Provincia-Emilia

Luca Trascinelli, una vita dedicata ai cavalli

Luca Trascinelli, una vita dedicata ai cavalli
3

COLLECCHIO

Gian Carlo Zanacca

Profondo cordoglio ha destato nel collecchiese la scomparsa di Luca Trascinelli, 48 anni, che lascia la moglie e tre figli, Pietro, Giulia e Sara. Una vita, la sua, dedicata al lavoro ed alla sua passione: i cavalli. Era proprietario del podere di via Pilastrello 25 a Collecchio, azienda agricola specializzata nella produzione di erba e cereali. In passato aveva svolto l’attività di mediatore di prosciutti, in lui, però, aveva prevalso il desiderio di libertà, di vivere una vita a contatto con la natura e con i cavalli. Per questo da qualche anno aveva lasciato Collecchio e si era trasferito nella cittadina di Hulett, vicino a Rapid Cty nel Wyoming, dove aveva realizzato un ranch. La sua grande passione erano proprio i cavalli e per questo da qualche anno aveva scelto di trasferirsi in uno stato americano ancora selvaggio e poco abitato. «Era un cavaliere esperto – lo ricorda l’amico Paolo Chierici – con lui abbiamo condiviso tante avventure. Luca ha fatto della sua passione una ragione di vita, tanto da scegliere di trasferirsi in America. Un uomo tutto di un pezzo, quasi due metri di altezza e 90 chilogrammi di peso». Il Wyoming era diventato la sua nuova casa e proprio là aveva realizzato il suo sogno: nei territori sconfinati delle praterie americane con il suo cavallo, nel suo ranch. Paolo Chierici lo ricorda come «un amico sincero, generoso, caparbio. La sua era un’amicizia che andava conquistata giorno dopo giorno». Il suo cavallo, Moser, era un compagno inseparabile. Lo trattava con rispetto e considerazione, con lui amava inoltrarsi lungo percorsi anche difficili per scoprire nuovi paesaggi. Era un cow boy dei nostri giorni, l’uomo della «frontiera» americana sempre alla ricerca di un paesaggio mozzafiato, di un’avventura da condividere anche con gli amici per portarli alla scoperta di un mondo incontaminato e selvaggio. In Wyoming sarebbe rimasto a vivere per sempre e lì la famiglia lo avrebbe raggiunto se non gli fosse stato diagnosticato un male incurabile. Proprio quando sembrava aver raggiunto la felicità, la terribile notizia e il rientro in Italia. «Luca – ha concluso Paolo Chierici – ha affrontato questo ultimo periodo della propria vita con coraggio e determinazione, non si è arreso alla malattia, al dolore. Anzi ha cercato di rimanere quello di sempre, affrontando le difficoltà con fermezza e serenità. Il suo esempio ed il suo sorriso rimarranno nei nostri cuori». Il Rosario sarà recitato nella chiesa di San Prospero stasera alle 20.30. Gli amici cavalieri, in occasione del funerale, fissato per domani, si sono dati appuntamento alle 14 davanti all’arco del Bargello per accompagnare il feretro alla chiesa di San Prospero, con loro ci sarà anche il cavallo di Luca, Moser

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gabriele

    14 Febbraio @ 09.57

    ciao Luca, grazie a te a alla tua asperienza ho capito che dovere e impegno Dovevano essere capi saldi per una buona condotta, mi hai aiutato a crescere in poco tempo e come me penso molti altri. Nei miei ricordi sarai sempre libero nelle praterie. Grazie di tutto, arrivederci Luca. cow boy -CIAO CIAO-

    Rispondi

  • Lele

    11 Febbraio @ 10.39

    La vacanza con te in Wjoming non è solo stata una bellissima vacanza, ma indelebile sarà per sempre il ricordo nel mio cuore perchè ho potuto assaporare e capire cosa significa "Libertà". Grazie infinite Luca. Lele

    Rispondi

  • Shunkakan

    10 Febbraio @ 18.33

    Se si può dire il ranch in Wyoming si chiama Lake Ranch ed è un posto bellissimo. Ciao Luca, ora galopperai ancora più veloce tra le nuvole e le stelle!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti