11°

Provincia-Emilia

La grande "Famiglia Soragnese"

La grande "Famiglia Soragnese"
Ricevi gratis le news
1

Bruno Colombi

SORAGNA - La «Famiglia soragnese» festeggia cinquant'anni. Mezzo secolo di iniziative, manifestazioni, concorsi, gite sempre al servizio del paese e dei suoi cittadini che hanno fatto diventare il sodalizio un tesoro inestimabile di cultura e di arte.
La sua storia inizia nel 1963, quando  nasce per iniziativa di un gruppo di volonterosi abitanti del luogo, allo scopo di creare  manifestazioni nuove ed aggreganti. Il primo presidente è il ragionier Franco Rossi. Resta in carica per tre anni poi, per motivi professionali, lascia l'in carico al cavaliere Luigi Scaramuzza che resta in carica quasi due decenni (1966-1985).

Quello di Scaramuzza è il periodo più fecondo di iniziative e di consensi. E'  ancora vivo oggi in lui che ricorda «quell’esperienza entusiasmante che mi ha aiutato a crescere, ad amare maggiormente il mio paese, a condividere con la nostra gente tanti momenti culturali e ricreativi».
Merito anche «di un gruppo di validi collaboratori che credevano nel proprio ruolo: sono stati per me un prezioso stimolo verso iniziative nuove e mai provate prima.  Insieme abbiamo potuto preparare grandi iniziative. Insieme abbiamo fatto conoscere Soragna e le sue più nobili tradizioni, facendo emergere ed esaltare anche l’aspetto qualitativo più elevato di tante iniziative. Insieme a loro ma insieme anche al Comune, agli sponsor che hanno creduto nel nostro operato, agli enti e alle associazioni che sono stati l’anima più preziosa della nostra poliedrica attività».

A Scaramuzza succede il cavaliere Afro Parizzi, figura emblematica di presidente che già si era distinto in tante altre attività locali. Resta in carica fino al 1993, poi lascia la presidenza a Licinio Boarini, noto esperto d’arte e critico letterario che tiene il timone fino al 1997.
Quindi alla presidenza viene eletta la professoressa Annelena Michelazzi Roffi che continua ancora oggi a tenere alto il nome del sodalizio, «pur in questo periodo all’insegna delle ristrettezze economiche. Ma anche se abbiamo dovuto  ridurre la nostra attività all’ambito culturale ed a quello turistico i consensi dei soci non mancano e la loro partecipazione ai nostri periodici incontri dimostra che la vitalità del sodalizio non si è mai spenta»

Un'associazione aperta al futuro, dunque. Sulla scia delle molteplici tappe creative che hanno caratterizzato l'attività della Famiglia in questi cinquant'anni:   con i suoi interventi, gli scopi raggiunti, spesso coraggiosi per un’associazione che poteva soltanto fare affidamento sul proprio tesseramento sociale e sulla buona riuscita delle sue iniziative.
Risaltano soprattutto tutte quelle manifestazioni di cultura, di arte, di sport che hanno inciso sul tessuto locale e fatto conoscere ovunque Soragna e la sua gente.
Si potrebbe citare a questo proposito il «Premio Soragna di bianco e nero» che per un decennio polarizzò l’attenzione dei migliori artisti nazionali dell’arte incisoria, litografica e della china: un decennio che ancor oggi tutti ricordano con vero rimpianto, animato dalle iniziative del critico Marco Valsecchi e dello storico dell’arte Giovanni Godi.

Poi le conferenze di noti giornalisti; i concerti vocali e strumentali in Rocca, nelle chiese e sulle piazze; i cori montanari e del folclore italiano; i corsi di storia dell’arte; le mostre fotografiche e pittoriche tra cui quella di Luigi Assali; i ponderosi volumi storici sul passato locale; i concorsi di disegno per gli scolari; le estemporanee di pittura; le presentazioni di opere letterarie ed il «Premio della bontà».
E poi ancora l’avvio della Mostra dell’Artigianato, i convegni economici, le gare ciclistiche, gli incontri calcistici, le feste danzanti, le fiere gastronomiche del «Culatello e della Fortana» e tutto un lungo seguito di momenti aggregativi e di animazione. Sempre per fare grande Soragna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alcide morellia

    24 Gennaio @ 21.11

    Ilculatello e lacosa piu buona Che ha la bella Italia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery