12°

Provincia-Emilia

Crac Burani: Walter e Giovanni condannati a 6 anni

2

Igor Greganti

MILANO– Una «bancarotta da antologia» l'aveva definita, nel corso della requisitoria, il pm di Milano Luigi Orsi. Oggi per quel crac che ha 'polverizzato" nel 2010 un noto gruppo della moda, quello fondato dalla stilista Mariella Burani, sono arrivate le condanne: 6 anni di reclusione sia per Walter Burani, 78 anni, marito della creatrice del marchio, che per il figlio Giovanni, 48 anni, rispettivamente ex presidente ed ex ad della 'maison' di Cavriago (Reggio Emilia).
La sentenza è stata emessa dai giudici della terza sezione penale di Milano (presidente del collegio, Piero Gamacchio) che hanno confermato, in sostanza, l’impianto accusatorio del pm Orsi, assolvendo però i due imprenditori dal alcuni fatti contestati e 'abbassandò quindi la richiesta di condanna che era di 9 anni. Anche se le motivazioni del verdetto saranno note solo tra 90 giorni, è plausibile che i giudici possano aver tenuto conto anche del buon comportamento processuale dei Burani (sempre presenti in aula nel corso del processo e anche oggi per la sentenza) e di alcuni risarcimenti. Come ha spiegato, infatti, uno dei legali, l’avvocato Stefano Borella, il marito e il figlio della stilista hanno risarcito oltre 300 piccoli azionisti, oltre alla Burani Private Holding e «altre transazioni sono ancora in corso». I giudici, però, li hanno anche condannati a versare un totale di 13 milioni di euro in favore delle curatele fallimentari delle tre società coinvolte nel crac e di due fondi.
 Walter e Giovanni Burani vennero arrestati il 28 luglio del 2010: il figlio finì in carcere e il padre ai domiciliari perchè aveva più di 75 anni. Nel processo erano imputati per bancarotta fraudolenta per i fallimenti di tre società del gruppo (Burani Designer Holding, Mariella Burani Fashion Group e Mariella Burani Family Holding), tutti decretati tra febbraio e aprile 2010. Per il pm Orsi si è trattato di «tre casi drammatici»: Mbfh era «la scatola vuota che – come ha ricostruito il magistrato nel suo intervento in aula – venne creata solo per essere indebitata e poi fallì con un passivo di 50 milioni»; Bdh «quotata a Londra per 100 milioni venne utilizzata solo per pompare il titolo di Mbfg e morì con un passivo di oltre 50 milioni»; Mbfg, la società quotata in Italia, infine, «ha battuto tutti i record di frode». A pesare sulla gravità della bancarotta, secondo il pm, è stata soprattutto la «condotta criminale sistematica, fatta di bilanci costantemente gonfiati con plusvalenze fittizie e del lancio di un opa (di Bdh su Mbfg) a tre volte il prezzo che sarebbe stato corretto». In un «triennio infernale», tra il 2007 e il 2010, i vertici del gruppo, Walter e Giovanni, avrebbero messo in piedi, secondo l’accusa, una serie di operazioni «farlocche» al solo fine di «gonfiare il prezzo dei titoli in Borsa, mentre Mbfg era già decotta». I Burani in pratica, sempre secondo il pm, «invece di mettere i soldi per fare pantaloni, giacche e borse, li hanno usati per gonfiare i titoli in Borsa, 'mangiandosì come 'cannibalì, le loro società».
Prima della sentenza, Walter Burani aveva voluto rilasciare dichiarazioni spontanee per spiegare, invece, di non aver «rubato nulla, nè per noi nè per altri». Mentre l’avvocato Borella aveva voluto sottolineare che i due «si sono spesi in tutti i modi per evitare il tracollo delle società mettendo a disposizione la quasi totalità del loro patrimonio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    02 Febbraio @ 20.11

    Dovrebbero omettere in galera anche chi ha lavorato per mandare in tilt il MPS!

    Rispondi

  • federico

    02 Febbraio @ 19.25

    e basta....????? La quasi totalità del patrimonio??? ahahahah vaia fare un giro a cavriago e poi me lo sai dire....E' tutto intestato alla Mariella che non è coinvolta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery