-0°

12°

Provincia-Emilia

Felino, dona un defibrillatore alla Polizia municipale

Felino, dona un defibrillatore alla Polizia municipale
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta
A Felino non solo le associazioni dimostrano di essere vicine alle varie realtà del territorio con frequenti donazioni. Anche i privati cittadini compiono atti di beneficenza.
Come nel caso del felinese Pier Paolo Contini, che ha recentemente donato al Corpo unico di Polizia municipale dell’Unione pedemontana Parmense un defibrillatore semi automatico che serve per interrompere nel più breve tempo possibile eventuali crisi cardiorespiratorie di soggetti colpiti da infarto cardiaco. L'apparecchio  è dotato anche di un respiratore per rendere più agevole per l’operatore la rianimazione.
Il macchinario per la rianimazione verrà dunque collocato sull’Ufficio Mobile, una delle pattuglie di pronto intervento a disposizione degli agenti. Un ulteriore mezzo di soccorso assieme al sempre prezioso servizio offerto dall’Assistenza Volontaria.
Cristina Caggiati, comandante della Polizia Municipale, lo giudica un gesto prezioso.  «Tutto il personale è per questo riconoscente. In questo modo garantiremo un intervento più veloce ed efficace. Certo non vogliamo sostituirci ai volontari della Croce Rossa e dell’Assistenza Pubblica che fanno sempre un grande lavoro, però possiamo dare una mano in più. In questo senso cercheremo di attrezzare anche il nostro secondo mezzo di pronto intervento».
Per utilizzare al meglio l'apparecchio alcuni agenti seguiranno i corsi organizzati dal Comune.
La donazione è stata accolta con grande piacere sia dall’amministrazione comunale sia dagli stessi vigili. Contini è stato ufficialmente ringraziato nella sala consigliare dal sindaco Barbara Lori, dai vari assessori e dai vigili.
Contini ha compiuto questa donazione in ricordo della madre Maria Sicuri, scomparsa nel febbraio 2012, perché conosce bene quanto sia importante un soccorso immediato. Da 43 anni è milite della Croce Rossa di Parma;  e da 22 è vigile alla Polizia Municipale di Parma.
«Ho deciso di fare questa donazione prima di tutto perché mia mamma era sentimentalmente molto attaccata a questo territorio. Ho sentito il bisogno di compiere un gesto che fosse rivolto alla collettività ma anche perché, con la mia esperienza di volontario e vigile, so che questi strumenti risultano a volte fondamentali per salvare le persone».
La strumentazione servirà per aiutare operatori sanitari in situazioni critiche. «Donazioni come queste sono importanti - ha detto il sindaco Barbara Lori - perché sono rivolte alla collettività ed è bello vedere che questi gesti di altruismo sono eseguiti da persone o associazioni del territorio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

2commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"