-4°

Provincia-Emilia

Salso - Zanaga: "Primarie, ecco perché non mi candido"

Salso - Zanaga: "Primarie, ecco perché non mi candido"
0

Primarie del Pd per la scelta del candidato sindaco: nei giorni scorsi era circolata la voce che fra i papabili aspiranti candidati ci potesse essere anche Francesco Zanaga, attualmente membro del direttivo locale del Pd. E’ lo stesso Zanaga a chiarire la sua posizione.
E’ intenzionato allora a candidarsi?
«No».
Perchè?
«Fare il sindaco della propria città è il mestiere più bello del mondo, ma richiede dedizione totale che al momento per gli impegni professionali e familiari non posso garantire. Partecipare per ottenere ticket e «premi di consolazione» non mi interessa».
Nei mesi scorsi era stato il primo a chiedere le primarie: è «soddisfatto» che alla fine il Pd abbia raggiunto questo traguardo?
«A chi dice che le primarie sono la strada per chi vuole trovare facile visibilità e creare fratture all’interno del partito rispondo che i fatti dimostrano il contrario. Le primarie sono il primo elemento di discontinuità con le scelte del passato; i cittadini chiedono proposte concrete e se, come auspico, questo percorso sarà contraddistinto da una forte apertura a tutte le realtà della città, avremo raggiunto il traguardo».
Durante le ultime amministrative, volontariamente era voluto rimanere fuori dai giochi elettorali, non candidandosi in nessuna lista, ma la sua attenzione per la città non è mai venuta meno: quali sono le priorità in questo momento per la città?
«Essere vicini alle famiglie e alle imprese del territorio significa comprenderne le esigenze e lavorare per portare soluzioni. Nelle famiglie si lavora in due e per lo più lontano da Salso, occorrono agevolazioni ed efficienza per i servizi all’infanzia e le giovani coppie. Imu, tarsu e una stagione invernale sempre più difficile fanno perdere il sonno a chi ha delle attività: per le imprese la parola d’ordine è resistere. Necessitano di una macchina amministrativa semplice, tempestiva, servono agevolazioni per l’accesso al credito, fondi di garanzia, detrazioni fiscali, mentre non servono la tassa di soggiorno, le agenzie di sviluppo territoriale o altri carrozzoni a spese del pubblico (penso alle varie Società d’area, Wtc ). Il Psc va adeguato alle esigenze di oggi per disegnare la strategia di sviluppo della città. Dobbiamo uscire dall’isolamento accelerando la conclusione della tangenziale con la realizzazione del raccordo di Vaio. Dobbiamo costruire un percorso di sviluppo integrato sul territorio Salso-Fidenza con molta attenzione per il comparto di Tabiano».
E sulla questione terme?
«Come ho detto più volte è necessario liberare la città dalla commistione fra politica e gestione delle aziende termali. Prima di essere eletto in consiglio comunale non sapevo nulla dei conti di Terme, nei 5 anni da consigliere non sono stato messo nelle condizioni di saperne molto di più. La questione va affrontata nel merito dei numeri e con grande attenzione per la situazione dei dipendenti, di cui la politica ha la responsabilità e ai quali occorre dare risposte chiare sul loro futuro. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

PGN

Tutti i concerti del 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta