caratterizzato l'attività della Famiglia in questi cinquant'anni:   con i suoi interventi, gli scopi raggiunti, spesso coraggiosi per un’associazione che poteva soltanto fare affidamento sul proprio tesseramento sociale e sulla buona riuscita delle sue iniziative.
Risaltano soprattutto tutte quelle manifestazioni di cultura, di arte, di sport che hanno inciso sul tessuto locale e fatto conoscere ovunque Soragna e la sua gente.
Si potrebbe citare a questo proposito il «Premio Soragna di bianco e nero» che per un decennio polarizzò l’attenzione dei migliori artisti nazionali dell’arte incisoria, litografica e della china: un decennio che ancor oggi tutti ricordano con vero rimpianto, animato dalle iniziative del critico Marco Valsecchi e dello storico dell’arte Giovanni Godi.

Poi le conferenze di noti giornalisti; i concerti vocali e strumentali in Rocca, nelle chiese e sulle piazze; i cori montanari e del folclore italiano; i corsi di storia dell’arte; le mostre fotografiche e pittoriche tra cui quella di Luigi Assali; i ponderosi volumi storici sul passato locale; i concorsi di disegno per gli scolari; le estemporanee di pittura; le presentazioni di opere letterarie ed il «Premio della bontà».
E poi ancora l’avvio della Mostra dell’Artigianato, i convegni economici, le gare ciclistiche, gli incontri calcistici, le feste danzanti, le fiere gastronomiche del «Culatello e della Fortana» e tutto un lungo seguito di momenti aggregativi e di animazione. Sempre per fare grande Soragna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alcide morellia

    24 Gennaio @ 21.11

    Ilculatello e lacosa piu buona Che ha la bella Italia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat