Provincia-Emilia

Mercato a Collecchio: aumentano gli stalli

Mercato a Collecchio: aumentano gli stalli
0

Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Le modifiche al regolamento che disciplina il mercato settimanale del venerdì a Collecchio sono state al centro del dibattito nel corso dell’ultimo consiglio comunale.
Materia del contendere i giorni di svolgimento del mercato che si tiene ogni venerdì nell’area del quartiere «Il Viale». Il nuovo regolamento prevede, infatti, di poterlo tenere, se questo cade al venerdì, anche nei giorni del 1° maggio ed il 25 aprile. Non si può comunque svolgere il primo gennaio, il 25 e 26 dicembre.
Su questo punto si è aperto un ampio dibattito.  Il capogruppo della maggioranza, Marina Conti, ha proposto un emendamento per la reintroduzione del divieto di svolgimento del mercato il 25 aprile ed il primo maggio, linea condivisa dal consigliere Gian Luca Belletti del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale». L’emendamento è stato respinto.
Il regolamento fissa la tipologia del mercato, giornate ed orari di svolgimento. «In esso sono previsti 47 posteggi riservati agli ambulanti, 5 in più rispetto al passato – ha spiegato l’assessore al commercio Manuel Magnani - di cui 35 riservati a coloro che appartengono al settore merceologico dei non alimentari, mentre 9 sono riservati agli ambulanti che si occupano della vendita di prodotti alimentari e ortofrutta, 1 per un settore merceologico specifico, ora assente, come per esempio un banco di giocattoli, e 2 produttori agricoli».
Il regolamento è stato approvato con i voti favorevoli della maggioranza, del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», tre astenuti: Marina Conti, Virna Graiani e Marzia Bia, contrario Gian Luca Belletti.
Via libera al regolamento dell’Azienda pedemontana sociale relativo alla concessione di contributi a favore di persone bisognose: favorevole la maggioranza, astenuti il consigliere Gian Luca Belletti ed i consiglieri del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio».
L’assessore Marco Boselli ha illustrato i criteri per l’erogazione dei contributi, validi per tutti e cinque i Comuni dell’Unione Pedemontana Parmense. L’obiettivo è quello di fornire un aiuto alle persone in particolari condizioni di disagio legate ad un improvviso mutamento delle condizioni di stabilità socio economica familiare come la disoccupazione o il decesso di un congiunto con ripercussioni significative sul bilancio familiare; oppure per far fronte a spese impreviste o straordinarie che compromettono significativamente l’equilibrio socio economico delle persone o dei nucleo familiare stesso.
Ma anche per far fronte a fragilità sociali attraverso la predisposizione di progetti personalizzati specifici volti a superare condizioni di disagio.
Approvata la delibera con cui si riconosce come ambito territoriale ottimale ed omogeneo quello dei cinque Comuni che fanno parte dell’Unione Pedemontana parmense. Favorevole la maggioranza, contraria la minoranza.
L’ambito territoriale costituisce l’area territoriale per l’esercizio in forma associata delle funzioni proprie dei Comuni e di quelle conferite ai Comuni dalla Regione.
Si è parlato degli esodati. Walter Civetta, del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio», ha chiesto al sindaco di interessarsi al problema: «negli anni passati – ha spiegato Civetta - un’importante ditta di Collecchio ha incentivato l’esodo dei dipendenti. Oggi questi non hanno stipendio, pensione ed indennità di mobilità».
Il sindaco ha garantito il proprio interessamento. Manuel Magnani, assessore allo sviluppo economico, ha promesso che coinvolgerà la commissione lavoro del Comune per un confronto con i sindacati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento