-2°

Provincia-Emilia

Il Rue a Traversetolo: iniziato il cammino per l'approvazione

Il Rue a Traversetolo: iniziato il cammino per l'approvazione
Ricevi gratis le news
0

Bianca Maria Sarti

Il consiglio comunale ha dato il via all’iter di approvazione del Regolamento Urbanistico-Edilizio che era stato adottato nell’agosto 2010. 
Durante la prima seduta delle almeno due previste per la votazione delle 299 osservazioni pervenute (di cui 38 discusse singolarmente), non sono mancate le polemiche sui tempi lunghi e sul metodo adottato dall’amministrazione.
Soddisfatto il sindaco Ginetto Mari: «Il Rue che presentiamo è, come volevamo che fosse, una scelta politica fatta dall’Amministrazione con il supporto dei tecnici professionisti e del Comune, coniugando principi importanti come la limitazione del consumo di suolo e la tutela dell’ambiente, con le esigenze dei cittadini».
 Per Laura Monica, assessore all’edilizia privata e al territorio, il Rue è frutto di una «condivisione faticosa ma necessaria per non ripetere errori del passato, forse più collaborazione ci avrebbe fatto guadagnare tempo. Sono state proposte modifiche concettuali alle norme, soprattutto per il governo del territorio agricolo. Si è cercato di incentivare il recupero dell’esistente, evitando lotti sparsi o isolati: sono stati stralciati, e dunque risparmiati, circa 2000 mq di superficie. A giugno verranno adottati altri regolamenti integrativi riguardo il verde pubblico e privato e la bioedilizia». 
Cristiano Calori, del gruppo «Per Traversetolo con Madureri» ha evidenziato alcune «note dolenti: con i professionisti occorreva condivisione anche delle scelte finali; i tempi si sono protratti troppo a lungo ed è mancato un preciso disegno generale, mentre sono prevalsi modifiche in corso d’opera e piccoli interventi frutto di contrattazioni private col sindaco. L’assessore Monica era presidente alla commissione urbanistica quando è stato approvato il Psc per il quale sono stati spesi centinaia di migliaia di euro e che ora risulta già obsoleto. Inoltre nel Regolamento ci sono limitazioni per chi ha un’attività, come il vincolo che impone la gradevolezza estetica dei prefabbricati esistenti». 
La stessa norma viene definita dal consigliere  Simone Dall’Orto di Lega Nord un «balzello che, insieme ai tempi lunghissimi e ai pareri tecnici sfavorevoli, accresce la delocalizzazione della aziende».
 Per il consigliere di maggioranza Filippo Binini «la commissione ha lavorato bene, il ritardo è dovuto alla difficoltà di mantenere l’obiettività: forse occorreva una riflessione più organica sui bisogni. È giusto, comunque, che le decisioni finali spettino alla politica». 
«Non scarichiamo responsabilità – chiarisce Mari – i tempi sono serviti per capire i contenuti dello strumento, ma non mi risulta che alcuna azienda abbia de localizzato da quando sono amministratore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

vela

Gabart, poco più di un mese per fare il giro del mondo in solitario

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260