-3°

Provincia-Emilia

Lucchi manda una lettera a Napolitano: "Sospenda il 25 aprile, non ne siamo più degni"

Lucchi manda una lettera a Napolitano: "Sospenda il 25 aprile, non ne siamo più degni"
0

Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi ha reso noto di aver inviato una lettera al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nella missiva, Lucchi sostiene che la Costituzione sia calpestata e che ci sia una «limitazione della democrazia» visto il sistema elettorale privo delle preferenze. Un'altra di queste limitazioni, secondo Lucchi, è il fatto che i cittadini debbano per forza accettare le Unioni dei Comuni. A questo punto «siamo ancora degni di celebrare il 25 aprile?», conclude il primo cittadino di Berceto, che chiede al capo dello Stato di sospendere la Festa della Liberazione.

Ecco il testo della lettera di Luigi Lucchi:

 


Ill.mo Sig. Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano
Palazzo del Quirinale  
00187 Roma

 

Signor Presidente, senza retorica mi sono sempre avvicinato alle lapidi che ricordano i martiri della Resistenza con la stessa devozione e sacralità con cui, da credente, mi avvicino all’altare per prendere l’ostia, il Sacramento della comunione. Penso alle loro sofferenze patite, al dolore della famiglia, delle madri, dei figli e, soprattutto, all’ideale che ci hanno lasciato e che, dopo la guerra, grazie al Popolo italiano ed ai suoi eletti, s’è concretizzato nella Democrazia,  nella Libertà e nel Suffragio Universale.

Ora, invece, visto com’è calpesta la Costituzione eziandio dal Governo, dal Parlamento e dalle Regioni ed in particolare come il Popolo italiano sia incline ad accettare tutto, ed anche la limitazione della democrazia, non essendo più chiamato ad eleggere i suoi Parlamentari (vengono nominati da pochi, pochissimi, 5/6 persone) ed accettare perfino un organo di secondo grado come l’Unione dei Comuni, rispetto alla propria Municipalità, mi chiedo: siamo ancora degni di celebrare il 25 aprile? A mio avviso, serve un clamoroso segno.

Lei, prima di “abbandonare” il Quirinale, la prestigiosa carica di Presidente della Repubblica, guardiano della Costituzione, non potrebbe sospendere, tenuto conto della Sua indiscussa autorevolezza morale, per manifestata ignominia di molti se non di tutti, le celebrazioni del 25 aprile visto che non ne siamo più degni? Avrebbe l’effetto salutare, per il bene della verità, nonostante i suoi anni portati benissimo e con grande lucidità, del bambino che gridava, a una folla ipnotizzata dai cortigiani: “L’IMPERATORE E’ NUDO”

Grazie dell’attenzione, cordialmente,


        Luigi Lucchi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video