-4°

Provincia-Emilia

Schiaretti, medico per missione Una vita all'ospedale di San Secondo

Schiaretti, medico per missione Una vita all'ospedale di San Secondo
0
Cristina Pelagatti
«Io sto bene, parlami di te»: è questa frase, con cui Lodovico Schiaretti rispondeva, anche negli ultimi giorni, dal letto d’ospedale dov’era ricoverato, a chi gli chiedeva come stesse, che racconta tanto di un uomo scomparso da poche ore e già molto rimpianto. Racconta la capacità di affrontare sofferenze estreme, sofferenze che negli ultimi anni non lo avevano risparmiato, ma che, pur minandolo nel fisico, non ne avevano intaccato l’animo, con grande dignità. Lodovico Schiaretti, «al dotòr», se n’è andato venerdì sera, a 67 anni, circondato dalla famiglia che gli è sempre stata accanto negli ultimi due mesi di calvario. 
Nato a Felino il 14 marzo del 1945, possedeva la fierezza di chi, cresciuto in una famiglia di modesti mezzi -  il padre era operaio in una ditta felinese -  era riuscito, con lo studio e la passione a diventare un medico noto ed indiscutibilmente apprezzato. 
Dopo gli studi dai salesiani, si era  iscritto alla facoltà di Medicina a Parma, dove si era laureato nel 71, specializzandosi nel 1976 a Milano in medicina fisica e riabilitazione, nel 79 a Parma in malattie dell’apparato respiratorio e nell’82 a Parma in cardiologia, in malattie dell’apparato cardiovascolare. 
Ha lavorato praticamente tutta la vita all’ospedale di San Secondo come medico internista specializzato in cardiologia e non ha smesso di esercitare la professione nemmeno dopo il 2001, quando subì un trapianto di rene, dopo il quale esercitò come medico angiologo negli ambulatori Ausl con riconosciute doti di competenza ed umanità. 
Nel 1977, dopo il matrimonio, celebrato a Colorno, con Tiziana Azzolini, lasciò l’amata Felino per costruirsi una casa e una famiglia «di là dal ponte», a Sala Baganza. 
Con la moglie Tiziana, capogruppo nel consiglio comunale salese del gruppo consiliare di minoranza «Sala Attiva», ha avuto due figli, Luca, 24enne studente di architettura e Lorena, 32enne, che dopo gli studi in giurisprudenza è dipendente della Cariparma e che nel 2009 l’ha reso nonno orgoglioso del piccolo Edoardo. 
Oltre alla medicina ed alla famiglia Lodovico amava tantissimo ritagliarsi spazi di solitudine per la lettura e lo studio della storia. Gli amici ricordano inoltre non solo l’amore per le passeggiate in montagna ma anche la dedizione alla musica; la sua casa infatti trabocca di cd e musicassette di ogni genere. 
Lodovico non ha mai mostrato interesse per la vita politica attiva, diversamente dal resto della famiglia: il fratello Amos è stato per quattro legislature consigliere comunale a Sannazzaro dè Burgondi, in provincia di Pavia; la moglie Tiziana guida da anni la lista civica «Sala Attiva»; il figlio Luca nel 2012 ha esordito in politica come coordinatore del comitato elettorale salese pro-Renzi per le primarie del Partito democratico. Ma la sua professione, svolta con impegno e rigore, era in tutto e per tutto un impegno civile. 
Il sindaco Barbara Lori, ha espresso il cordoglio della comunità felinese: «Lodovico Schiaretti era una persona conosciuta e stimata per le sue doti umane e le competenze in campo medico». 

Il Snto Rosario sarà recitato stasera alle 20.30 nella chiesa di Felino, dove domani si svolgeranno i funerali. Il corteo funebre partirà intorno alle 13.45 dalla casa di famiglia in via Maria Amalia a Sala Baganza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video