21°

Provincia-Emilia

Prostituzione: la Questura di Reggio trova il modo di espellere cittadine Ue

Prostituzione: la Questura di Reggio trova il modo di espellere cittadine Ue
Ricevi gratis le news
34

REGGIO EMILIA – La Questura di Reggio Emilia ha trovato il modo legale per espellere dall’Italia le prostitute romene, e quindi di un paese Ue, che sono presenti da tempo sulla via Emilia fra la città e Parma.

Una ventunenne è stata accompagnata dalla polizia reggiana all’aeroporto di Linate per essere rimpatriata. L’espulsione è stata resa possibile in base agli articoli 6 e 7 del decreto legislativo 30/2007: passati tre mesi di presenza sul nostro territorio, infatti, è necessario avere la registrazione all’ anagrafe del comune di residenza, l’iscrizione a un centro per l'impiego o un lavoro in grado di garantire una fonte di reddito lecita e sufficiente al sostentamento. La questura di Reggio ritiene di essere la prima in regione ad applicare questa legge ottenendo il via libera della magistratura all’espulsione.
«Siamo facendo tutto questo – spiega Dante Panatta, commissario capo dell’ufficio Immigrazione della questura reggiana – perchè la prostituzione, che di per sè non è un reato, porta in dotazione un giro di criminalità molto più grande. Per la maggior parte si tratta di ragazze giovanissime, capaci di guadagnare anche diecimila euro al mese nei periodi estivi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    15 Febbraio @ 09.36

    @They da quel che ho capito lei e un nostalgico della vecchia Parma, forse all\'epoca non c\'erano tutte queste belle donne dell\'est, ma ricordo che c\'era quasi rispetto per le donne che facevano il mestiere, quelle che lei ha citato erano quasi dei miti per molti ragazzi che si volevano divertire un poco.\r\n\r\nAdesso la cosa e molto più sporca per via dello sfruttamento di queste ragazze che vengono ricattate nei modi più crudeli, sono d\'accordo con chi e contro la prostituzione in strada ,ma non per quella nelle case chiuse\r\n\r\nSarebbe molto più dignitoso,pulito e con meno pericoli che incontrano sulla strada\r\n\r\nNon mi stancherò mai di dare la mia opinione in merito, con la speranza che finalmente venga presa in considerazione questa forma di protezione per queste signorine che vendono un poco di felicità come dice lei\r\n\r\nIn Germania esistono da sempre queste case protette e controllate regolarmente dalla polizia, perche non prendono esempio da loro???\r\n\r\nSaluti dalla Nigeria\r\n\r\nLIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Geronimo

    14 Febbraio @ 21.21

    Rossana, non esiste solo sfruttamento, molte ragazze lo fanno per scelta. @ They, occhio però che andando su con l'età, magari quando arrivi a 90 lei ti sposerà e magicamente i tuoi figli si ritroveranno senza l'eredità...

    Rispondi

  • stefano

    14 Febbraio @ 18.29

    Da quello che capisco la cosa si può applicare a tutti gli immigrati ma mai nessuno ha il coraggio di farlo. Sarebbe utilissimo anche per scremare tutti gli irregolari che stanno qui a vivere alle nostre spalle a discapito di tutte le persone oneste. Intanto che ci siamo si potrebbe anche togliere la diaria che passiamo a tutti i room? Le famose 30.000 lire al giorno volute da nostro ex illustre presidente Scalfaro?

    Rispondi

  • the clansman

    14 Febbraio @ 17.03

    e dire che qui la magistratura fa di tutto per non espellere gli extra senza permesso..parola MAGICA PATTEGGIAMENTO E SCARCERAZIONE

    Rispondi

  • remo

    14 Febbraio @ 15.53

    Dall''articolo però sembra di capire che sia sufficiente per le ''lavoratrici '' iscriversi ad un centro per l'impiego per poter saldamente rimanere qui ad ''operare''. Ci sarà la fila domani ai centri per l'impiego?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»