10°

17°

Provincia-Emilia

Fidenza - Gli studenti della media Zani dichiarano guerra ai rifiuti

Fidenza - Gli studenti della media Zani dichiarano guerra ai rifiuti
Ricevi gratis le news
0

I ragazzi della scuola media Zani hanno partecipato attivamente alla «Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2012». Il motto che li ha accompagnati in questa settimana («Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli... scarti») l’ha suggerito Ilaria, una studentessa di seconda media.
Per sette giorni, dunque, gli studenti si sono impegnati a utilizzare fazzoletti di stoffa anziché di carta, a bere acqua del rubinetto utilizzando sempre la stessa bottiglia, a non consumare inutilmente la carta, a portare la merenda direttamente da casa (in un contenitore riutilizzabile), a prestare attenzione a differenziare con cura i rifiuti. Nella settimana precedente a quella delle «buone azioni», si sono dedicati a letture e ad approfondimenti del problema. Inoltre non hanno mai fatto uscire i rifiuti dalle loro aule per calcolare quanti, in media, se ne producono durante una settimana di scuola.
 E così le tredici classi coinvolte hanno prodotto 21,6 chili di rifiuti di carta, 8,5 di plastica, 5,7 di indifferenziato, per un totale di 35, 8 chili di rifiuti. Nella seconda settimana, mettendo in atto le «strategie» che avevano pensato, hanno raccolto invece 4,3 chili di rifiuti di carta, 0,7 di plastica, 1,9 di indifferenziato, per un totale di 6,9 chili di rifiuti.
La riduzione dei rifiuti è stata di 28,9 chili. Facendo riferimento all’anidride carbonica che si sarebbe prodotta per il loro smaltimento, hanno contribuito al risparmio di 5,3 chili di emissioni. Questi dati sono esposti nella scuola attraverso colorati cartelloni realizzati dai protagonisti.
Per continuare a «non far sentire i rifiuti degli scarti», gli studenti della Zani hanno poi fatto una raccolta di giocattoli usati e in buono stato. Quanti ne hanno raccolti? Tantissimi. E, cosa più importante, questa raccolta ha avuto il fine di aiutare alcuni bambini in difficoltà:
«Ci siamo trasformati in venditori ambulanti - raccontano alcuni degli studenti - allestendo un mercatino dell’usato nella piazza della nostra città, davanti all’albero di Natale, in compagnia dei nostri compagni musicisti che ci hanno aiutati ad attirare le tante persone generose che passavano. Sorprendente: in due giorni di mercatino, l’incasso è stato superiore agli 800 euro».
Questa cifra è stata destinata a San Possidonio, paese della provincia di Modena colpito dal terremoto, per la ricostruzione della scuola materna locale.
«Un grazie di cuore - proseguono i ragazzi - all’amministrazione comunale che ci ha permesso di allestire il mercato, al signor Gorra che ci ha aiutati a trasportare i giocattoli e tutto il materiale necessario, al signor Stefano, del Teatro Magnani, che ci ha messo a disposizione i sotterranei da utilizzare come magazzino, alla nostra preside che ha creduto nell’iniziativa, ai nostri professori che ci hanno lasciati liberi di fare l’esperienza di «mercanti» di doni e di sorrisi. Per finire, il grazie più grande va ai nostri concittadini che, attraverso le loro donazioni, si sono resi disponibili a condividere la nostra esperienza».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro