-2°

Provincia-Emilia

Lucchi manda una lettera a Napolitano: "Sospenda il 25 aprile, non ne siamo più degni"

Lucchi manda una lettera a Napolitano: "Sospenda il 25 aprile, non ne siamo più degni"
Ricevi gratis le news
0

Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi ha reso noto di aver inviato una lettera al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nella missiva, Lucchi sostiene che la Costituzione sia calpestata e che ci sia una «limitazione della democrazia» visto il sistema elettorale privo delle preferenze. Un'altra di queste limitazioni, secondo Lucchi, è il fatto che i cittadini debbano per forza accettare le Unioni dei Comuni. A questo punto «siamo ancora degni di celebrare il 25 aprile?», conclude il primo cittadino di Berceto, che chiede al capo dello Stato di sospendere la Festa della Liberazione.

Ecco il testo della lettera di Luigi Lucchi:

 


Ill.mo Sig. Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano
Palazzo del Quirinale  
00187 Roma

 

Signor Presidente, senza retorica mi sono sempre avvicinato alle lapidi che ricordano i martiri della Resistenza con la stessa devozione e sacralità con cui, da credente, mi avvicino all’altare per prendere l’ostia, il Sacramento della comunione. Penso alle loro sofferenze patite, al dolore della famiglia, delle madri, dei figli e, soprattutto, all’ideale che ci hanno lasciato e che, dopo la guerra, grazie al Popolo italiano ed ai suoi eletti, s’è concretizzato nella Democrazia,  nella Libertà e nel Suffragio Universale.

Ora, invece, visto com’è calpesta la Costituzione eziandio dal Governo, dal Parlamento e dalle Regioni ed in particolare come il Popolo italiano sia incline ad accettare tutto, ed anche la limitazione della democrazia, non essendo più chiamato ad eleggere i suoi Parlamentari (vengono nominati da pochi, pochissimi, 5/6 persone) ed accettare perfino un organo di secondo grado come l’Unione dei Comuni, rispetto alla propria Municipalità, mi chiedo: siamo ancora degni di celebrare il 25 aprile? A mio avviso, serve un clamoroso segno.

Lei, prima di “abbandonare” il Quirinale, la prestigiosa carica di Presidente della Repubblica, guardiano della Costituzione, non potrebbe sospendere, tenuto conto della Sua indiscussa autorevolezza morale, per manifestata ignominia di molti se non di tutti, le celebrazioni del 25 aprile visto che non ne siamo più degni? Avrebbe l’effetto salutare, per il bene della verità, nonostante i suoi anni portati benissimo e con grande lucidità, del bambino che gridava, a una folla ipnotizzata dai cortigiani: “L’IMPERATORE E’ NUDO”

Grazie dell’attenzione, cordialmente,


        Luigi Lucchi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto