10°

20°

Provincia-Emilia

Felino - Acceso confronto sul cogeneratore

Felino - Acceso confronto sul cogeneratore
Ricevi gratis le news
0

 Tanta gente, al teatro di Felino, per l'incontro sull'impianto di cogenerazione del Poggio di Sant'Ilario Baganza. L'obiettivo era fare chiarezza soprattutto sui dati relativi all'inquinamento: era ciò che chiedeva il comitato «No cogeneratore a olio animale», presieduto da Simona Bocchi. La stessa chiarezza veniva richiesta anche al Comune per capire come mai era stata data l’autorizzazione alla Citterio per partire con i lavori. Dal palco Vittorio Del Sante, del comitato, ha spiegato: «L'obiettivo è di non far partire l’impianto di cogenerazione perché porterà un aumento dell’inquinamento». Tra i relatori Giuliano Serioli, di «Reteambiente Parma», che ha affermato: «Tutto è stato improvvisato e i cittadini sono stati informati a lavori già cominciati. Il grasso, usato come combustibile, porterà l’impianto a produrre emissioni pari a circa 15 volte quella di un camion». Dello stesso pensiero era il medico Basile Tsantes: «Prima dell’avvio dei lavori era necessario un incontro pubblico nel quale si dovevano informare i cittadini sui pro e contro dell’impianto». Tecnicamente, secondo i dati dell’Arpa, l’impianto a cogenerazione, che dovrebbe entrare in funzione ad aprile, sarà fornito di due camini, alti 13 metri, resterà in funzione 24 ore su 24 per 290 giorni all’anno e, per produrre energia, utilizzerà 2800 tonnellate all’anno di grasso animale. Per il dottor Manrico Guerra, di «Medici per l’ambiente»,  l'impianto «farà guadagnare solo l’azienda e provocherà danni ai cittadini e all’ambiente. Perché non si sono utilizzate energie pulite? Questo non è un impianto di cogenerazione ma bensì un inceneritore». E' intervenuto anche Fabio Galli, vicepresidente regionale del Codacons: «I comitati servono a poco. I cittadini si devono unire e eseguire azioni giudiziarie nei confronti dei responsabili». Per l’associazione «Natura e vita» di Felino, infine, era presente Gabriele Pecorari: «Chiediamo che i controlli sull’inquinamento vengano resi pubblici». A questi interventi ha replicato il sindaco di Felino Barbara Lori: «In febbraio organizzeremo un incontro con gli enti interessati in questo progetto e la dirigenza della Citterio per un confronto più ampio. L’Arpa installerà a breve una centralina davanti all’impianto per controllare i dati dell’aria».S.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

2commenti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

SERIE A

Napoli Inter 0-0. Andanovic para tutto

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive