15°

Provincia-Emilia

Ambulanti in Municipio: "A Salso costi troppo alti"

Ambulanti in Municipio: "A Salso costi troppo alti"
1

Simona Gonzi

Gli ambulanti del mercato di Salsomaggiore sono riusciti a portare in Municipio non solo le loro proteste ma anche le loro proposte.
Il disagio degli ambulanti dura ormai da qualche mese ed è dovuto principalmente a un drastico calo di affluenza dei frequentatori e alla spesa «troppo elevata» che devono sostenere per l’area occupata.
Una loro delegazione ha chiesto e ottenuto ieri mattina un incontro in Comune.
«Siamo stati ricevuti dalla dottoressa Canfora che ci ha accolto subito e con grande disponibilità. - ha spiegato uno di loro, Claudio Brasola -. Abbiamo avuto così l’opportunità di spiegare che il mercato si sta svuotando e noi non riusciamo più a sostenere le spese che abbiamo».
«Questo incontro è stato anche l’occasione per offrire dei suggerimenti tesi a rianimare questo mercato che allo stato attuale è in agonia. Primo fra tutti lo spostamento nella zona del parco, secondo noi più centrale e quindi più comoda da raggiungere per chi vuole farsi un giro tra i banchi».
Prima di incamminarsi per via Pascoli, la delegazione ha parlato con gli altri colleghi e dopo aver accertato che le difficoltà erano comuni ha deciso di passare all’azione.
«Il mercato di Salso è passato, nel giro di poco tempo, da centotrenta banchi a cinquanta - ha commentato Fabio Brasola - sono tanti quelli che hanno dovuto consegnare la licenza perché con il calo delle vendite non riuscivano più a pagare la tassa per il posto, tra le più care della zona. Spostarsi nell’area delle terme Zoja sarebbe il modo di essere più vicini al centro e quindi più raggiungibili».
Anche Alessandro Lumaca, ambulante salsese è dello stesso parere: «Io sono di Salso e mi dispiace ammetterlo, ma qui è il peggio del peggio. Il prezzo della piazzola sta diventando insostenibile, è la più cara in assoluto. Il mercato va spostato in centro perché qui non c’è parcheggio, è scomodo. La zona del parco sarebbe l’ideale perché con lo stabilimento Zoja e la stazione ferroviaria vicini possiamo solo avere più gente che passa per il mercato».
La scomodità dell’area attuale è stata la considerazione anche di Cristian D’Amico, ambulante di vent’anni.
«Faccio mercati da un paio d'anni e giro un po’ per tutta la provincia. Negli altri paesi i banchi sono tutti nelle piazze e la gente è obbligata a passarci, qui siamo in una zona svantaggiata e scomoda, per questo è un deserto».
La delegazione si è detta sollevata dal fatto di essere stata ricevuta dalla sub-commissaria Canfora: «Adesso non ci rimane che attendere. Non sappiamo quanto tempo ci vorrà, ma in base alla risposta che avremo decideremo, eventualmente, i prossimi passi da fare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    03 Febbraio @ 11.33

    Gli ambulanti si sono dimenticati che Salso non è luogo per bancarelle, vullo dictae bancherelle, ma solo per esclusive e prestigiose boutiques, anche per la carta igienica ed i Kleenex.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti