21°

33°

Provincia-Emilia

Sissa, congelati i 280 mila euro per il restauro della Rocca

Sissa, congelati i 280 mila euro per il restauro della Rocca
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

SISSA - Ottenere 280mila euro dall’assicurazione, ma non poterli spendere per sistemare la Rocca dei Terzi. E’ questo il paradosso da «Patto di stabilità» in cui si trova Sissa.

Patto di stabilità
Il Comune rivierasco per la prima volta da quest’anno – come tutti gli altri Comuni al di sotto dei 5mila abitanti – è soggetto al rispetto del patto di stabilità, ossia l’accordo che lo Stato italiano ha assunto con gli altri stati europei, in sede comunitaria, in base al quale anche i comuni devono contribuire alla riduzione del debito pubblico nazionale, osservando, di anno in anno, regole sempre più restrittive. Regole che - come già emerso più volte in tanti paesi del Parmense - mettono in difficoltà gli stessi comuni nella realizzazione delle attività a favore della cittadinanza ponendoli nella situazione di non poter spendere soldi di cui dispongono perché vincolati dal rispetto del patto di stabilità.

Il «paradosso» di Sissa
Il sindaco Grazia Cavanna e il segretario comunale Roberta Granelli sono intervenuti durante l’ultimo consiglio comunale. «E’ notizia di questi giorni – ha informato la Cavanna – che l’assicurazione liquiderà una cifra di circa 280mila euro come forma di risarcimento per i danni subiti dalla Rocca dei Terzi dopo i terremoti dello scorso anno. Ma purtroppo il nostro Comune non potrà spenderli visto che, per la prima volta quest’anno, siamo soggetti al rispetto del patto di stabilità con saldo quantificato in 350mila euro. Ciò significa che, finché non avremo raggiunto quella cifra, non potremo programmare interventi. Tra circa un mese il Comune riceverà i 280mila euro dall’assicurazione, ma li dovrà tenere nel cassetto finché sul fronte delle entrate da oneri di urbanizzazione, servizi cimiteriali o altri contributi non giungerà una cifra complessiva di 350mila euro che permetterà di pareggiare il saldo. E poi ogni spesa successiva dovrà comunque essere in equilibrio con le entrate».
Visti i tempi difficili dell’economia si capisce da subito la situazione paradossale in cui si ritrova Sissa. Resta comunque una strada alternativa.

Al lavoro per una deroga
Quella che ha portato gli amministratori sissesi a confrontarsi con la Regione per ottenere una deroga al rispetto del patto di stabilità per quanto riguarda i lavori che interesserebbero la Rocca per i danneggiamenti post-sisma. «Sono in corso dei colloqui – ha informato ancora la Cavanna – per vedere se si riesce a sbloccare questa situazione e far si che almeno i lavori relativi al recupero del nostro maniero possano essere svincolati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori