-2°

Provincia-Emilia

Varano: via libera al restauro della corte del castello

Varano: via libera al restauro della corte del castello
0

 Valentino Straser

È stato approvato dalla giunta di Varano Melegari, il progetto definitivo dei lavori di restauro della corte del castello. Il progetto definitivo relativo alle opere per la sistemazione della corte del maniero è stato predisposto dagli architetti Michele Bordi e Claudio Castellani, e costerà 86.663,19 euro. Il finanziamento del progetto sarà effettuato con la proposta al bando del «Programma di sviluppo rurale 2007-2013 - misura 413 - azione 4» e in parte con fondi di bilancio comunale. Le opere di restauro e di recupero conservativo della corte del castello Pallavicino rappresentano una posizione prioritaria nelle previsioni di investimento del Comune, finalizzate a conservare ed accrescerne il ruolo preminente per l’offerta culturale del territorio della Val Ceno. Il maniero, acquisito una decina di anni fa dal Comune di Varano Melegari, è stato man mano ristrutturato e reso fruibile al pubblico. Ogni anno visitatori provenienti da varie città italiane e stranieri ne le testimonianze storiche e le atmosfere racchiuse fra la cinta del castello eretto nel 1208 sopra uno scoglio di arenaria, deve l’aspetto attuale ad interventi quattrocenteschi. Roccaforte strategica a salvaguardia della vallata del Ceno, il maniero costituisce uno dei migliori esempi di architettura difensiva. Il castello Pallavicino si differenzia dagli altri castelli parmensi dell’epoca per alcune caratteristiche: tre delle quattro torri sono allineate sul lato che guarda verso il Ceno, il mastio invece è posizionato sullo spigolo nord verso la strada ed inoltre l’ingresso è collocato nella torre centrale delle tre allineate, ma non in facciata bensì su di un fianco. Grazie ai restauri precedenti sono visitabili il giardino esterno, la corte interna, ora oggetto di recupero, le stanze al Piano Nobile, il salone e lo scalone d’onore, i camminamenti di ronda, la prigione del Bentivoglio, le cucine del castello, le segrete dove è allestita una sala della tortura. Nella camera della tortura e delle pene capitali sono esposti una scure con ceppo da esecuzione, ceppi da piede, un braciere, un tavolo da tortura, una sega per la pena capitale «sectio» (dividere in due). Fra gli arnesi di tortura è conservata nella stanza del castello, la «Regina Tormentorum», un’apparecchiatura per la tortura dei «tratti di corda» o «strappata». Fra i lavori conclusi nei mesi scorsi: il consolidamento del muro del castello sulla strada del Mulino e sono iniziati quelli per il consolidamento del sottotetto, la realizzazione dei servizi igienici e dell’ascensore.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video