10°

Provincia-Emilia

Scassinatori scatenati a Lesignano

Scassinatori scatenati a Lesignano
Ricevi gratis le news
0

Claudia Patrizi

Malviventi scatenati tra lunedì e martedì a Lesignano: due infatti sono stati i colpi tentati nel corso della notte, di cui uno solo andato a segno, seppur con un magro bottino. 
Intorno alle 2.30 di notte, uno dei residenti di via XXV Aprile è stato svegliato dai suoi due cani, che continuavano ad abbaiare in modo concitato. L’uomo, per verificare cosa stesse accadendo, si è affacciato ad una delle finestre che danno sul giardino e su uno stradello privato e chiuso, che conduce solo ad alcune abitazioni. Con l’aiuto di una torcia puntata verso la strada privata, si è accorto della presenza di uno sconosciuto a piedi, fatto piuttosto insolito a quell’ora e in quella zona. L’uomo ha allora urlato dalla propria finestra affinchè lo sconosciuto si identificasse ma appena udite le grida, quest’ultimo ha cominciato ad agitarsi e a strillare, come se stesse avvertendo qualcuno. E infatti, pochi istanti dopo, il testimone ha visto una seconda persona che scavalcava la recinzione di un’abitazione lì a fianco, probabilmente il luogo prescelto dai malviventi per il colpo. I due si sono poi dati alla fuga a piedi, correndo in direzione di via XXV Aprile. 
«Sul momento – ha raccontato il testimone che ha assistito alla vicenda e che ha messo in fuga i due – ho anche pensato di provare a rincorrerli in macchina ma poi ho riflettuto e anche se fossi riuscito a raggiungerli, cosa avrei potuto fare?».
 Nella stessa notte, anche se per il momento è impossibile stabilire se il fatto sia precedente o successivo alla tentata effrazione in via XXV Aprile e se i responsabili siano gli stessi, dei malviventi si sono introdotti in un’abitazione in via Oltre Rio. I proprietari dell’immobile si sono accorti dell’accaduto solo la mattina seguente, quando hanno trovato spalancate porta e finestra della casa, che attualmente è disabitata anche se attigua a quella dove loro risiedono. Da una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi si sarebbero introdotti forzando una finestra dell’abitazione dopodiché avrebbero visitato anche il garage, dove era posteggiata una delle auto della famiglia. 
I ladri hanno frugato ovunque, compreso l’abitacolo del mezzo, da dove hanno rubato un paio di occhiali che erano nel cruscotto. Per uscire avrebbero poi utilizzato l’ingresso principale, non preoccupandosi neppure di accostare la porta. Non è la prima volta che quest’area viene interessata da furti: la scorsa estate sempre la stessa famiglia, si era accorta di una presenza sospetta in giardino grazie al cane che continuava ad abbaiare. In quel caso però i malviventi stavano scappando dopo aver fatto visita ad una delle case del vicinato, da cui erano riusciti a sottrarre dei contanti. I ladri, anche in quel caso, erano poi riusciti a farla franca.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

GAZZAFUN

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

2commenti

PALERMO

Riina: la salma giunta al cimitero di Corleone Gallery

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

2commenti

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

11commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

1commento

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Tokyo

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico: 11 a bordo, otto salvi

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Tv

Cracco perde una stella e guadagna un tapiro Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

PICK-UP

Arriva Cross: il Fullback in versione "lifestyle"