Provincia-Emilia

Scassinatori scatenati a Lesignano

Scassinatori scatenati a Lesignano
0

Claudia Patrizi

Malviventi scatenati tra lunedì e martedì a Lesignano: due infatti sono stati i colpi tentati nel corso della notte, di cui uno solo andato a segno, seppur con un magro bottino. 
Intorno alle 2.30 di notte, uno dei residenti di via XXV Aprile è stato svegliato dai suoi due cani, che continuavano ad abbaiare in modo concitato. L’uomo, per verificare cosa stesse accadendo, si è affacciato ad una delle finestre che danno sul giardino e su uno stradello privato e chiuso, che conduce solo ad alcune abitazioni. Con l’aiuto di una torcia puntata verso la strada privata, si è accorto della presenza di uno sconosciuto a piedi, fatto piuttosto insolito a quell’ora e in quella zona. L’uomo ha allora urlato dalla propria finestra affinchè lo sconosciuto si identificasse ma appena udite le grida, quest’ultimo ha cominciato ad agitarsi e a strillare, come se stesse avvertendo qualcuno. E infatti, pochi istanti dopo, il testimone ha visto una seconda persona che scavalcava la recinzione di un’abitazione lì a fianco, probabilmente il luogo prescelto dai malviventi per il colpo. I due si sono poi dati alla fuga a piedi, correndo in direzione di via XXV Aprile. 
«Sul momento – ha raccontato il testimone che ha assistito alla vicenda e che ha messo in fuga i due – ho anche pensato di provare a rincorrerli in macchina ma poi ho riflettuto e anche se fossi riuscito a raggiungerli, cosa avrei potuto fare?».
 Nella stessa notte, anche se per il momento è impossibile stabilire se il fatto sia precedente o successivo alla tentata effrazione in via XXV Aprile e se i responsabili siano gli stessi, dei malviventi si sono introdotti in un’abitazione in via Oltre Rio. I proprietari dell’immobile si sono accorti dell’accaduto solo la mattina seguente, quando hanno trovato spalancate porta e finestra della casa, che attualmente è disabitata anche se attigua a quella dove loro risiedono. Da una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi si sarebbero introdotti forzando una finestra dell’abitazione dopodiché avrebbero visitato anche il garage, dove era posteggiata una delle auto della famiglia. 
I ladri hanno frugato ovunque, compreso l’abitacolo del mezzo, da dove hanno rubato un paio di occhiali che erano nel cruscotto. Per uscire avrebbero poi utilizzato l’ingresso principale, non preoccupandosi neppure di accostare la porta. Non è la prima volta che quest’area viene interessata da furti: la scorsa estate sempre la stessa famiglia, si era accorta di una presenza sospetta in giardino grazie al cane che continuava ad abbaiare. In quel caso però i malviventi stavano scappando dopo aver fatto visita ad una delle case del vicinato, da cui erano riusciti a sottrarre dei contanti. I ladri, anche in quel caso, erano poi riusciti a farla franca.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti