21°

Provincia-Emilia

Ex discarica di Tiedoli in Valtaro: "Fuoriuscite di percolato"

1

Il capogruppo in consiglio regionale del Movimento 5 Stelle Andrea Defranceschi ha presentato una interrogazione a risposta scritta alla Giunta dell'Emilia Romagna per far luce sullo stato ambientale nella Val Di Taro legata alla ex discarica di Tiedoli, chiedendo controlli non solo a campione ma anche senza preavviso.
In particolare Defranceschi, sollecitato da cittadini e comitati della Val di Taro chiede chiarezza alla Giunta su diversi punti. “Quanti controlli sono stati effettuati in fase post mortem (cioè dalla sua chiusura) sulla tenuta del sistema di contenimento, per verificare se sussiste la fuoriuscita laterale di percolato, e quali sono stati i risultati ?” ha chiesto il consigliere del Movimento 5 Stelle. “Quanti interventi di emergenza su segnalazione dei cittadini sono stati effettuati equali sono stati i risultati dalla chiusura della discarica ad oggi ?” è il secondo interrogativo cui Defranceschi chiede risposta. Inoltre il rappresentante del Movimento 5 Stelle chiede quali “siano stati i risultati delle periodiche campagne di misura delle acque dei piezometri per la verifica della tenuta verticale della discarica”.
Infine viene chiesto alla Giunta Errani e all’assessore Freda di far luce se dopo i controlli “Sono state inoltrate segnalazioni alla Procura della Repubblica in seguito ad inconvenienti ambientali legati alla fuoriuscita di percolato o a particolari condizioni di inquinamento delle falde verificatesi nella fase post mortem della discarica”. Nell’interrogazione viene poi ricostruito tutto lo storico della discarica Piani di Tiedoli attivata nel 1991 e che ha servito fino al 2007 anche i comuni di Bardi, Varsi, Pellegrino, Varano de Melegari, Solignano, Valmozzola e Bercelo e per un determinato periodo per i Comuni di Collecchio, Fidenza e Salsomaggiore. Nel 2007 “la discarica è entrata in fase post mortem, che rappresenta un periodo indefinito ma molto delicato per i possibili effetti ambientali che possono generarsi anche se il conferimento di rifiuti non viene più effettuato, a causa dei processi biochimici interni che portano alla produzione di percolato e b iogas” spiega Defranceschi nell’interrogazione. Sul suo sito web la Comunità Montana “informa che sono attivi piezometri per il controllo dei contaminati in falda e semestralmente viene prelevata l’acqua e analizzata, come pure semestralmente viene campionato il percolato per verificarne le caratteristiche e la radioattività”. RICHIESTA CONTROLLI SENZA PREAVVISO Da lì la richiesta di conoscere i risultati. Il capogruppo del Movimento 5 Stelle inoltre rileva come “cittadini, come singoli e come gruppi organizzati, continuano a denunciare lo sversamento di percolato nella rete idrica superficiale, che afferisce al fiume Taro”. I controlli pero’ vengono fatti solo a campione dall’Arpa tanto come rileva Defranceschi che “nel programma delle attività di Arpa sezione di Parma viene riportata la seguente attività di controlli per il 2012 tramite controlli a campione in contraddittorio con i soggetti interessati (gestori discariche/proprietari del sito) verificando la correttezza delle operazioni compiute e, se del caso, prelevando le matrici ambientali ritenute più significative sulla base dei pregressi dati di monitoraggio. Verranno inoltre esaminati i dati degli autocontrolli effettuati e trasmessi dal Gestore e verrà predisposto una relazione riassuntiva per la Provincia”.
Da lì la richiesta di maggiori attenzioni da parte del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle che fa notare che “il tipo di controlli stabilito ai sensi di legge, non si sostituisce alle operazioni di vigilanza che sono orientate a verificare eventuali inconvenienti ambientali, da eseguire prevalentemente senza preavviso o su segnalazione dei cittadini in caso di emergenze”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    04 Febbraio @ 20.05

    MA CHE FACCIA DI BRONZO DEFRANCESCHI ! SE NON SI PUO' INCENERIRE.........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"