-3°

Provincia-Emilia

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione
0

Valentino Straser
Si accorciano i tempi di intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico della frazione di Catangeli, in comune di Solignano, minacciato da una frana.
Se n’è parlato a Catangeli nell’incontro tra la cittadinanza,i tecnici del Servizio Tecnico di Bacino di Parma e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Solignano.
Da alcuni anni in località Catangeli di Fosio si sta verificando un movimento in corrispondenza dell’abitato che sta causando danni e apprensione fra i residenti. Il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po ha studiato e monitorato il dissesto gravitativo e, anche a seguito del finanziamento ottenuto, tramite l’accordo di Programma sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e tutela del territorio e del Mare e dal Presidente della Giunta della Regione Emilia - Romagna, ha predisposto un progetto di consolidamento del movimento franoso.
I tecnici del servizio tecnico di Parma, Marco Giacopelli, Michela Diena e Antonio Ambanelli, hanno presentato alla cittadinanza il progetto di «Consolidamento del movimento franoso che minaccia l’abitato di Catangeli in Comune di Solignano - 1° stralcio».
All’incontro erano presenti oltre al vicesindaco Giancarla Colla, anche  l’assessore Luca Saglia del Comune di Solignano.
Da qualche anno il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po sta eseguendo indagini e monitoraggi attraverso il posizionamento di piezometri ed inclinometri. Dagli studi effettuati è emerso che in quella zona è presente una corona di frana che lambisce il centro abitato.
I tecnici hanno presentato la soluzione progettuale che i dati rilevati hanno consentito di elaborare. Il progetto di consolidamento a difesa del centro abitato Catangeli di Fosio prevede la realizzazione di 3 paratie, due a difesa del centro abitato ed una ha protezione di un tratto stradale che da anni presenta costanti cedimenti.
La soluzione progettuale individuata, ritenuta la migliore, è quella di tipo strutturale, ossia la realizzazione di strutture a difesa del movimento gravitativo. Le paratie saranno costituite da palificazioni di diametro importante e consistente e collegate da travi armate. Le paratie realizzate a difesa del centro abitato prevedono la realizzazione di pali e il rinforzo della paratia attraverso la realizzazione di tiranti.
La paratia a difesa della strada, invece, prevede una struttura più semplice, con pali che raggiungeranno profondità più modeste senza la realizzazione di tiranti. A completamento del progetto verranno realizzate opere di regimazione della acque, con la realizzazione di nuovi fossi di scolo, la risagomatura di quelli esistenti, drenaggi ed idrosemina per mitigare l’azione dell’acqua superficiale.
Il finanziamento prevede un contributo di 700 mila euro e i tempi di intervento sono ormai imminenti. La cittadinanza si è espressa positivamente sul progetto illustrato, dimostrandosi disponibile a collaborare con il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po per la realizzazione dell’opera, per facilitare la l’apertura dei cantieri e l’esecuzione in loco dei lavori, visto che verranno completamente realizzati su proprietà privata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

10commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

1commento

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

2commenti

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video