-2°

Provincia-Emilia

Premiato Pedrini: in festa la Compagnia del Calzino

Premiato Pedrini: in festa la Compagnia del Calzino
0

Lucia Carletti
Successi e riconoscimenti per la compagnia teatrale bolognese-collecchiese «Compagnia del Calzino».
Il parmigiano Davide Pedrini, attore della compagnia, ha vinto il premio come miglior interpretazione maschile al Festival nazionale «L’ora di teatro» organizzato a Montecarlo in provincia di Lucca grazie alla splendida interpretazione nello spettacolo «La guerra di Klamm» di Kai Hensel diretto dalla collecchiese Silvia Marchetti. 
Il premio è stato assegnato a Pedrini «per la concretezza, il rapporto con gli oggetti di scena e la gestione non esibita ed esibizionistica della propria emotività e per l’uso della tecnica al servizio della chiarezza e della grammatica della scrittura scenica».
Secondo la giuria il riconoscimento è andato «all’attore che in modo più convincente nel suo lavoro assieme al regista si è posto e ha risolto il problema della presenza e della relazione col pubblico».
Lo spettacolo, che gli appassionati parmensi hanno ammirare nella Rocca di Sala Baganza lo scorso anno, porta in scena un insegnante impegnato nel tentativo di avvicinare i suoi allievi ai grandi della letteratura.
Sono poi gli stessi allievi (il pubblico) a dichiarargli guerra rifiutandosi di rivolgergli la parola poiché lo ritengono responsabile del suicidio di un loro compagno.
Un monologo intenso che a Sala Baganza ha potuto usufruire della vicinanza tra pubblico e attore, ma che non ha perso di impatto e bellezza neppure nel Lucchese. Il testo ha una struttura solida - ha detto Pedrini - che rappresentato su un palcoscenico vero e proprio prende una forza devastante».
Gli fa eco Silvia Marchetti: «rispetto a Sala Baganza vi è stato un salto di qualità. Avevamo paura che il teatro generasse distanza, invece ha dato dignità scenica e forza al testo». 
Per Pedrini e la Compagnia del Calzino si tratta di un premio prestigioso, soprattutto se si pensa che al concorso hanno partecipato ben 63 compagnie di tutta Italia e solo sette, tra cui la «Compagnia del Calzino», sono state selezionate per la finale.
 Davide Pedrini è soddisfatto dell’esperienza, anche se «avrei gradito di più che fosse stato premiato lo spettacolo in sé, perché c’è bisogno di riconoscere testi che, come questo, valgono. Quando capitano drammaturgie di questo livello è scontato che l’attore e la scenografia vadano a servizio del testo e che il lavoro dell’attore diventi più facile. Sono contento di aver portato un testo per cui valga la pena andare a teatro».
Anche la filosofia della Compagnia del Calzino si muove in questo senso: «per noi - afferma Silvia Marchetti - è importante cercare testi che abbiano qualcosa da dire: l’attore deve essere al servizio del testo, del messaggio e del pubblico». 
Davide Pedrini è diplomato alla scuola del Teatro Stabile di Genova e nel 2007 ha vinto il Festival delle Arti di Bologna. Vanta numerose esperienze artistiche. Ha approfondito e consolidato la propria professionalità sotto la direzione di Anna Lura Messeri, Massimo Mesciulam, Filippo Dini, Valerio Binasco e Magrape Damasi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti