13°

31°

Provincia-Emilia

E' tempo di elezioni per la Consulta Giovani a Medesano

E' tempo di elezioni per la Consulta Giovani a Medesano
0

Giuseppe Labellarte

MEDESANO - Dopo due anni di iniziative in favore e per lo sviluppo del mondo giovanile di tutto il territorio medesanese, gli attuali consiglieri della «Consulta Giovani di Medesano» si sono dimessi.
Eletti a dicembre del 2010 terminerebbero  il proprio mandato alla fine di quest'anno; ma, cpome spiega il presidente uscente Deborah Corsaro, «a causa degli impegni di lavoro e di studio non possiamo continuare a gestire la Consulta sino alla chiusura del mandato».
In vista quindi delle prossime elezioni, in cui tutti i residenti nel comune tra i 18 e i 35 anni potranno eleggere i propri rappresentanti, è stato organizzato un primo incontro finalizzato in primo luogo a conoscere i neo diciottenni nel territorio comunale, ma anche per dare a tutti l’occasione di incontrarsi e scambiarsi liberamente opinioni e considerazioni.
L'incontro è già stato fissato per mercoledì prossimo alle 20,45 nella sala «Gandolfi» del centro civico di Medesano,  con i rappresentanti attuali della Consulta e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale: sono stati invitati tutti i ragazzi del territorio che tra qualche settimana saranno chiamati a votare.
Durante questo primo incontro si decideranno anche le date dei prossimi appuntamenti: in questi incontri successivi chi vorrà candidarsi per entrare nella Consulta potrà già illustrare le proprie idee.
La Consulta dei Giovani è nata nel 2010. E' stata istituita  con l’obbiettivo di rendere i ragazzi protagonisti attivi della vita sociale del territorio, dando loro la possibilità di far sentire la propria voce e di intervenire sulle tematiche che li interessano più da vicino.
Sono velocemente passati due anni ricchi di attività. Per il presidente Corsaro l'esperienza vissuta in questo periodo è stata positiva.
«In due anni ci ha fatto crescere come persone e come cittadini. Siamo soprattutto orgogliosi di avere collaborato con molte associazioni del territorio per parecchie iniziative che hanno coinvolto tutti i cittadini».
In questo periodo, i ragazzi della Consulta medesanese hanno  organizzato diversi appuntamenti: tra i più riusciti si possono ricordare il ciclo di incontri «Giovani carini e disoccupati» che ha coinvolto ragazzi di Fornovo e Medesano, il «Summer Fest» e «L’asta dei cestini da pic-nic».
Michele Giovanelli, consigliere delegato alle politiche giovanili, commenta positivamente il lavoro in questi anni dai giovani della Consulta: «Questo ricco periodo di attività ha prodotto un bilancio assolutamente positivo. Il successo delle iniziative ci stimola e ci incentiva a continuare con l'obiettivo di crescere e di migliorare. Il Consiglio della Consulta,  eletto dall’Assemblea dei giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ha messo in campo tutta una serie di iniziative di assoluto rilievo che hanno riscosso il consenso e l’attenzione di tutta la nostra comunità».
Secondo Giovanelli «ora servono nuove energie, nuove idee e nuove forze che possano dare ulteriore slancio e nuova linfa all’attività della Consulta, un organo che ritengo importante soprattutto perchè permette ai giovani del nostro comune di essere soggetti attivi e propositivi nella vita sociale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

16commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

2commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

11commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover