10°

20°

Provincia-Emilia

Pioggia di euro dal ministero per le scuole del Parmense

Pioggia di euro dal ministero per le scuole del Parmense
0

 Cristina Pelagatti

Centomila euro sono stati concessi al Comune di Sala Baganza dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nell’ambito del Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici che insistono sul territorio delle zone soggette a rischio sismico. Verranno utilizzati per un intervento sulla scuola elementare e sulla palestra della scuola media. I lavori cominceranno con la fine delle lezioni.
«Stiamo aspettando il rilascio del parere dell’ultimo ente sul progetto per poi avere l’approvazione- ha spiegato Cristina Muzzi, l’architetto del Comune che sta curando la progettazione - Si tratterà di una riorganizzazione dei locali delle scuole elementari che consentirà di avere aule più grandi, in grado di contenere 30 alunni e le insegnanti, come deciso da riforma Gelmini; le 3 aule per piano poste nell’ala est dell’edificio diventeranno 2 per ogni piano, andando così anche a recuperare l’impianto originario della scuola. La seconda fase riguarderà la palestra delle scuola media, prefabbricata,  e si tratterà di interventi puntuali sui nodi prefabbicati». 
Mauro Bertozzi, responsabile dell’area servizi alla collettività e al territorio del Comune ha sottolineato come il progetto si sia inserito in una programmazione strategica di base di interventi sugli edifici scolastici che guarda non solo alla messa in sicurezza immediata, ma prevede le situazioni future, anche in termini di aumento della popolazione scolastica. 
«I nostri tecnici - ha affermato l’assessore ai lavori pubblici Aldo Spina - lavorano in modo straordinario, la notizia del contributo è arrivata a dicembre, il decreto relativo è uscito il 9 gennaio e ci troviamo oggi, con il progetto pronto. Il Comune ha messo in piedi una programmazione per gli edifici scolastici puntuale, con l’individuazione delle priorità ed il programma di spesa». 
«Questo contributo dimostra come ci sia stata chiara condivisione di intenti tra Stato e Comune e per questo Sala deve molto all’onorevole Carmen Motta che si è spesa con grandi energie- ha continuato Spina citando le parole di ringraziomento del sindaco Merusi, assente per un malanno di stagione- portando avanti con noi diverse battaglie, come nel caso dell’alluvione 2011, testimoniando il corretto rapporto tra un parlamentare e il proprio territorio». L’onorevole Carmen Motta ha raccontato il lungo iter che ha portato allo stanziamento dei fondi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici che nel parmense porterà 630.000 euro suddivise per 11 scuole, dei quali 100 mila a Sala, 100 mila a Borgotaro e 150 mila  a Lagrimone. 
«I fondi erano stanziabili in ottemperanza alla finanziaria 2010. Le commissioni hanno lavorato per stabilire i criteri di assegnazione e si è scelto di privilegiare gli interventi d’urgenza per i quali si potesse coprire quasi per intero la cifra e di destinare soprattutto ai piccoli comuni che sono i più in difficoltà per reperire le risorse e per i vincoli del patto di stabilità. Siamo arrivati allo stanziamento grazie al lavoro delle commissioni V bilancio e VII istruzione, a un impegno trasversale e dietro pressante richiesta del gruppo Pd perché le risorse venissero assegnate a edilizia scolastica. Presidiare questo aspetto è fondamentale: l’edilizia scolastica in un comune è emblema della qualità degli investimenti e della qualità della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport