24°

Provincia-Emilia

Facebook, il party dove si fondono reale e virtuale

Facebook, il party dove si fondono reale e virtuale
0

di Annarita Cacciamani
Buon successo sabato sera per il microparty Facebook. Tanti i giovani che hanno deciso di partecipare alla festa. Alcuni per curiosità, altri per vedere chi c'era, altri per passare una serata diversa.
«E'stata una bella idea - ha spiegato Francesca Piscitelli, una delle tante ragazze che ha partecipato alla serata al   Primo piano caffè - provare a radunare i fidentini iscritti a Facebook. Non pensavo che gli iscritti fossero così tanti, in fin dei conti Fidenza non è tanto grande. Stasera mi piacerebbe incontrare persone che non vedo da tanto tempo e che ho ritrovato online». Tante le cose sono che si possono fare con sul sito. Si possono condividere foto e video, e creare pagine dedicate ad un argomento specifico. Poi ci sono giochi e quiz, che si possono anche inviare ai propri amici.
«Secondo me, il successo di Facebook - spiega Davide Bocelli, l’organizzatore - è dovuto proprio al fatto che combina tanti media insieme».
 Una delle attività preferite dai borghigiani iscritti è condividere le foto. «Spesso quando siamo insieme - spiegano alcune ragazze - facciamo delle fotografie. Basta che qualcuno le carichi sul sito e tutti possono vederle e salvarle».
 Per altri, invece, come racconta Cecilia Cigala, è un modo in più per essere in contatto con i propri amici. «Per studio o per lavoro, si passa tanto tempo al computer. Utilizzando Facebook si può scrivere ai propri amici e anche mettersi d’accordo per uscire, siamo praticamente tutti iscritti. E’ il fenomeno del momento».
 «Stasera - aggiunge Rachele Bussolati - siamo venute alla festa come pre-discoteca, ci sembrava una bella idea per poter vedere qualcuno che non frequentiamo da tanto, come i compagni delle elementari. E poi era un’occasione per passare una serata diversa».
I ragazzi fidentini, però, hanno anche qualche critica verso questo social network. «La festa è bella - dice Luigi Piscitelli - ma è strano che in un paese come Fidenza si debba utilizzare Internet per essere in contatto con persone conosciute. Bisogna stare attenti a non confondere il virtuale con il reale».
«Il sito dà tante possibilità - aggiunge Lavinia Sbravati - ma bisogna cercare di non rimanere collegati per troppo tempo. Il rischio che diventi una dipendenza è reale».
Il microparty, iniziato alle 21,30, è proseguito per diverse ore e, secondo gli organizzatori, l’obiettivo della serata è stato raggiunto. Tanti ragazzi si sono scambiati i contatti e hanno ritrovato vecchi amici. «Il nostro esperimento è riuscito», osservano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon