11°

26°

Provincia-Emilia

Unione di Comuni, la vittoria del sindaco Lucchi

Unione di Comuni, la vittoria del sindaco Lucchi
0

Chiara De Carli
Luigi Lucchi ha «strappato» ieri mattina un punto importante nella sua battaglia contro la legge di riordino regionale del dicembre 2012: la Regione non applicherà infatti il pur previsto potere sostituivo, ma accompagnerà i casi più delicati attraverso un gruppo di lavoro dopo che i Comuni avranno espresso le proprie decisioni su quale ambito aderire.
Un risultato portato a casa proprio pochi giorni prima dell’annunciata protesta annunciata già da diverse settimane dal sindaco di Berceto: il prossimo 15 gennaio, Lucchi avrebbe infatti portato un gregge di pecore a Bologna davanti ai palazzi che ospitano la consulta regionale.
«Per il momento chi ha vinto la battaglia sono le pecore, che resteranno al caldo nell’ovile» ha scherzato il primo cittadino, soddisfatto dell’incontro con il presidente della Regione Vasco Errani.
«A seguito dell’incontro dello scorso 2 febbraio a Berceto, a cui hanno partecipato circa 300 persone e che ha visto il prezioso intervento dell’avvocato costituzionalista Marcello Cecchetti, il presidente Errani ha chiesto questo incontro per poter discutere insieme di questa legge – ha spiegato Lucchi - Quello di Berceto, a cui ha partecipato anche la vicepresidente della regione Simonetta Saliera, è stato un momento di dibattito serio durante il quale abbiamo affrontato la problematica in modo serio: non uno scontro politico con la Regione ma una riflessione che va al di là degli schieramenti politici come testimonia il fatto che alla mia protesta si siano uniti tanti Comuni, piccoli e grandi, guidati sia da amministrazioni di centrodestra che di centrosinistra e, per rispondere a chi dice che difendo la mia poltrona, anche da chi è già al secondo mandato».
«Il grande risultato portato a casa oggi è che la Regione non obbligherà più i Comuni ad aderire ad Unioni o a fondersi tra loro ma istituirà una commissione di lavoro che elabori modifiche alla legge permettendole di adeguarsi alle reali esigenze dei diversi territori».
I lavori della commissione, che sarà composta dai rappresentanti dei Comuni interessati e potrà contare sul supporto di Cecchetti, inizieranno subito dopo il 20 febbraio, termine ultimo per la delibera delle proposte d’ambito dai diversi consigli comunali.
«Oggi i Comuni vivono solo di addizionali ed imposte, i trasferimenti sono minimi: è un mito quello che le Unioni portino benefici – ha aggiunto Lucchi - Sono convinto che, in questo momento, qualsiasi cosa venga fatta insieme porterebbe solo costi maggiori e un livello dei servizi più basso. Un esempio su tutti è quello della raccolta rifiuti fatta dalla Comunità Montana da cui noi siamo usciti nel marzo 2010. Avevamo scoperto di essere i cittadini che producevano la maggior quantità di rifiuti al mondo ma, in realtà, c'era stata una sovrafatturazione del 35% con un “furto” complessivo di circa un milione di euro. Questi dati sono confermati dall’esperienza successiva, quando abbiamo iniziato a gestire la raccolta con un porta a porta organizzato attraverso una cooperativa: nel 2011 eravamo già nella media provinciale e oggi siamo ad una raccolta differenziata reale del 55%. Anche il servizio idrico integrato di Montagna 2000 ci ha portato una spesa maggiorata: le bollette sono aumentate del 300% dal 1997 e il Comune ha speso altri 100 mila euro all’anno. A questo si aggiunge il fatto che la società ha 14 milioni di euro di debiti».
No anche all’Unione che dovrebbe prendere in carico i 21 dipendenti della Comunità Montana e quelli dei Comuni.
«Quando l’Unione avrà pagato le rate dei mutui e i dipendenti non avrà più i soldi nemmeno per l’illuminazione pubblica: a questo punto annunceremo che tutti i Comuni aderiscono all’iniziativa «cielo buio» contro l’inquinamento luminoso?» sottolinea Lucchi.
«Nessuno poi dice che gli amministratori restano in carica per non fare niente: il rapporto diretto con i cittadini va mantenuto e non diminuito. Ancora di più adesso che non si ha la possibilità di scegliere i propri rappresentanti al Governo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium