-1°

14°

Provincia-Emilia

Rapina con il cutter, bottino 300 euro a Sanguinaro

Rapina con il cutter, bottino 300 euro a Sanguinaro
0

Chiara De Carli

Ammonta a circa trecento euro il bottino raggranellato dal giovane che ieri sera ha rapinato il Dico di Sanguinaro minacciando la cassiera con un cutter. Erano le 19,20, quasi l’orario di chiusura, e nel negozio alcuni clienti si stavano attardando lungo gli scaffali quando il rapinatore, che dalle prime indiscrezioni potrebbe essere un giovane italiano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, si è avvicinato ad una delle casse ancora aperte. Coperto parzialmente il volto con il cappuccio del giubbotto, ha atteso che non ci fosse nessuno nei paraggi e si è avvicinato alla cassiera estraendo dalla tasca un taglierino e intimandole di consegnargli l’incasso.
La donna ha obbedito, spaventata sia dalla minaccia che dal fatto che il giovane sembrasse piuttosto agitato. Una volta arraffate le banconote presenti nel cassetto, il giovane si è allontanato facendo perdere le sue tracce senza che nessuno dei clienti presenti a quell'ora all’interno del supermercato si accorgesse di nulla. La cassiera ha quindi immediatamente avvisato la direttrice del negozio che ha allertato le forze dell’ordine. Sul posto, in pochi minuti, sono arrivati sia i carabinieri della stazione di Fontanellato sia i colleghi del comando di Fidenza, sotto la guida del capitano Caruso. Raccolte le testimonianze dei presenti sono immediatamente scattate le indagini per cercare di rintracciare l’autore del colpo che, dalle prime indiscrezioni, avrebbe agito da solo.
Questa mattina gli uomini dell’Arma si recheranno nuovamente al Dico per esaminare i filmati delle telecamere di sorveglianza interne ed esterne: i video potrebbero fornire elementi utili per individuare il malvivente. L’ipotesi più accreditata è infatti che l’uomo abbia parcheggiato la macchina nel piazzale del supermercato prima di entrare e mettere a segno il colpo,   per poi recuperarla e fuggire lungo la via Emilia. In questo caso, le possibilità di essere stato «immortalato» dalle telecamere sarebbero elevatissime.
Quella di ieri sera è la prima rapina ai danni del Dico, insegna di recente insediamento che ha preso il posto della «storica» Proda. Nel febbraio del 2008, però, un colpo criminale ai danni dello stesso negozio, avvenuto più o meno alla stessa ora di ieri sera, aveva avuto risvolti ben più drammatici. Quella volta erano entrati in tre, pistole in pugno, con il volto coperto. In pochi istanti, dopo avere colpito una delle cassiere, avevano arraffato il denaro (circa duemila euro) e se n'erano andati senza nemmeno troppa fretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia