Provincia-Emilia

La fusione dei Comuni piace ai sissesi

0

Cristian Calestani
La maggioranza dei cittadini è favorevole. Ma molti, specie coloro che sono più legati alle tradizioni, storcono il naso davanti al progetto della nascita di una fusione. In tanti poi rivendicano un ruolo centrale per Sissa, specie se l’accordo dovesse avvenire a tre con Trecasali e Roccabianca, senza l’eventuale coinvolgimento di San Secondo.
Dopo le prime dichiarazioni ufficiali dei tre sindaci – Grazia Cavanna per Sissa, Nicola Bernardi per Trecasali e Giorgio Quarantelli per Roccabianca – il tema della fusione diventa centrale tra i cittadini di Sissa.
Non c’è solo fantapolitica, ma la volontà di pensare al futuro istituzionale del paese.
«La fusione sarebbe certamente una cosa giusta per risparmiare – commenta Bruno Cavazzini, ex vigile del paese -. Però si pone subito un interrogativo: dove si farà la sede del nuovo Comune? L’eventuale coinvolgimento di San Secondo farebbe ricadere la scelta per forze di cose su quel paese essendo il più grande, ma se l’accordo fosse a tre è chiaro che Sissa avrebbe tutto il diritto per divenire il centro del nuovo ente». «La Fusione con Trecasali è tassativa» sentenzia invece Sante Maccarini. Come lui la pensano «Il Moro» Vittorio Grignaffini e Giorgio Guareschi che aggiunge: «è una strada obbligata, ma purtroppo ancora troppi in Italia non riescono a comprenderlo perché si resta fortemente legati alle logiche del campanilismo».
 Più cauto il giudizio di Nunzia Sommese: «se ci sono veri vantaggi come un incremento delle risorse e un miglioramento del servizio di trasporto pubblico al livello di altri paesi non sono affatto contraria» sostiene.
Favorevole anche Divo Cerri che commenta «dovrebbe essere un vantaggio, anche se poi si vedono casi come quelli di Polesine e Zibello che hanno fatto molta fatica ad unirsi provandoci per anni». «Se conviene, si può fare» aggiunge Sante Maradini.
Favorevoli anche Gianni Sbernini, «così facendo tre realtà che attualmente contano poco su scala provinciale potranno avere un peso maggiore», e Samuele Rivara che ha ricordato «le tante cose su cui già si collabora, a partire dalla scuola, con Trecasali». Pensiero condiviso in famiglia anche dal papà Giuseppe Rivara: «bisogna accorpare e risparmiare».
«La fusione ci può stare – sostiene Paolo Mori -, ma ad ogni paese deve essere garantita una rappresentanza equivalente agli altri indipendentemente dal numero degli abitanti». A ritenere positiva l’idea della fusione c’è anche un ex consigliere comunale come Fausto Balestrazzi: «l’importante è che si contengano le spese, ottimizzando il personale e che non succeda come per la casa di riposo dove con la nascita dell’Asp è stato necessario prevedere figure dirigenziali in più». E un altro ex consigliere come Claudio Cerri dice di essere «favorevole dinnanzi comunque ad una strada obbligata».
Non mancano comunque gli scettici e i contrari.
«Non sono del tutto d’accordo – spiega Giuliano Bolzoni -. Con la fusione Sissa rischierebbe di perdere la sua identità, le sue radici e le sue tradizioni. Dovendosi accorpare con Trecasali è però bene che il municipio resti a Sissa perché in passato Trecasali ha già ricevuto la scuola ed ora, anche nel rispetto della legge che privilegia il paese con la popolazione più numerosa, è bene che il municipio resti qui».
«Meglio soli che male accompagnati» sentenzia Carlo Galli nell’esternare la sua contrarietà. «Sono per l’autonomia di Sissa – dichiara Sante Cesari -. Abbiamo già perso la scuola e rischiato di perdere la caserma. Non vogliamo peggiorare ancora». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti