-1°

Provincia-Emilia

Felino - Acceso confronto sul cogeneratore

Felino - Acceso confronto sul cogeneratore
0

 Tanta gente, al teatro di Felino, per l'incontro sull'impianto di cogenerazione del Poggio di Sant'Ilario Baganza. L'obiettivo era fare chiarezza soprattutto sui dati relativi all'inquinamento: era ciò che chiedeva il comitato «No cogeneratore a olio animale», presieduto da Simona Bocchi. La stessa chiarezza veniva richiesta anche al Comune per capire come mai era stata data l’autorizzazione alla Citterio per partire con i lavori. Dal palco Vittorio Del Sante, del comitato, ha spiegato: «L'obiettivo è di non far partire l’impianto di cogenerazione perché porterà un aumento dell’inquinamento». Tra i relatori Giuliano Serioli, di «Reteambiente Parma», che ha affermato: «Tutto è stato improvvisato e i cittadini sono stati informati a lavori già cominciati. Il grasso, usato come combustibile, porterà l’impianto a produrre emissioni pari a circa 15 volte quella di un camion». Dello stesso pensiero era il medico Basile Tsantes: «Prima dell’avvio dei lavori era necessario un incontro pubblico nel quale si dovevano informare i cittadini sui pro e contro dell’impianto». Tecnicamente, secondo i dati dell’Arpa, l’impianto a cogenerazione, che dovrebbe entrare in funzione ad aprile, sarà fornito di due camini, alti 13 metri, resterà in funzione 24 ore su 24 per 290 giorni all’anno e, per produrre energia, utilizzerà 2800 tonnellate all’anno di grasso animale. Per il dottor Manrico Guerra, di «Medici per l’ambiente»,  l'impianto «farà guadagnare solo l’azienda e provocherà danni ai cittadini e all’ambiente. Perché non si sono utilizzate energie pulite? Questo non è un impianto di cogenerazione ma bensì un inceneritore». E' intervenuto anche Fabio Galli, vicepresidente regionale del Codacons: «I comitati servono a poco. I cittadini si devono unire e eseguire azioni giudiziarie nei confronti dei responsabili». Per l’associazione «Natura e vita» di Felino, infine, era presente Gabriele Pecorari: «Chiediamo che i controlli sull’inquinamento vengano resi pubblici». A questi interventi ha replicato il sindaco di Felino Barbara Lori: «In febbraio organizzeremo un incontro con gli enti interessati in questo progetto e la dirigenza della Citterio per un confronto più ampio. L’Arpa installerà a breve una centralina davanti all’impianto per controllare i dati dell’aria».S.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto