20°

Provincia-Emilia

Ravenna, la prof lo sgrida, lui torna a scuola con una pistola ad aria compressa

3

La professoressa lo aveva ripreso in classe e lui il giorno dopo è tornato con una pistola ad aria compressa e durante l’intervallo le ha sparato da distanza ravvicinata una decina di pallini. Protagonista di quanto accaduto in un istituto superiore di Riolo Terme, nel Ravennate, è un ventenne di Imola (Bologna), che è stato indagato per lesioni volontarie aggravate e sospeso da scuola per 15 giorni. L'insegnante ha riportato lesioni lievi, con una prognosi di 7 giorni. E' stata colpita alle spalle, di fronte ad altri studenti. L’episodio risale al 19 gennaio, ma la notizia si è diffusa solo ora.

L'insegnante è stata colpita da pochi metri quando il 20enne, vedendola passare in corridoio, le si è all’improvviso avvicinato, ha tirato fuori la pistola e ha fatto fuoco. Nessuno dei pallini ha centrato gli altri ragazzi presenti in quel momento in quella che è una delle quattro sedi dell’istituto. Dopo l’iniziale stupore, sono stati gli stessi compagni di scuola a bloccare il giovane e ad avvisare la dirigente dell’istituto.
Poco dopo è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Faenza, alla quale è stata consegnata la pistola ad aria compressa.
Non sono stati ancora del tutto chiariti i motivi del gesto, visto che il rimprovero che lo ha scatenato potrebbe essere stato fatto non direttamente al ragazzo ma a una classe un po' turbolenta. Il ventenne, conosciuto come un giovane con qualche slancio comportamentale, non si era mai spinto a tanto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabrizio

    02 Febbraio @ 09.10

    Avesse avuto il mio caro maestro questo ragazzetto sarebbe finito male..peccato che i vecchi maestri non esistano più---

    Rispondi

  • Puzzi

    01 Febbraio @ 18.42

    Forse i "media" hanno qualche responsabilità? secondo me un po' sì. Continuare a pubblicizzare episodi di stragi armate generate soltanto dalla pura follia, che già riempiono il film ed i telefilm americani, mi sembra pericoloso. Se i fatti avvengono a migliaia di chilometri da noi, perché tanta enfasi? Vi ricordate i sassi dai cavalcavia? Da quando i "media" hanno scelto di smettere di dargli risalto, man mano sono diminuiti sempre di più. Farei altrettatno con questi fatti di violenza inaudita. L'America, ed anche la Norvegia, sono troppo distanti da noi e troppo diverse. Qualche instabile potrebbe essere tentato di prenderli ad esempio, e questo mi turba. Informazione sì, ma tutta questa enfasi no. E talvolta sarebbe auspicabile non divulgare certi fatti, assoggettandosi ad una sorta di autocensura morale. Come faceste coi sassi dai cavalcavia. Quanto a questo idiota, non ha commesso un reato?

    Rispondi

  • michele

    01 Febbraio @ 17.12

    15 giorni???!!!! per giunta maggiorenne, 15 anni gli davo!!!!!!! meno male che non siamo negli usa, dove a casa di 'sto stronzetto sicuramente avrebbere avuto un'arma vera!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017