Provincia-Emilia

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti
0

Beatrice Minozzi
Sono partiti di prima mattina dal Passo del Ticchiano e solo dopo aver attraversato i boschi d’alta quota lungo l’antica Via del Sale sono arrivati Schia, stanchi ma soddisfatti.
E’ stato un bellissimo sole a salutare, ieri, l’arrivo degli equipaggi che hanno dato vita alla sesta Traversata del Monte Caio, valida come ultima tappa della suggestiva «Balla coi Lupi», la traversata appenninica coi cani da slitta che ha toccato alcuni dei luoghi più belli e selvaggi del nostro Appennino. Dodici equipaggi sono partiti nei giorni scorsi da Febbio, nel reggiano, ma solo in nove hanno tagliato il traguardo finale di Schia, dove ieri ha preso vita una grande «Festa della neve» con tante interessanti iniziative organizzate da Schia Monte Caio in collaborazione con il Comune di Tizzano e gli operatori turistici del luogo.
 Che fossero Siberian Husky, Malamute, Groenlandesi o Samioedo poco importa, sono stati sicuramente loro, i bellissimi cani da slitta, i veri protagonisti della giornata. Ammirati da grandi e piccini, i cani hanno «rubato» la scena ai loro compagni di viaggio, i musher (conduttori della slitta) che si sono fatti volentieri da parte per dare ai loro amici a quattro zampe tutto l’onore che meritano. «Musher e cani, durante la traversata, diventano una cosa sola – spiega Stefano Dolci, della Proloco Capo d’Enza di Miscoso che organizza l’evento -. Bastano poche parole tra loro, l’intesa è immediata». Il rapporto uomo cane è alla base di questa manifestazione, così come il rapporto uomo natura. «Partecipare a questa traversata è un po’ come riscoprire una vita a misura d’uomo – prosegue Dolci -, ma anche un modo diverso di vivere la montagna invernale, lontano dai classici circuiti turistici». Ultimo, ma non per importanza, è poi il legame che si crea tra i musher stessi, che per una settimana condividono fatiche, emozioni e stati d’animo. «Non esiste competizione – precisa Dolci -, il nostro è ormai un gruppo affiatato a cui ogni anno si aggiungono nuovi equipaggi». «L’accoglienza di Schia, poi, è unica – sottolinea Luigi Gabrielli, della pro loco – ed è degna conclusione di una bellissima tappa all’ombra del crinale, che ogni anno ci offre emozioni indimenticabili». Ad accogliere gli equipaggi al loro arrivo c’era anche il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria, che si è detto «orgoglioso di ospitare una manifestazione di questo calibro che, oltre alla sua spettacolarità, ha il pregio di dare una buona visibilità a Schia e al nostro Appennino». Anche Doriano Bocchi, della Schia Monte Caio, ha sottolineato come questa sia una delle manifestazioni più attese del’inverno targato Schia, «fortemente voluta dagli operatori del luogo, che fanno della stretta collaborazione il loro punto di forza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video