11°

29°

Provincia-Emilia

Lesignano - I ragazzi chiedono spazi e più sicurezza in strada

Lesignano - I ragazzi chiedono spazi e più sicurezza in strada
0

Claudia Patrizi

Un paese a misura di bambino è un paese più vivibile per tutti: partendo da questo presupposto a Lesignano, dallo scorso anno, esiste il «Consiglio della città dei bambini», un organo costituto da 16 bambini, 8 provenienti dalle classi quarte delle elementari e gli altri 8 dalle quinte, che portano all’attenzione degli amministratori «adulti», le esigenze e le problematiche dei più piccoli. 
Le attività del Consiglio della città dei bambini hanno coinvolto tutti gli alunni della scuola elementare, chiamati a realizzare due diversi progetti: un collage di disegni dal titolo «Lesignano come è vista dai bambini» e un altro il cui tema era «Lesignano come la vorrebbero i bambini». Dalle differenze emerse, i consiglieri-rappresentanti hanno proposto idee e soluzioni per migliorare la vivibilità del paese dal loro punto di vista.
Per quanto riguarda gli spazi dedicati ai più piccoli, i nuovi consiglieri hanno segnalato le condizioni non sempre ottimali in cui versano i parchi soprattutto a causa di atti vandalici contro giochi e panchine, che spesso sono inutilizzabili. «Come amministrazione – ha risposto l’assessore alle politiche scolastiche, Lia Musumeci – abbiamo ben presente lo stato degli spazi verdi pubblici e ci impegneremo per risolvere il problema».
«Il progetto avanzato dal consiglio dei bambini uscente, relativo alla riqualificazione del parchetto in via della Liberazione, è quasi terminato - ha dichiarato il sindaco Giorgio Cavatorta – e sono stati installati tutti i giochi richiesti».
Altra importante ed unanime richiesta da parte dei bambini è stata la creazione di giornate dedicate a loro, o almeno la possibilità di ritagliare spazi e attività per i più piccoli all’interno delle manifestazioni del paese. 
«L’idea – ha spiegato Carlo Fischetti, uno dei supervisori insieme a Maria Grazia Vescovi – è di creare iniziative non solo ludiche, come la Festa del Gioco, ma di realizzare anche manifestazioni a sfondo culturale, dove i ragazzi possano mettersi alla prova».
In quest’ottica, con la collaborazione della scuola elementare che ha previsto una serie di uscite scolastiche con l’accompagnamento di una vulcanologa, verrà organizzata in primavera una visita guidata al parco dei barboj di Rivalta, dove saranno gli stessi bambini a fare da guida ai genitori. Sull’iniziativa «Andiamo a scuola da soli», i bambini hanno sollevato perplessità: il tragitto  è infatti spesso molto trafficato da auto che viaggiano a velocità sostenuta e la loro sensazione è quella di scarsa sicurezza. «Abbiamo già ottenuto – ha risposto la Musumeci – la disponibilità della Polizia Municipale per controllare il traffico durante gli orari di ingresso e uscita affinchè i ragazzi possano sentirsi sicuri». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè Video

incredibile

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Elezioni 2017

Parlamentare M5S derubato: agorà su sicurezza e immigrazione con Ghirarduzzi

A Vittorio Ferraresi sono stati rubati i documenti prima di partire per Parma

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

1commento

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

3commenti

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

palermo

Bimbo di un anno muore soffocato da un'oliva

FERRARA

L'agente ferito da Igor racconta e si commuove: "Mi sono finto morto"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima