18°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza: picchia la moglie e l'ex fidanzata

13

Da marito violento a fidanzato stalker, ha cambiato compagna ma non i modi violenti: dopo i maltrattamenti in famiglia all’ex moglie, che nel 2009 riportò anche fratture alle costole, un operaio di 50 anni ha cominciato a minacciare, telefonare e seguire in ogni luogo la nuova partner, che aveva deciso di lasciarlo dopo aver scoperto i suoi atteggiamenti prepotenti e i suoi 'trascorsì. Un operaio di 50 anni è stato così denunciato dai Cc di San Polo d’Enza per atti persecutori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    27 Gennaio @ 12.43

    Ma scusa per voi qual'è il problema? Meglio che siano extracomunitari o italiani? NON VI SFIORA IL MINIMO DUBBIO CHE QUI' C'E' UN FATTO GRAVE? Boh sarò malato di mente ma io penso che la cosa grave siano due donne picchiate da un uomo

    Rispondi

  • Giorgio

    27 Gennaio @ 11.40

    Vedi mauro, tu intervieni sempre quando sono gl'italiani che commettono reati e stai tranquillo che c'è sempre un se e sempre un ma per l'extra che combina casini, mentre gl'italiani devono essere puniti in quanto a parte aver commesso il reato,sono tutti razzisti.Premesso che giustamente vanno puniti (secondo me le punizioni rimangono comunque blande o per meglio dire ,sono non punizioni) quelli che delinquono,bisognerebbe fare i conti con la matematica,spiego meglio.Nel carcere circondariale di Parma il 75% dei carcerati è extracomunitario (dati di fatto ho lavorato per il carcere) che si traduce in circa il 50% della popolazione totale del carcere,escluso 41 bis,dove la fanno da padrone i mafiosi.Orbene quanti sono gli extra che abitano a parma? il 50%? secondo i dati del ministero sono sotto al 10%. Non risulta strano che la metà dei detenuti sia extracomunitario, mentre la popolazione residente extracomunitaria è tra il 9 e il 10%? Vogliamo calcolare anche quante persone,sono state fermate processate e rimesse in libetà per quel maledetto indulto? Vedete i vostri sorrisi, le vostre teorie sulla bontà dell'extracomunitario, la loro gentilezza e genuinità,beh si sono solo vostre, perchè ormai su 100 persone sarete in 2-3 a crederci...forse.E allora avanti un sorriso e non è successo niente,e come tu difendi le tue idee da buonista, io difendo le mie idee da "cattivista".A Dio piacendo ci scriviamo più tardi.PS Se tiri fuoi la storia della mafia italiana, ricordati che ne venivano ammazzati a decine o ancor meglio a centinaia gl'italiani negli altri paesi, quindi anche quellla storia è un gigante dai piedi d'argilla.

    Rispondi

  • mauro

    27 Gennaio @ 10.20

    vedi giorgio che la notizia e' di uno che picchia la moglie e tu invece scrivi di extracomunitari in carcere; e' italiano, e tu cambi discorso. che facciamo quando e' il tunisino che picchia la moglie? ci mettiamo a parlare di corrotti e corruzzione, cosi per cambiare discorso.?

    Rispondi

  • Giorgio

    27 Gennaio @ 08.47

    Mauro,il circondariale parla al 75% extracomunitario, è razzismo?

    Rispondi

  • Shunkakan

    27 Gennaio @ 01.34

    Come mai queste vicende si concludono sempre e solo con una denuncia? Perchè si deve sempre aspettare che il vigliacco uccida? A cosa serve una denuncia????? Questo qui, oltretutto recidivo, va rinchiuso il galera con i detenuti peggiori che gli facciano capire com'è bello essere vessati e prendere le botte! Si parla tanto di prevenire e denunciare la violenza sulle donne, si fanno articoli e comizi tanto per parlare ma quando c'è da agire ci si ferma a una denuncia da usare al posto della carta igienica ( scusa G. B. ma da donna queste violenze e le prese in giro delle istituzioni mi fanno incavolare parecchio!). Cosa devono fare queste donne? Prendere il porto d'armi e arrangiarsi da sole?????Basta prenderci per i fondelli!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

polizia municipale

Tre minorenni sorpresi con alcolici: multa al locale che glieli ha venduti

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

14commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

IRAQ

Gli Usa ammettono responsabilità nel raid su Mosul Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa