21°

Provincia-Emilia

La scommessa di Elisabetta nel segno della biodiversità

La scommessa di Elisabetta nel segno della biodiversità
Ricevi gratis le news
0

Simona Gonzi

Praticare la biodiversità è la scommessa di Elisabetta Magnani con l’azienda agrituristica «I Boschi di Fornio».  A pochi chilometri dalla via Emilia non solo un posto dove mangiare, ma anche un’occasione per «assaporare» la natura in tutti i sensi.
L’azienda viene inaugurata a luglio di quest’anno, dopo un cammino di otto anni in cui Elisabetta e il marito Stefano hanno lavorato a questo progetto con sacrificio e impegno, consapevoli delle difficoltà ma incoraggiati dall’entusiasmo di chi crede ai propri sogni.  «L’azienda aderisce al Progetto della biodiversità della Provincia di Parma - spiega Elisabetta - che intende valorizzare delle razze animali antiche ormai dimenticate, come la pecora cornigliese che alleviamo nella nostra azienda».
 Il 2010 è stato l’anno internazionale della biodiversità e la Provincia insieme ad altri enti concentrano sforzi e risorse in un importante progetto di tutela e valorizzazione di una razza ovina locale che affonda le proprie antiche radici nel cuore del nostro Appennino. La cornigliese appunto, nata dall’incrocio con la spagnola Merinos all’epoca dei Borboni, una risorsa sfruttabile sia per la carne, per il latte e per la lana.
«Dopo la laurea in Economia politica e uno stage a Parma Turismi mi sono avvicinata a questa realtà grazie a un corso sul turismo alternativo - racconta Elisabetta - da lì la curiosità al mondo degli agriturismi. Il modello a cui mi sono ispirata è quello toscano che come parola d’ordine ha convivialità». Pochi tavoli, pochi posti a sedere, poche persone che mangiano e parlano insieme, che socializzano. Questo è lo spirito del locale. «Mi occupo degli animali e dell’orto insieme a Stefano - in azienda oltre alle pecore vivono capre, asini, cavalli, galline, cani e gatti. Curo io la cucina proponendo piatti della tradizione a base di carne delle nostre pecore, erbe selvatiche di stagione raccolte nel bosco e verdure del nostro orto, lavorando per il resto prodotti biologici scelti personalmente da piccoli produttori».
 I prossimi traguardi da raggiungere per Elisabetta e i Boschi di Fornio sono i percorsi naturalistici e il bed & breakfast: «Questa parte dello Stirone è meno conosciuta e l’idea sarebbe quella di valorizzarla tracciando dei sentieri percorribili a piedi e a cavallo, con la possibilità di fermarsi qualche giorno da noi. Questo progetto richiederà ancora tempo e sforzi - confida Elisabetta - siamo solo io e Stefano a portare avanti tutto, a volte scoraggiati dai lacci burocratici che stringono l’entusiasmo senza però fermarci, convinti che la nostra proposta di benessere e mangiare sano oltre ad offrire una buona cena in un posto tranquillo possa essere un suggerimento per uno stile di vita».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»