13°

24°

Provincia-Emilia

Lucchi: "Un sindaco non andrà a votare"

Lucchi: "Un sindaco non andrà a votare"
Ricevi gratis le news
14

UN SINDACO NON ANDRA’ A VOTARE
Pensando alle notti insonni, di un tempo, per la smania di votare il giorno dopo, e sempre di buon’ora, per la paura che arrivasse un impedimento di qualsiasi tipo per non poterlo fare, non avrei mai immaginato di prendere la grave decisione di non votare per le elezioni politiche. Una decisione veramente grave, presa con sofferenza e nella macerazione. Presa non per qualunquismo e disinteresse, ma al contrario, per amore della democrazia, per l’impegno politico che considero vitale e un dovere per ogni cittadino. Ho aspettato, dato tempo, al Parlamento, nella speranza tornasse a rispettare la Costituzione e le regole democratiche, ma non è servito a nulla. Per la terza elezione consecutiva, del Parlamento, avremo dei nominati e non degli eletti.
Il mio voto non contribuisce, per nulla, ad eleggere quanti dovrebbero, a mio nome e del Popolo Sovrano, rappresentarmi. Saranno nominati tutti i Parlamentari scelti da 6/7 persone e non dal Popolo.
La goccia che ha fatto traboccare il vaso, il mio vaso, è l’aver costatato, senza ragionevole dubbio, che tutti, ma proprio tutti, nei partiti, hanno preso gusto a sminuire il voto, togliere la “modesta” possibilità di scelta ai cittadini. Dopo la nomina e non elezione dei Parlamentari adesso si avrà la nomina del Presidente della Provincia e dell’Unione dei Comuni con svilimento di quanti, sindaci e consiglieri comunali, continueranno ad essere eletti ma non avranno nessun potere decisionale, non rappresenteranno, nei fatti, nessuno.
Con questa grave e sofferta decisione, di non andare a votare, non sento di tradire, al contrario esalto, a mio avviso, il sacrificio di migliaia di persone che nei secoli si sono sacrificati, hanno sofferto, sono stati picchiati, imprigionati, uccisi, per “regalarci” il suffragio universale. “Regalo” di cui, evidentemente, non siamo degni se lo lasciamo gradatamente scippare in un assordante silenzio.
Spero che la mia scheda, che quest’anno, per la prima volta, non cadrà nell’urna, faccia rumore.

Luigi Lucchi (sindaco di Berceto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    10 Febbraio @ 15.52

    Come reagisce il sig. Lucchi al "silenzio assordante" che lui stesso denuncia? Chiudendosi nel silenzio dell'astensione dal voto. Altra meravigliosa chicca del sig. CONTRADDIZIONE. Prima diceva che teneva tanto ai suoi cittadini, e ha continuato però a dichiarare che non vedeva l'ora di buttare nel ce...so tutte le risorse economiche che lo Stato e la Regione sono pronti a dare per anni e anni ai suoi cittadini nel caso si procedesse alla creazione di una Unione / Fusione fra i Comuni vicini. Mi sembra che il sig. CONTRADDIZIONE debba davvero prendersi una pausa di riflessione, visto che non sta nemmeno vedendo la trave nell'occhio! Egregio Lucchi, la nuova politica, col suo 18% in Sicilia e col nuovo Sindaco a Parma, sta urlando tutta la sua voglia di cambiare uno Stato corrotto fin nel midollo come il nostro. Lei dove vive per non sentire tutto questo clamore? con le pecore come fanno in Sardegna? Ci ripensil, la prego. Vada a votare, così potrà incidere nel futuro del nostro bel Paese

    Rispondi

  • LUIGI LUCCHI

    10 Febbraio @ 13.43

    Una decisione, la mia, che giustamente, porta a discussioni con opinioni diverse. La mia è una protesta che verrà messa a verbale, nel seggio. Non sono certamente un qualunquista. Prendo atto, protestando, che nel silenzio assordante, da parte di tutti, hanno tolto un diritto/dovere costato morti, sacrifici, sofferenze, per millenni; IL VOTO. Adesso sono tutti nominati non eletti. I Sindaci sono restati gli unici eletti e facendo le Unioni, organo non elettivo, tolgono anche questo misero diritto ai cittadini. Mi meraviglio che il POPOLO SOVRANO accetti tutto questo e sia convinto di una cosa che palesemente non è vera. I propri rappresentanti non li elegge piu' da tre legislature.

    Rispondi

  • franco

    10 Febbraio @ 11.33

    Non si dovrebbe, ma penso che sia l'unico modo per contestare il "baraccone" politico italiano. Ha ragione Lucchi: dove il cittadino potrebbe contare non può scegliere (politiche) e dove sceglie (amministrative) presto non conterà più niente chi è stato scelto. Bella roba!

    Rispondi

  • maria

    10 Febbraio @ 11.19

    troppo comoda la sua decisione sig lucchi........ si ricordi che se occupa la poltrona di sindaco .... e' perche' qualcuno ha VOTATO per lei

    Rispondi

  • federico

    10 Febbraio @ 11.01

    Intanto, Lucchi è già sul carro dei vincitori: il partito del non voto. Quindi è maggioranza. Le motivazioni sono direi puerili. La possibilità di cambiare c'è.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery