-5°

Provincia-Emilia

Neviano: 17enne picchia la madre per avere soldi. Arrestato

Neviano: 17enne picchia la madre per avere soldi. Arrestato
11

COMUNICATO CARABINIERI

I militari della Compagnia Carabinieri di Parma hanno rintracciato e tratto in arresto nella mattinata di ieri un ragazzo minorenne di Neviano Degli Arduini per i reati di estorsione, violenza privata e maltrattamenti in famiglia. 

Il protagonista della vicenda è un 17enne: nel periodo di tempo trascorso tra giugno 2012 e gennaio 2013 si era reso autore di molteplici aggressioni nei confronti della madre, una donna di 43 anni, separata, all’interno delle mura domestiche, costringendola ogni volta a richiedere l’intervento della Stazione Carabinieri di Neviano Degli Arduini per ripristinare la calma. La donna, in tali circostanze ha dovuto più volte far ricorso alle cure mediche per quanto accaduto.

Il ragazzo, verosimilmente aggressivo per ottenere denaro e generi voluttuari,  è stato più volte oggetto di segnalazione alla Procura dei minori competente da parte degli operanti della Stazione ed a seguito dei reiterati  suoi comportamenti la stessa Autorità Giudiziaria ha richiesto la misura del collocamento di minore in comunità al Tribunale dei minori di Bologna.

Alle prime ore della mattina, i militari della Stazione di Neviano Degli Arduini si sono presentati presso la sua abitazione, ove il ragazzo convive con la solo madre, e lo hanno prelevato per eseguire la citata misura cautelare.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • benito

    13 Febbraio @ 22.32

    ... castrazione chimica .. la migliore difesa per la società !! guardare l'albero per sapere come sarà il frutto..

    Rispondi

  • CLAUDIO

    09 Febbraio @ 09.31

    Minore ok,ma socialmente pericoloso Casi particolari come questo avvengono spesso e nessuno fa qualche cosa per tutelare questi genitori,che sicuramente hanno qualche colpa per non aver insegnato per tempo il comportamento corretto al proprio figlio Questo ragazzo va messo in una struttura per il recupero mentale fino al completo rinsavimento,dopo sarà troppo tardi e sarà figlio della delinquenza LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Maurizio

    09 Febbraio @ 09.21

    Poveri genitori? A me pare che la colpa sia proprio dei genitori. Sa quante denunce si sprecano oggi nei confronti delle maestre perché hanno punito i loro figli? La questione è che i genitori di oggi non sanno fare i genitori: troppo iperprotettivi. Quando le beccavo dal mio maestro (allora unico) era meglio non dire nulla in casa per evitare di prendere il resto da mio padre. Oggi invece i figli non si toccano per nessun motivo, e mò beccatevi questa bella generazione!

    Rispondi

  • RENATO

    09 Febbraio @ 08.36

    Sig, beta perche' delegare lo stato alla tutela del minore quando questo ha i genitori? Se questi sono inadeguati ci sono le comunita'.Perche' dare sempre la colpa agli altri per non assumerci le proprie responsabilita'? Si affermano sempre diritti scordando volutamente i doveri.........perche' fa' notizia?

    Rispondi

  • beta46

    08 Febbraio @ 18.23

    Quante famiglie sono in queste condizioni? Quanti giovani ricattano e minacciano i genitori? Lo stato potrebbe difenderli ? Non saprei dire come , ma è un interrogativo da porre. Le famiglie tendono a nascondere tutto ma a costi molto umilianti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery