13°

23°

Provincia-Emilia

Varano: via libera al restauro della corte del castello

Varano: via libera al restauro della corte del castello
Ricevi gratis le news
0

 Valentino Straser

È stato approvato dalla giunta di Varano Melegari, il progetto definitivo dei lavori di restauro della corte del castello. Il progetto definitivo relativo alle opere per la sistemazione della corte del maniero è stato predisposto dagli architetti Michele Bordi e Claudio Castellani, e costerà 86.663,19 euro. Il finanziamento del progetto sarà effettuato con la proposta al bando del «Programma di sviluppo rurale 2007-2013 - misura 413 - azione 4» e in parte con fondi di bilancio comunale. Le opere di restauro e di recupero conservativo della corte del castello Pallavicino rappresentano una posizione prioritaria nelle previsioni di investimento del Comune, finalizzate a conservare ed accrescerne il ruolo preminente per l’offerta culturale del territorio della Val Ceno. Il maniero, acquisito una decina di anni fa dal Comune di Varano Melegari, è stato man mano ristrutturato e reso fruibile al pubblico. Ogni anno visitatori provenienti da varie città italiane e stranieri ne le testimonianze storiche e le atmosfere racchiuse fra la cinta del castello eretto nel 1208 sopra uno scoglio di arenaria, deve l’aspetto attuale ad interventi quattrocenteschi. Roccaforte strategica a salvaguardia della vallata del Ceno, il maniero costituisce uno dei migliori esempi di architettura difensiva. Il castello Pallavicino si differenzia dagli altri castelli parmensi dell’epoca per alcune caratteristiche: tre delle quattro torri sono allineate sul lato che guarda verso il Ceno, il mastio invece è posizionato sullo spigolo nord verso la strada ed inoltre l’ingresso è collocato nella torre centrale delle tre allineate, ma non in facciata bensì su di un fianco. Grazie ai restauri precedenti sono visitabili il giardino esterno, la corte interna, ora oggetto di recupero, le stanze al Piano Nobile, il salone e lo scalone d’onore, i camminamenti di ronda, la prigione del Bentivoglio, le cucine del castello, le segrete dove è allestita una sala della tortura. Nella camera della tortura e delle pene capitali sono esposti una scure con ceppo da esecuzione, ceppi da piede, un braciere, un tavolo da tortura, una sega per la pena capitale «sectio» (dividere in due). Fra gli arnesi di tortura è conservata nella stanza del castello, la «Regina Tormentorum», un’apparecchiatura per la tortura dei «tratti di corda» o «strappata». Fra i lavori conclusi nei mesi scorsi: il consolidamento del muro del castello sulla strada del Mulino e sono iniziati quelli per il consolidamento del sottotetto, la realizzazione dei servizi igienici e dell’ascensore.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

CALESTANO

Operaio punto da calabrone si sente male a Marzolara: il 118 manda anche l'elicottero Foto

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

1commento

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

4commenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

FUMETTI

La fine di Rat-Man: addio alla serie non all'eroe Foto

Ortolani: "La sfida per me sarebbe inventare un altro personaggio"

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

5commenti

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

Tennis

San Pietroburgo, Fognini è in finale

MOTOMONDIALE

Aragon, impresa del Dottore: Valentino Rossi fa il terzo tempo, pole di Vinales

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery