Provincia-Emilia

Musile Tanzi: "Pdl, o si cambia o si perde"

Musile Tanzi: "Pdl, o si cambia o si perde"
Ricevi gratis le news
1

Un totale cambiamento e rinnovo dei vertici del Pdl sia a livello locale che provinciale in vista delle elezioni amministrative di maggio. A chiederlo è Luca Musile Tanzi, già presidente del Consiglio comunale durante l’amministrazione Carancini.
Musile Tanzi, che era stato eletto nelle file Pdl come esponente dell’associazione «Liberamente salsesi» (quella parte di Pdl alternativa alla linea di Villani e  Buzzi), aveva sostenuto, insieme ad altri consiglieri, fino all’ultimo il sindaco. 
  Dopo il secondo fallimento della giunta salsese di centrodestra e i «guai» che hanno coinvolto i vertici del partito a Parma, come si presenterà, secondo lei, il Pdl alle prossime amministrative?
Il fallimento politico dell’attuale classe dirigente locale del Pdl rischia di avere ripercussioni negative su tutto il territorio. Per questo motivo, auspico un rapido e totale cambiamento alla guida del partito sia a livello provinciale che comunale. Ricordo che in questi anni c'era chi si opponeva a questo modo di fare politica e chi, anche qui a Salso, lo condivideva e lo sosteneva. Questi ultimi devono prenderne atto e trarne le conseguenze nell’interesse del Pdl e di tutto il centrodestra locale. Se così non sarà, penso che i cittadini puniranno pesantemente il partito alle prossime comunali.
 Lei e la parte che fa riferimento a «Liberamente salsesi» intendete restare nel partito o pensate ad altre strade?

Liberamente salsesi è un’associazione indipendente da qualsiasi partito che, pur perseguendo ben precisi valori ed ideali a livello nazionale, a livello locale mette al primo posto gli interessi della città. Per quanto mi riguarda so ben distinguere le responsabilità della dirigenza locale dagli obiettivi del Pdl nazionale. Detto ciò rimarrei molto sorpreso se dopo il voto delle politiche non si provvedesse ad un profondo cambiamento nella classe dirigente locale.

 Perchè è caduta la giunta Carancini? Di chi sono le «colpe» che hanno portato a diversi mesi di commissariamento?
La responsabilità politica ricade indubbiamente sul coordinamento provinciale del Pdl che, nonostante il parere contrario della maggioranza dei propri consiglieri, ha deciso di sfiduciare il sindaco. Io ho avversato questa scelta perchè credo che 15 mesi non fossero sufficienti per giudicare l’operato di un’amministrazione. Un’amministrazione che, ancor prima della tanto decantata spending review di Monti, si era contraddistinta per l’oculatezza nella spesa. Basti pensare che, cosa abbastanza inusuale per un’amministrazione pubblica, non si era proceduto ad alcuna assunzione.

 E’ riproponibile un’alleanza Pdl-Lega?

Per Salso oggi bisogna partire da un’alleanza tra politica e cittadini che metta in primo piano i bisogni della città superando steccati ideologici o alchimie partitiche. Certamente questo percorso dovrebbe essere più facile con chi già ha condiviso una parte del cammino, senza per questo precluderlo a chiunque voglia condividerlo.

In un clima di grande incertezza cosa servirebbe a Salso? Quali sono le priorità?

Innanzitutto riportare capitali privati. Per far questo un’amministrazione deve favorire questi processi e non ostacolarli. L’intervento di recupero di uno storico albergo di Salso va letto in questa chiave. L'altro aspetto fondamentale è la grande attenzione che deve essere posta alla spesa. Quest’anno tra Imu e nuova Tares i cittadini si vedranno costretti a sopportare un enorme carico fiscale. Le amministrazioni hanno conseguentemente l’obbligo di impiegare al meglio queste risorse cercando di garantire gli stessi servizi a costi inferiori. Ciò non può avvenire se non partendo dalla valorizzazione delle risorse umane che è uno dei patrimoni della nostra città.

Vede figure di riferimento per costruire un progetto politico credibile? Insomma, qual è il suo candidato ideale?
Sono convinto che oggi si debba partire dai contenuti e dai progetti, attraverso un attenta lettura dei problemi cercando il coinvolgimento più ampio di ogni settore della città. Solo successivamente si potrà capire chi sarà la persona giusta per guidare questa squadra.

L’ex vicesindaco e attuale delegato comunale del Pdl a Salso Lupo Barral potrebbe essere un candidato vincente?
Penso che una certa stagione politica del Pdl provinciale oggi debba ritenersi chiusa. Chi ha a cuore l’interesse del proprio partito e della propria città dovrebbe accettare, in questa delicata fase storica, di fare un passo indietro».

 Lei è disposto a rimettersi in gioco?

Io ritengo di condividere con altri proposte e progetti importanti per la mia città e per i quali intendo impegnarmi oggi così come ho fatto in passato. In quale ruolo lascio che a deciderlo siano i cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pattrizia 71

    10 Febbraio @ 09.04

    .....mmmmmm: si perde!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260