22°

Provincia-Emilia

"Alluvione, sempre più deboli le speranze di essere risarciti"

"Alluvione, sempre più deboli le speranze di essere risarciti"
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

Gli alluvionati del «comitato 11 giugno» sono convinti che si sia «spento, forse, l’ultimo lumicino di speranza per il risarcimento dei danni subiti l’11 giugno 2011». Ad affermare amaramente ciò è il coordinatore del comitato Nicola Luberto.
«Lo sforzo e il lavoro congiunto fatto da alcuni politici come l’onorevole Carmen Motta del Pd, con la collaborazione e la spinta del nostro Comitato, aveva impegnato formalmente il governo nella figura del sottosegretario Fanelli, con la risoluzione 8-00198 dell’VIII Commissione Ambiente, a riconsiderare attraverso il Dipartimento di Protezione Civile la mancata dichiarazione di stato di calamità naturale del precedente governo Berlusconi dopo l’evento calamitoso dell’11 giugno». 
Tale evento ha provocato un morto e svariati milioni di euro di danni a privati cittadini, aziende produttive e a strutture pubbliche. 
«Con l’approvazione - prosegue Luberto - dell’ultima legge di stabilità, votata in modo bipartisan dai sostenitori del governo Monti all’articolo 1 comma 290 il territorio di Sala Baganza, Collecchio e Fornovo non viene neanche citato».
Luberto parla dell’introduzione dell’assicurazione obbligatoria nelle zone a rischio come di una beffa.
«La scusa ricorrente è che non ci sono soldi, che bisogna risanare i conti pubblici; quindi oltre al danno la beffa perché per racimolare fondi si introduce l’assicurazione obbligatoria nelle zone a rischio di disastri ambientali, terremoti, alluvioni, frane ecc...praticamente il 68% del territorio nazionale!» 
«Il governo Monti, paladino dei sacrifici per risanare l’Italia disastrata, ha imposto l’Imu facendo pagare ai ceti sociali più deboli il prezzo della crisi - continua Luberto - Non è stata votata una legge per abbattere i costi e gli sprechi della politica, la riduzione del numero dei parlamentari, delle spese militari;  l’abbandono delle grandi opere come il ponte sullo stretto di Messina se attuato costerà ai cittadini 500 milioni di penali da pagare ai costruttori che avevano vinto l’appalto, la riduzione delle Province è stata rimandata a data da destinarsi». 
«Non un euro della lotta all’evasione fiscale è stato destinato a finanziare la salvaguardia e la difesa del territorio nazionale o a risarcire i cittadini vittime del malgoverno e cattiva gestione del bene comune».
Luberto, alla vigilia delle elezioni, si chiede che cosa proporranno ai cittadini che hanno subito danni i vari candidati di tutti gli schieramenti.  
«Cosa verranno a proporci per la difesa e gli interessi del nostro territorio? Quali investimenti per il riassetto del disastro idrogeologico e la riduzione del consumo del suolo? Chiederanno, per esempio, la creazione di un Ministero delle Piccole Opere per la tutela del paesaggio e per la prevenzione e la messa in sicurezza del territorio, come proposto dall’Associazione dei Comuni Virtuosi, finanziato con la confisca dei beni alle organizzazioni criminali o attraverso una patrimoniale sui redditi alti?» 
«Al momento del voto - conclude Luberto - valuteremo con coscienza chi, tra i candidati, si impegnerà seriamente per affermare un basilare principio costituzionale: ovvero il diritto a vivere in un ambiente sano e sicuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»