19°

Provincia-Emilia

Truffa, guida senza patente e stato di ebbrezza: arrestato moldavo a Traversetolo

Ricevi gratis le news
10

I militari della Compagnia Carabinieri di Parma hanno rintracciato nella giornata di ieri e tratto in arresto a Traversetolo un ricercato in campo europeo per il reato di truffa e guida senza patente in stato di ebrezza alcolica. Costui, C.A. moldavo del 1981, clandestino pregiudicato, è stato intercettato dai militari della dipendente Stazione di Traversetolo dopo aver acquisito la notizia che in quel centro, da poco, si era trasferito uno straniero che si sottraeva alla giustizia. In particolare l’uomo è stato condannato dal tribunale di Chisinau (Moldavia) in quanto i reati commessi si sono verificati in quella nazione, nel periodo gennaio 2008 – gennaio 2011, ai danni di suoi concittadini, per la truffa, e causando vittime moldave per il reato di guida senza patente in stato di ebrezza.

Lo straniero è stato rintracciato dagli operanti, guidati dal neo Comandante di Stazione M.A.s.UPS Angelo Covato, mentre si aggirava per le vie cittadine da solo e, successivamente, è stato fermato e trasferito presso la caserma per le attività di rito. L’arrestato è ora ristretto presso il carcere di Parma e verosimilmente verrà estradato in Moldavia per scontare una pena di circa 10 anni di reclusione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fede

    06 Febbraio @ 11.11

    @laura,scusa eh, ma se gli italiani ti fanno così schifo trasferisciti in moldavia..ti garantisco che la le donne le trattano benisssssimo!

    Rispondi

  • gialloeblu

    06 Febbraio @ 10.45

    @laura hai ragione, siamo stupidi, italiani siamo dei veri delinquenti.........infatti NOI pensiamo ai nostri di delinquenti e I MOLDAVI PENSINO AI LORO DI DELINQUENTI!!!!!!!a casa loro però!!!!!!

    Rispondi

  • filippo

    06 Febbraio @ 08.35

    ormai tutti avranno capito perchè tutti i balordi vengono a delinquere nel nostro paese,la ragione è semplice perchè nei loro paesi la giustizia non è blanda come quì da noi ,là con poco ti massacrano e attorno non hanno quei rompiscatole di buonisti sempre pronti a piangere per Caino e a rimanere indifferenti per Abele,è ora di svegliarsi.

    Rispondi

  • laura

    05 Febbraio @ 21.49

    ma siete proprio degli stupidi. gli italiani sono dei veri delinquenti ... ogni giorno si sente in tv uno che ha ammazzato la propria madre o il padre... tutta la famiglia e non si pentono neanche..fatte schifo

    Rispondi

  • Puzzi

    05 Febbraio @ 20.30

    Adesso sappiamo perché i moldavi vengono tutti in Italia. Venghino siòre e siòri, venghino. 10 anni per truffa e guida senza patente, mentre Katarina Miroslava è libera dopo solo 12 anni per aver fatto ammazzre come un cane il suo amante? E purtroppo è ben peggio di così. Vogliamo parlare di Carretta, che ha ammazzato i genitori, li ha fatti a pezzi e buttati nella discarica? dei "fidanzatini" che hanno trucidato una famiglia compreso il fratellino piccolo sventrato ed amputato dalle coltellate? Tutti liberi siòre e siòri!!! E i delinquenti di tutto il mondo vengono qui da noi. W Pannella! A morte Pannella!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro