12°

26°

Provincia-Emilia

Facebook, il party dove si fondono reale e virtuale

Facebook, il party dove si fondono reale e virtuale
0

di Annarita Cacciamani
Buon successo sabato sera per il microparty Facebook. Tanti i giovani che hanno deciso di partecipare alla festa. Alcuni per curiosità, altri per vedere chi c'era, altri per passare una serata diversa.
«E'stata una bella idea - ha spiegato Francesca Piscitelli, una delle tante ragazze che ha partecipato alla serata al   Primo piano caffè - provare a radunare i fidentini iscritti a Facebook. Non pensavo che gli iscritti fossero così tanti, in fin dei conti Fidenza non è tanto grande. Stasera mi piacerebbe incontrare persone che non vedo da tanto tempo e che ho ritrovato online». Tante le cose sono che si possono fare con sul sito. Si possono condividere foto e video, e creare pagine dedicate ad un argomento specifico. Poi ci sono giochi e quiz, che si possono anche inviare ai propri amici.
«Secondo me, il successo di Facebook - spiega Davide Bocelli, l’organizzatore - è dovuto proprio al fatto che combina tanti media insieme».
 Una delle attività preferite dai borghigiani iscritti è condividere le foto. «Spesso quando siamo insieme - spiegano alcune ragazze - facciamo delle fotografie. Basta che qualcuno le carichi sul sito e tutti possono vederle e salvarle».
 Per altri, invece, come racconta Cecilia Cigala, è un modo in più per essere in contatto con i propri amici. «Per studio o per lavoro, si passa tanto tempo al computer. Utilizzando Facebook si può scrivere ai propri amici e anche mettersi d’accordo per uscire, siamo praticamente tutti iscritti. E’ il fenomeno del momento».
 «Stasera - aggiunge Rachele Bussolati - siamo venute alla festa come pre-discoteca, ci sembrava una bella idea per poter vedere qualcuno che non frequentiamo da tanto, come i compagni delle elementari. E poi era un’occasione per passare una serata diversa».
I ragazzi fidentini, però, hanno anche qualche critica verso questo social network. «La festa è bella - dice Luigi Piscitelli - ma è strano che in un paese come Fidenza si debba utilizzare Internet per essere in contatto con persone conosciute. Bisogna stare attenti a non confondere il virtuale con il reale».
«Il sito dà tante possibilità - aggiunge Lavinia Sbravati - ma bisogna cercare di non rimanere collegati per troppo tempo. Il rischio che diventi una dipendenza è reale».
Il microparty, iniziato alle 21,30, è proseguito per diverse ore e, secondo gli organizzatori, l’obiettivo della serata è stato raggiunto. Tanti ragazzi si sono scambiati i contatti e hanno ritrovato vecchi amici. «Il nostro esperimento è riuscito», osservano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

A1

Incidente in autostrada: 10 chilometri di coda tra Fidenza e Piacenza

L'autostrada era rimasta bloccata in seguito all'incidente

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

4commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

14commenti

Parma

Lungoparma: i lettori "bocciano" le nuove regole

I risultati del nostro sondaggio

3commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

15commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

6commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

allarme furti

'Topi' notturni in perlustrazione: bloccati a Pilastro

1commento

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Milano

Ex conduttore tv a processo per un omicidio di 18 anni fa

SOCIETA'

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia punta su Prandelli

Calciomercato

Chelsea, assalto a Romagnoli

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide