22°

34°

Provincia-Emilia

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti
0

Beatrice Minozzi
Sono partiti di prima mattina dal Passo del Ticchiano e solo dopo aver attraversato i boschi d’alta quota lungo l’antica Via del Sale sono arrivati Schia, stanchi ma soddisfatti.
E’ stato un bellissimo sole a salutare, ieri, l’arrivo degli equipaggi che hanno dato vita alla sesta Traversata del Monte Caio, valida come ultima tappa della suggestiva «Balla coi Lupi», la traversata appenninica coi cani da slitta che ha toccato alcuni dei luoghi più belli e selvaggi del nostro Appennino. Dodici equipaggi sono partiti nei giorni scorsi da Febbio, nel reggiano, ma solo in nove hanno tagliato il traguardo finale di Schia, dove ieri ha preso vita una grande «Festa della neve» con tante interessanti iniziative organizzate da Schia Monte Caio in collaborazione con il Comune di Tizzano e gli operatori turistici del luogo.
 Che fossero Siberian Husky, Malamute, Groenlandesi o Samioedo poco importa, sono stati sicuramente loro, i bellissimi cani da slitta, i veri protagonisti della giornata. Ammirati da grandi e piccini, i cani hanno «rubato» la scena ai loro compagni di viaggio, i musher (conduttori della slitta) che si sono fatti volentieri da parte per dare ai loro amici a quattro zampe tutto l’onore che meritano. «Musher e cani, durante la traversata, diventano una cosa sola – spiega Stefano Dolci, della Proloco Capo d’Enza di Miscoso che organizza l’evento -. Bastano poche parole tra loro, l’intesa è immediata». Il rapporto uomo cane è alla base di questa manifestazione, così come il rapporto uomo natura. «Partecipare a questa traversata è un po’ come riscoprire una vita a misura d’uomo – prosegue Dolci -, ma anche un modo diverso di vivere la montagna invernale, lontano dai classici circuiti turistici». Ultimo, ma non per importanza, è poi il legame che si crea tra i musher stessi, che per una settimana condividono fatiche, emozioni e stati d’animo. «Non esiste competizione – precisa Dolci -, il nostro è ormai un gruppo affiatato a cui ogni anno si aggiungono nuovi equipaggi». «L’accoglienza di Schia, poi, è unica – sottolinea Luigi Gabrielli, della pro loco – ed è degna conclusione di una bellissima tappa all’ombra del crinale, che ogni anno ci offre emozioni indimenticabili». Ad accogliere gli equipaggi al loro arrivo c’era anche il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria, che si è detto «orgoglioso di ospitare una manifestazione di questo calibro che, oltre alla sua spettacolarità, ha il pregio di dare una buona visibilità a Schia e al nostro Appennino». Anche Doriano Bocchi, della Schia Monte Caio, ha sottolineato come questa sia una delle manifestazioni più attese del’inverno targato Schia, «fortemente voluta dagli operatori del luogo, che fanno della stretta collaborazione il loro punto di forza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Spacciava droga con WhatsApp: arrestato

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...