-5°

Provincia-Emilia

Prostituzione: la Questura di Reggio trova il modo di espellere cittadine Ue

Prostituzione: la Questura di Reggio trova il modo di espellere cittadine Ue
34

REGGIO EMILIA – La Questura di Reggio Emilia ha trovato il modo legale per espellere dall’Italia le prostitute romene, e quindi di un paese Ue, che sono presenti da tempo sulla via Emilia fra la città e Parma.

Una ventunenne è stata accompagnata dalla polizia reggiana all’aeroporto di Linate per essere rimpatriata. L’espulsione è stata resa possibile in base agli articoli 6 e 7 del decreto legislativo 30/2007: passati tre mesi di presenza sul nostro territorio, infatti, è necessario avere la registrazione all’ anagrafe del comune di residenza, l’iscrizione a un centro per l'impiego o un lavoro in grado di garantire una fonte di reddito lecita e sufficiente al sostentamento. La questura di Reggio ritiene di essere la prima in regione ad applicare questa legge ottenendo il via libera della magistratura all’espulsione.
«Siamo facendo tutto questo – spiega Dante Panatta, commissario capo dell’ufficio Immigrazione della questura reggiana – perchè la prostituzione, che di per sè non è un reato, porta in dotazione un giro di criminalità molto più grande. Per la maggior parte si tratta di ragazze giovanissime, capaci di guadagnare anche diecimila euro al mese nei periodi estivi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    15 Febbraio @ 09.36

    @They da quel che ho capito lei e un nostalgico della vecchia Parma, forse all\'epoca non c\'erano tutte queste belle donne dell\'est, ma ricordo che c\'era quasi rispetto per le donne che facevano il mestiere, quelle che lei ha citato erano quasi dei miti per molti ragazzi che si volevano divertire un poco.\r\n\r\nAdesso la cosa e molto più sporca per via dello sfruttamento di queste ragazze che vengono ricattate nei modi più crudeli, sono d\'accordo con chi e contro la prostituzione in strada ,ma non per quella nelle case chiuse\r\n\r\nSarebbe molto più dignitoso,pulito e con meno pericoli che incontrano sulla strada\r\n\r\nNon mi stancherò mai di dare la mia opinione in merito, con la speranza che finalmente venga presa in considerazione questa forma di protezione per queste signorine che vendono un poco di felicità come dice lei\r\n\r\nIn Germania esistono da sempre queste case protette e controllate regolarmente dalla polizia, perche non prendono esempio da loro???\r\n\r\nSaluti dalla Nigeria\r\n\r\nLIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Geronimo

    14 Febbraio @ 21.21

    Rossana, non esiste solo sfruttamento, molte ragazze lo fanno per scelta. @ They, occhio però che andando su con l'età, magari quando arrivi a 90 lei ti sposerà e magicamente i tuoi figli si ritroveranno senza l'eredità...

    Rispondi

  • stefano

    14 Febbraio @ 18.29

    Da quello che capisco la cosa si può applicare a tutti gli immigrati ma mai nessuno ha il coraggio di farlo. Sarebbe utilissimo anche per scremare tutti gli irregolari che stanno qui a vivere alle nostre spalle a discapito di tutte le persone oneste. Intanto che ci siamo si potrebbe anche togliere la diaria che passiamo a tutti i room? Le famose 30.000 lire al giorno volute da nostro ex illustre presidente Scalfaro?

    Rispondi

  • the clansman

    14 Febbraio @ 17.03

    e dire che qui la magistratura fa di tutto per non espellere gli extra senza permesso..parola MAGICA PATTEGGIAMENTO E SCARCERAZIONE

    Rispondi

  • remo

    14 Febbraio @ 15.53

    Dall''articolo però sembra di capire che sia sufficiente per le ''lavoratrici '' iscriversi ad un centro per l'impiego per poter saldamente rimanere qui ad ''operare''. Ci sarà la fila domani ai centri per l'impiego?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta