13°

Provincia-Emilia

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser
Si accorciano i tempi di intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico della frazione di Catangeli, in comune di Solignano, minacciato da una frana.
Se n’è parlato a Catangeli nell’incontro tra la cittadinanza,i tecnici del Servizio Tecnico di Bacino di Parma e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Solignano.
Da alcuni anni in località Catangeli di Fosio si sta verificando un movimento in corrispondenza dell’abitato che sta causando danni e apprensione fra i residenti. Il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po ha studiato e monitorato il dissesto gravitativo e, anche a seguito del finanziamento ottenuto, tramite l’accordo di Programma sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e tutela del territorio e del Mare e dal Presidente della Giunta della Regione Emilia - Romagna, ha predisposto un progetto di consolidamento del movimento franoso.
I tecnici del servizio tecnico di Parma, Marco Giacopelli, Michela Diena e Antonio Ambanelli, hanno presentato alla cittadinanza il progetto di «Consolidamento del movimento franoso che minaccia l’abitato di Catangeli in Comune di Solignano - 1° stralcio».
All’incontro erano presenti oltre al vicesindaco Giancarla Colla, anche  l’assessore Luca Saglia del Comune di Solignano.
Da qualche anno il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po sta eseguendo indagini e monitoraggi attraverso il posizionamento di piezometri ed inclinometri. Dagli studi effettuati è emerso che in quella zona è presente una corona di frana che lambisce il centro abitato.
I tecnici hanno presentato la soluzione progettuale che i dati rilevati hanno consentito di elaborare. Il progetto di consolidamento a difesa del centro abitato Catangeli di Fosio prevede la realizzazione di 3 paratie, due a difesa del centro abitato ed una ha protezione di un tratto stradale che da anni presenta costanti cedimenti.
La soluzione progettuale individuata, ritenuta la migliore, è quella di tipo strutturale, ossia la realizzazione di strutture a difesa del movimento gravitativo. Le paratie saranno costituite da palificazioni di diametro importante e consistente e collegate da travi armate. Le paratie realizzate a difesa del centro abitato prevedono la realizzazione di pali e il rinforzo della paratia attraverso la realizzazione di tiranti.
La paratia a difesa della strada, invece, prevede una struttura più semplice, con pali che raggiungeranno profondità più modeste senza la realizzazione di tiranti. A completamento del progetto verranno realizzate opere di regimazione della acque, con la realizzazione di nuovi fossi di scolo, la risagomatura di quelli esistenti, drenaggi ed idrosemina per mitigare l’azione dell’acqua superficiale.
Il finanziamento prevede un contributo di 700 mila euro e i tempi di intervento sono ormai imminenti. La cittadinanza si è espressa positivamente sul progetto illustrato, dimostrandosi disponibile a collaborare con il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po per la realizzazione dell’opera, per facilitare la l’apertura dei cantieri e l’esecuzione in loco dei lavori, visto che verranno completamente realizzati su proprietà privata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto