24°

Provincia-Emilia

Schiaretti, medico per missione Una vita all'ospedale di San Secondo

Schiaretti, medico per missione Una vita all'ospedale di San Secondo
0
Cristina Pelagatti
«Io sto bene, parlami di te»: è questa frase, con cui Lodovico Schiaretti rispondeva, anche negli ultimi giorni, dal letto d’ospedale dov’era ricoverato, a chi gli chiedeva come stesse, che racconta tanto di un uomo scomparso da poche ore e già molto rimpianto. Racconta la capacità di affrontare sofferenze estreme, sofferenze che negli ultimi anni non lo avevano risparmiato, ma che, pur minandolo nel fisico, non ne avevano intaccato l’animo, con grande dignità. Lodovico Schiaretti, «al dotòr», se n’è andato venerdì sera, a 67 anni, circondato dalla famiglia che gli è sempre stata accanto negli ultimi due mesi di calvario. 
Nato a Felino il 14 marzo del 1945, possedeva la fierezza di chi, cresciuto in una famiglia di modesti mezzi -  il padre era operaio in una ditta felinese -  era riuscito, con lo studio e la passione a diventare un medico noto ed indiscutibilmente apprezzato. 
Dopo gli studi dai salesiani, si era  iscritto alla facoltà di Medicina a Parma, dove si era laureato nel 71, specializzandosi nel 1976 a Milano in medicina fisica e riabilitazione, nel 79 a Parma in malattie dell’apparato respiratorio e nell’82 a Parma in cardiologia, in malattie dell’apparato cardiovascolare. 
Ha lavorato praticamente tutta la vita all’ospedale di San Secondo come medico internista specializzato in cardiologia e non ha smesso di esercitare la professione nemmeno dopo il 2001, quando subì un trapianto di rene, dopo il quale esercitò come medico angiologo negli ambulatori Ausl con riconosciute doti di competenza ed umanità. 
Nel 1977, dopo il matrimonio, celebrato a Colorno, con Tiziana Azzolini, lasciò l’amata Felino per costruirsi una casa e una famiglia «di là dal ponte», a Sala Baganza. 
Con la moglie Tiziana, capogruppo nel consiglio comunale salese del gruppo consiliare di minoranza «Sala Attiva», ha avuto due figli, Luca, 24enne studente di architettura e Lorena, 32enne, che dopo gli studi in giurisprudenza è dipendente della Cariparma e che nel 2009 l’ha reso nonno orgoglioso del piccolo Edoardo. 
Oltre alla medicina ed alla famiglia Lodovico amava tantissimo ritagliarsi spazi di solitudine per la lettura e lo studio della storia. Gli amici ricordano inoltre non solo l’amore per le passeggiate in montagna ma anche la dedizione alla musica; la sua casa infatti trabocca di cd e musicassette di ogni genere. 
Lodovico non ha mai mostrato interesse per la vita politica attiva, diversamente dal resto della famiglia: il fratello Amos è stato per quattro legislature consigliere comunale a Sannazzaro dè Burgondi, in provincia di Pavia; la moglie Tiziana guida da anni la lista civica «Sala Attiva»; il figlio Luca nel 2012 ha esordito in politica come coordinatore del comitato elettorale salese pro-Renzi per le primarie del Partito democratico. Ma la sua professione, svolta con impegno e rigore, era in tutto e per tutto un impegno civile. 
Il sindaco Barbara Lori, ha espresso il cordoglio della comunità felinese: «Lodovico Schiaretti era una persona conosciuta e stimata per le sue doti umane e le competenze in campo medico». 

Il Snto Rosario sarà recitato stasera alle 20.30 nella chiesa di Felino, dove domani si svolgeranno i funerali. Il corteo funebre partirà intorno alle 13.45 dalla casa di famiglia in via Maria Amalia a Sala Baganza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon